BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
LA CAMERIERA DI PUCCINI ALLA BIBLIOTECA DI SESTO FIORENTINO | VITA E OPERE DEL GRANDE COMPOSITORE, ATTRAVERSO I RACCONTI DELLA: Redazione-  Un giornalista bussa alla porta di Villa Puccini per intervistare il Maestro, lo accoglie la cameriera di casa... Inizia così “La cameriera di Puccini”, spettacolo sospeso tra musica e teatro in scena mercoledì 19 giugno nel Cortile della Biblioteca CONCLUSE LE PRIME FASI DI CASTING DI EUROPEAN VOICE & SOUND E DI LIVE PER TRENTINO SPETTACOLO & MUSICA ALLA: Redazione-  Dall'11 al 13 giugno presso la Trentino Music Arena a Trento si sono svolti i casting e le masterclass del contest European Voice & Sound e i live di Trentino Spettacolo & Musica.La Trentino Music Arena, l'unica arena in DAL 14 GIUGNO AL CASINO DEI PRINCIPI DI VILLA TORLONIA ARTISTE A ROMA. PERCORSI TRA SECESSIONE, FUTURISMO E RITORNO ALL’ORDINE: Redazione-   Al Casino dei Principi di Villa Torlonia, dal 14 giugno al 06 ottobre 2024, arriva la mostra Artiste a Roma. Percorsi tra Secessione, Futurismo e Ritorno all’Ordine.L’esposizione, a cura di Federica Pirani, Annapaola Agati, Antonia Rita Arconti e Giulia L'AQUILA - BAMBINO DI 11 ANNI TRAVOLTO DALLA PORTA DI CALCIO: Redazione-  Tragico incidente nella giornata di ieri a L’Aquila. Grave bimbo di 11 anni dopo essere stato travolto dalla porta da calcio nel centro estivo del Don Bosco, gestito dai Salesiani. Come riportato dal quotidiano Il Centro il bambino mentre FANTASTICHE VISIONI 2024: NERI MARCORÈ, PAOLO ROSSI, ROBERTO MERCADINI, BLACK BLUES BROTHERS DAL 5 LUGLIO AL 2 AGOSTO AD ARICCIA: Redazione-  Musica d’autore, teatro che si mescola con il cinema, grandi nomi ma soprattutto tante storie da raccontare: sono questi gli ingredienti della XIV edizione di Fantastiche Visioni, che anche quest’estate – dal 5 luglio al 2 agosto – allieterà ABRUZZO - SPERIMENTAZIONE BANCA DATI IMMOBILI: Redazione-  La Regione Abruzzo è tra le regioni pilota incaricate di avviare la sperimentazione della Banca dati nazionale delle strutture ricettive e degli immobili in locazione breve e per finalità turistica (Bdsr), promossa dal Ministero del Turismo per avere una E’ POSSIBILE GIÀ DA OGGI, E FINO A ESAURIMENTO POSTI, PRENOTARE UNA VISITA GUIDATA GRATUITA A CA’ SPINEDA DAL LUNEDÌ: Redazione-  I visitatori saranno accompagnati alla scoperta di storia, architettura e aneddoti sul cinquecentesco palazzo che si affaccia su Piazza San Leonardo. Si passerà poi alla visita alla pinacoteca, che ospita la mostra “Pittori a Treviso e nella Marca tra SARDEGNA - IS ARUTAS, LA SPLENDITA SPIAGGIA DI QUARZO: Redazione-  La spiaggia di Is Arutas, sulla costa occidentale della Sardegna, è una delle mete balneari più affascinanti dell’isola, nonché una delle spiagge più belle d’Italia. Nel 2013, Is Arutas è stata addirittura definita la spiaggia più bella del mondo!Nota TAGLIACOZZO - PREPARATIVI PER IL DANTE'S STREET: Redazione-  Seconda edizione del DANTE'S STREET, e città di Tagliacozzo in fermento organizzata dall’Associazione Culturale Movimenti di Gusto, che si svolgerà nella tre giorni dal 5 al 7 luglio prossimo nella città di Tagliacozzo. Nel frattempo, gli studenti sono già L’ENSEMBLE VIVALDI DE - I SOLISTI VENETI - IN CONCERTO PER LA GIORNATA EUROPEA DELLA MUSICA: Redazione-  Venerdì 21 giugno, alle ore 20.45, l’auditorium ex Chiesa di Santa Croce ospiterà un concerto dell’Ensemble Vivaldi de “I Solisti Veneti”. In occasione della Giornata Europea della Musica, l’Ensemble Vivaldi de “I Solisti Veneti” proporrà il seguente programma: Giuseppe Tartini, Sonata

