BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
SQUILIBRI | DOMANI 23 GIUGNO ULTIMA SERATA: Viaggi, miti, amori, talenti e tanto altro ancora sul palco del Festival Redazione-  Un intenso appuntamento con Stefania Andreoli, un viaggio interiore al tramonto con Ludovico Tersigni, un pubblico attento di fronte al racconto di un'amicizia ideale tra Anna Cherubini e GLI ASSALTI FRONTALI SABATO 22 GIUGNO A ORTONA (CHIETI) PER LA FESTA DI RADIO CITTA’ PESCARA: Redazione-  Sabato 22 giugno, dalle ore 15 alle ore 3, a Villa Ada, in contrada San Giuliano 7 a Ortona (Chieti), si svolgerà l'Early Summer Fest 2024 a sostegno di Radio Città Pescara. Una maratona che prevede 12 ore di L’ABRUZZO A LORICA, DAL 24 AL 28 GIUGNO PER RADUNO INTERAPPENINICO | AL VIA IL PRIMO DEI TRE RADUNI TECNICI: Redazione-  L’Abruzzo, risponde affermativamente alla chiamata per il primo Raduno Tecnico degli atleti FISI dello Sci Nordico Appenninico e lo fa attraverso l’apprezzata e giovane figura dell’atleta Alessia Basile e quella dell’allenatrice e preparatrice Elena Como. A ideare e proporre I NUOVI APPUNTAMENTI DELL’ESTATE ROMANA DAL 22 AL 25 GIUGNO 2024: Redazione-  In partenza un weekend all’insegna della cultura, dell’arte e dello svago con l’Estate Romana 2024, il calendario di iniziative promosse dall’Assessorato alla Cultura di Roma Capitale che, fino al 15 ottobre, animeranno tutta la città con proiezioni cinematografiche, spettacoli DIREZIONE IMPRESA MAGAZINE, LA PROMOZIONE DELLE IMPRESE MERIDIONALI E LA SCOPERTA DELLE OPPORTUNITÀ ECONOMICHE DI MONTRÉAL: Redazione-  La scorsa settimana è stata particolarmente importante per la promozione delle imprese e delle eccellenze italiane in Canada. Il giornalista Domenico Letizia, direttore della rivista trimestrale Direzione Impresa Magazine, ha svolto una missione a Montréal per incontrare la comunità LUCA MILANO (RAI KIDS) A PREMI MOIGE: - SCOPO DEL SERVIZIO PUBBLICO E’ QUELLO DI DIVERTIRE ED EDUCARE -: Redazione-  “Come servizio pubblico il nostro scopo è quello di divertire ed educare, ma anche formare, perché la tolleranza, l’inclusione, la parità di genere e la democrazia si imparano sin da piccoli”. Lo ha affermato il direttore di Rai Kids, DALLA MUSICA CLASSICA ALLE SONORITÀ ETNICHE AL VIA A ROMA - MELODIE IN VILLA -: Redazione-  Dalle musiche del Settecento, alle arie d’opera ottocentesche con uno sguardo alle melodie degli albori del Novecento, passando per il cantautorato italiano fino alle sonorità della musica etnica. In occasione della Festa della Musica 2024, prende il via Melodie ALL’AQUILA CONVEGNO SULLA L. 194/78. UIL ABRUZZO: - PIENA ATTUAZIONE DELLA LEGGE E MAGGIORI TUTELE PER LE DONNE -: Redazione-  Si è tenuto questa mattina al Palazzetto dei Nobili dell’Aquila l’incontro organizzato dal Coordinamento Pari opportunità Uil Abruzzo sulla Legge 194/78. Al dibattito su un argomento di grandissima attualità come quello dell’aborto volontario sono intervenuti: Ivana Veronese, segretaria nazionale Uil; Michele Lombardo, segretario generale Uil Abruzzo, Gianna Tollis, VENERDÌ 5 LUGLIO - L'ESTETICA DELLA DEFORMAZIONE. PROTAGONISTI DELL'ESPRESSIONISMO ITALIANO - E - A JOUR - |: Redazione-  Una delle stagioni più originali della cultura artistica italiana della prima metà del XX secolo è rappresentata dall’espressionismo italiano degli anni Venti-Quaranta che, pur sviluppato in gruppi e sodalizi più o meno definiti e longevi, ha apportato alla ricerca PASSEGGIATE PER GLI ABRUZZI DI FERDINAND GREGOROVIUS | PRESENTAZIONE MERCOLEDÌ 26 GIUGNO, ALLE 17.30, A ROMA: Redazione-  Mercoledì 26 giugno, alle 17:30, verrà presentato a Roma, presso il Senato della Repubblica – Sala Caduti di Nassirya (Palazzo Madama, 11) Passeggiate per gli Abruzzi nella settimana di Pentecoste del 1871 di Ferdinand Gregorovius (1821-1891), volume curato e

