BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
PARCO NAZIONALE DEI MONTI SIBILLINI - LO SPETTRO DI BROCKEN IL RARO FENOMENO IMMORTALATO SUI MONTI: Il biologo Alessandro Rossetti ha scattato la foto sulla cresta del Redentore, il fenomeno può intimorire chi non lo conosce. L’immagine pubblicata sui social ha incuriosito molte persone. o scorso 8 luglio ha immortalato con uno scatto un fenomeno speciale. DAL GIAPPONE L'UVA KOSHU, L'UVA ROSA PERLA DA CUI NASCE UN VINO IDILLIACO CON PROFUMI AGRUMATI ED INTENSI: L’uva Koshu è una varietà di uva rosa perla, con sfumature chiare bianche, che ha trovato il suo habitat ideale nella regione di Yamanashi, in Giappone. Con una storia che risale a oltre mille anni fa, questa uva ha un PESCARA . AGGREDISCE L'ANZIANA MADRE E LA FA CADERE, DIVIETO DI AVVICINAMENTO: Ieri pomeriggio la squadra volante di Pescara è intervenuta in un’abitazione della zona colli per una violenta lite familiare segnalata sul numero di emergenza 112. Sul posto gli agenti hanno accertato che, all’interno della casa, una 49enne aveva insultato e ROCCA SCALEGNA (CHIETI) - LA LEGGENDA DELL'ANTICO CASTELLO: Se vi capita di fare un giro nelle Terre dei Trabocchi, e scegliete un itinerario collinare, sarete di certo attratti dal maestoso Castello di Roccascalegna, che sovrasta la collina tra il Sangro e l’Aventino, in quel di Chieti. Teatro di IL PARROZZO, IL DOLCE DANNUNZIANO: Il Parrozzo nasce ed affonda le sue origini nella società agricola. Era un antico pane delle mense contadine che, i pastori abruzzesi ricavavano dalla meno pregiata farina di mais, veniva poi cotto nel forno a legna. Nacque come dolce natalizio CARSOLI - NUOVO SPORTELLO CAM, NUOVE APERTURE AL CITTADINO: Il nuovo sportello del cittadino, del CAM, che si trova all'ingresso del paese avrè le seguente date di apertura , per i servizi al cittadino : 31 Luglio 2024 (commerciale) 7 Agosto (crediti) 28 Agosto (commerciale) 11 settembre (crediti) 25 settembre (commerciale) 9 ottobre (crediti) 23 ottobre PIANA DEL CAVALIERE - CON LA NUOVA CLASSIFICAZIONE LA ZONA E' DI TIPOLOGIA DUE, ARANCIONE, CON MEDIA CRITICITA' SISMICA: Con la deliberazione n. 425 del 15 luglio 2024, la Giunta Regionale ha preso atto e adottato la nuova classificazione sismica della Regione Abruzzo, elaborata dal Servizio Prevenzione dei rischi di protezione civile dell’Agenzia regionale di PC e approvata con ABRUZZO - NUOVA CLASSIFICAZIONE SISMICA DELLA REGIONE: Con Deliberazione n. 425 del 15 luglio 2024, la Giunta Regionale ha preso atto e adottato la nuova classificazione sismica della Regione Abruzzo, elaborata dal Servizio Prevenzione dei rischi di protezione civile dell’Agenzia regionale di PC e approvata con Decreto TIVOLI - RICERCHE IN CORSO PER UN 15ENNE, DA TRE GIORNI NON SI HANNO NOTIZIE: Andrea Esposito, 15 anni, è scomparso dal Tivoli Terme, dove è stato avvistato l’ultima volta martedì 16 luglio. L’accorato appello dei genitori e del Comitato Scientifico ricerca scomparsi è stato rilanciato via social. E' un ragazzo snello con un tatuaggio AVEZZANO - IL NUOVO MUNICIPIO SI FARA', LAVORI SBLOCCATI: Finalmente, con i finanziamenti del PNRR, si sblocca una situazione in fermo da anni. I Lavori per il completamento del nuovo Municipio di Avezzano, a breve partiranno. Inizia una storia diversa per la riqualificazione urbana del quartiere. Si chiude il

GLI ORTOTTISTI FANNO LA DIFFERENZA | FIN DAI PRIMI GIORNI DI VITA

Occhio Occhio

Orthoptists making a difference” è lo slogan scelto quest’anno dagli Ortottisti per celebrare la Giornata internazionale dell’Ortottica, che ricorre ogni primo lunedì di giugno.

Redazione-  Con la popolazione in costante invecchiamento e un Sistema sanitario nazionale in continua evoluzione, la figura dell’Ortottista, che previene, valuta e riabilita le disabilità visive, assume un ruolo preponderante. In Italia questi professionisti sono meno di 3500. Una dotazione sottostimata, in considerazione del crescente bisogno di salute della popolazione.

La prevenzione visiva, non solo come mezzo di risparmio economico, ma come beneficio per tutte le fasce d'età, sin dai primi giorni di vita, diventa un pilastro essenziale. Ciò diventa ancor più evidente se guardiamo al Giappone, che con una popolazione simile alla nostra e in anticipo per numero di anziani, conta su 16171 Ortottisti. 5 volte il contingente ortottico italiano.

La riabilitazione visiva, spesso trascurata e relegata ai margini, deve essere inclusa e accessibile nel Servizio sanitario nazionale. Altrimenti, i 4,5 milioni di abitanti che già rinunciano alle cure non potranno mai beneficiarne. La riabilitazione visiva assume un ruolo fondamentale anche nella cura dei bambini, compresa l'area contattologica, richiedendo competenze qualificate e sicurezza nel trattamento.

Gli Ortottisti sono riabilitatori visivi, tuttavia è bene sottolineare l'importanza di un approccio interprofessionale nella presa in carico del bambino con disabilità visiva. L'integrazione tra i professionisti dell'equipe, diventa fondamentale nell'ottica del miglior interesse del bambino.

La valutazione ortottica, inclusa nei LEA fin dal 1996, si conferma sempre utile in una fase iniziale e in un approccio globale alla persona assistita, sottolineando l'importanza di una visione olistica e preventiva nella cura delle disabilità visive.

La Commissione di albo nazionale degli Ortottisti della FNO TSRM e PSTRP, in collaborazione con  l’Associazione tecnico scientifica degli Ortottisti italiani (AIOrAO), ha segnato l'inizio di un percorso significativo alcuni mesi fa con l'annuncio dell'evento "Ortottica d'eccellenza" che avrà luogo a Pisa il 3 giugno. Questo evento rappresenta solo la prima tappa di un viaggio che si protrarrà per diversi mesi, culminando con la celebrazione del 70° anniversario della professione di Ortottista.

L’obiettivo di questo percorso è orientare i giovani professionisti e gli studenti di ortottica da un lato, e sulla sensibilizzazione dell'intera popolazione dall’altro, per stimolare e sostenere i giovani Ortottisti nell'approfondimento delle competenze esclusive, offrendo il loro contributo a campagne di prevenzione che abbraccino tutte le fasce di età a rischio, su tutto il territorio nazionale in maniera continua e duratura.

Un esempio virtuoso di eccellenza è rappresentato dall'ASP di Ragusa, che con l'esperienza quarantennale del team di Ortottisti, ha dimostrato concretamente i benefici dello screening neonatale e prescolare. Grazie a queste iniziative, l'incidenza di strabismi è stata ridotta dal 33% a meno del 5%, evidenziando l'importanza di un approccio preventivo fin dai primi giorni di vita, dati che combaciano con uno studio pubblicato su International journal of pediatrics and child health.

Occuparsi dell'ortottica neonatale, come richiesto dal DPCM del 12 gennaio 2017, e informare i genitori durante i corsi pre parto sull'importanza degli stimoli ambientali per lo sviluppo visivo del bambino sono strategie fondamentali per favorire l'apprendimento e lo sviluppo cognitivo ottimale dei più piccoli. Questo impegno comune mira a plasmare un futuro in cui la salute visiva di ogni individuo sia al centro dell'attenzione, garantendo una migliore qualità di vita per tutti.

In aggiunta, il percorso di crescita della professione di Ortottista si estende verso aspetti avanzati come la docenza, la dirigenza, l'assunzione di nuovi incarichi, la dimensione internazionale e la possibilità di conseguire il diploma europeo di Ortottista, con un occhio di riguardo sulla ricerca. 

Ed è proprio la ricerca, in particolare lo studio dei movimenti oculari, si configura come una nuova frontiera da esplorare, come parte integrante dello studio del disturbo dello spettro autistico

È stato osservato che l’80% dei genitori ha manifestato preoccupazioni sullo sviluppo dei propri figli prima dei 2 anni, tuttavia la diagnosi spesso avviene tardivamente, intorno ai 4-5 anni o oltre.

Studi condotti su bambini di età inferiore ai 3 anni e pubblicati su Pub med e Journal of the American Medical Association hanno dimostrato che le misurazioni oggettive basate sul tracciamento oculare dell'impegno sociale visivo possono essere utili per diagnosticare e valutare l'autismo, fornendo indicazioni sul livello di disabilità sociale, abilità verbale e non verbale. 

La salute visiva al lavoro. È necessario accrescere l'attenzione sulla salute visiva negli ambienti lavorativi, proponendo di estendere i controlli a varie categorie di lavoratori, come quelli impiegati nei cantieri - per valutare l'ampiezza del campo visivo e la percezione della profondità - e presso gli istituti nautici - per garantire la corretta percezione dei colori necessaria per il rilascio del libretto di navigazione. Anche i professionisti della salute, sempre più esposti all'utilizzo di videoterminali, dovrebbero essere inclusi in queste iniziative di monitoraggio per preservare la salute visiva di tutti i lavoratori.

 

Per l’occasione la Commissione di albo nazionale degli Ortottisti sottolinea il ruolo cruciale dell'Ortottista, chiedendo alle Istituzioni di valorizzarne l’operato, come strumento per irrobustire il SSN, e contestualmente vuole sensibilizzare la popolazione sull'importanza di rivolgersi a professionisti sanitari qualificati e regolarmente iscritti agli Ordini TSRM e PSTRP.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.