OROLOGI? NO GRAZIE! AL POLSO OGGIGIORNO MEGLIO PICCOLI COMPUTER DALLE MILLE POTENZIALITA'

Smartwatches Smartwatches

Redazione- L’orologio da polso è diventato un accessorio vintage, che solo pochi appassionati di tecnologia analogica sembrano ancora gradire e utilizzare. Nel mondo ipertecnologico di oggi non basta solo sapere l’ora: ci servono costantemente decine di informazioni. Come ad esempio il meteo, i messaggi ricevuti in tempo reale, le email. Ecco allora che da qualche anno a questa parte gli smartwatch hanno invaso il mercato e sono entrati a far parte delle nostre vite quotidiane.

Questi “orologi intelligenti” (il significato di smartwatch, in inglese) altro non sono che dispositivi in tutto simili ai moderni telefoni, ma dalle dimensioni più contenute. Grazie a piccoli schermi possono comunicare proprio coi nostri smartphone e tablet, svolgendo una serie di utili funzioni. Tra queste spicca sicuramente la possibilità di telefonare, direttamente dal polso. Ma non è finita qui, perché quelle degli smartwatch sono potenzialità in costante evoluzione ed espansione. Di pari passo con le innovazioni tecnologiche, anche questa categoria di dispositivi avanza e diventa sempre più “smart”.

Accessori per tutti i gusti e le necessità

Avere i messaggi e le telefonate a portata di polso sembrava fantascienza fino a pochi anni fa, eppure oggi è la nostra quotidianità. Come accennato però gli smartwatch non hanno solo questa funzione, oltre a quella di mostrarci l’ora. Sono dei dispositivi a tutto tondo, pensati per rendere le nostre vite un po’ più facili e comode. Con degli store a loro dedicati, hanno anche una grande quantità di app che si possono scaricare per fare davvero qualsiasi cosa.

Essenziali per chi fa sport, sono dotati anche di strumenti che permettono anche di mantenere sotto controllo la nostra salute. Già inseriti nell’hardware della maggior parte degli smartwatch, possono controllare il battito cardiaco, il ritmo circadiano e persino la quantità di ossigeno nel sangue. Sono un po’ diventati dei dispositivi di sicurezza, che ci aiutano a ritrovare la via di casa o a comunicare un’emergenza in tempo reale.

Contapassi, contatore di calorie e tanto altro ancora: sempre più attività sportive, anche agonistiche, consigliano l’uso di uno smartwatch durante gli allenamenti. Questo perché anche la performance ne risente in positivo se si hanno sotto controllo certi dati chiave sull’andamento dell’allenamento stesso.

Gli smartwatch moderni costano meno di quanto si pensa

All’inizio della loro esistenza, gli smartwatch erano dispositivi relegati solo a certe categorie di persone. Costavano infatti moltissimo e avevano per questo motivo una diffusione meno capillare rispetto ad oggi. Adesso per fortuna non è più così e davvero chiunque può acquistare uno smartwatch di qualità con cui migliorare la propria vita quotidiana. Grazie a un calo dei costi di produzione e a una serie di scelte tecniche delle aziende produttrici è possibile trovare smartwatch a prezzi vantaggiosi.

Con gli schermi modificabili e gli sfondi personalizzabili sarà come avere una collezione di orologi pregiati, al prezzo di un singolo dispositivo. A ben pensarci, uno smartwatch moderno in realtà costa meno di un orologio analogico, in media, e offre molte più possibilità. Ci sono orologi digitali smart veramente potenti anche sotto la soglia dei 50 €, come ad esempio lo Huawei Band 6. Il colosso cinese ha da tempo puntato alle fasce più basse di prezzo per riuscire a intercettare un più ampio quantitativo di clienti. E lo ha fatto con una grande qualità, offrendo dei prodotti decisamente all’altezza della situazione, al top per rapporto qualità-prezzo.

Il passaggio a un simile livello di modernità può certamente spaventare, ma chiunque abbia provato uno smartwatch poi difficilmente si è pentito. Abituarsi alla comodità dei mille servizi offerti da questi dispositivi è molto facile, e rinunciarci viceversa risulta assai difficile!

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.