DOTT. PIERLUIGI BRUSTENGHI | EVOLUZIONE UMANA NELL'ERA DIGITALE

Dott. Brustenghi Pierluigi Dott. Brustenghi Pierluigi

Redazione - Abbiamo l'onore oggi di intervistare il Dott. Brustenghi Pierluigi, Dirigente di I° livello Unità Gravi Cerebrolesioni acquisite e Unità Ictus presso l' Ospedale di Foligno, relatore in numerose Conferenze sui temi delle Neuroscienze, Neuropsicologia e Cognitivismo. Ci saranno illustrate tematiche di grandissima attualità legate al cambiamento medico-scientifico nella nuova era digitale. Grazie alla Sua grande professionalità, a seguire alcuni interessanti Punti sui quali il Dott. Brustenghi ci offre una Sua analisi:<<

  • L’invasione digitale: la plasticità neuronale e il fattore tempo in età evolutiva nell’era della multimedialità e nell’ottica della Tecnodipendenza
  • La connessione digitale è diventata un bisogno compulsivo
  • Caratteristiche cognitive dei nativi digitali
  • Il sonno dei giovani di oggi
  • Il tramonto della scrittura a mano nei giovani di oggi

" I teenager e coloro che hanno 20-25 anni sono la prima generazione del III°

millennio che è esposta, nel bene e nel male a massive distrazioni

elettroniche. Numerose ricerche hanno dimostrato gli effettivi nocivi quali:

depressione, debole rendimento scolastico e scarso controllo del tempo

passato on-line, isolamento sociale. Oggi si parla pertanto, nei casi di

eccesso, di Tecnodipendenza . Neuroscienziati cinesi hanno trovato

modificazioni cerebrali in studenti universitari che trascorrevano 10 ore al

giorno a fare giochi on line . La sostanza grigia dei loro cervelli appariva

ridotta di circa il 20%Conseguenza: alterazioni del linguaggio scritto e

parlato, della memoria, del controllo delle emozioni e scarsa inibizione dei

comportamenti impulsivi.

Chi ne abusa entra in un vortice comunicativo rimanendone intrappolato.

  • La dipendenza da Internet è regolata dal circuito cerebrale della “

Gratificazione” lo stesso che si osserva nelle tossicodipendenze. Passare la

maggior parte del tempo non scolastico al PC o facendo videogiochi. L’abuso

compulsivo della rete determina:

  • Dormire a Scuola
  • Saltare i compiti con voti scolastici in peggioramento
  • Scegliere il PC come amico rinunciando a quelli veri
  • Abbandonare uno Sport o un Hobby
  • Essere irritabili in assenza di collegamento
  • Dolore ai polsi per eccessivo uso della tastiera e del mouse
  • Insonnia e scarso appetito (si saltano i pasti per rimanere collegati)
  • Igiene personale trascurata
  • Cefalea, dolori al collo e alla schiena per la postura assunta
  • Occhi secchi e disturbi di vista
  • Incremento delle Epilessie fotosensibili

Caratteristiche cognitive dei nativi digitali ?

I nativi digitali si caratterizzano per:

Pensiero veloce e parallelo

Abbandono del pensiero seriale

Multisensorialità

Multitasking e simultaneità di azioni

Collegamento alla rete costante

Approccio “open-source” e “ click and play”

Randomizzazione della conoscenza

Gioco come tendenza pervasiva

Povertà di linguaggio scritto e orale

Uso predominante di alcune dita della mano: pollice e indice

 

4) Il sonno dei giovani di oggi ?

  • Molti adolescenti vivono in una condizione di deprivazione cronica di sonno
  • Ore carenti: 2,75 ( durata media 6,30 ore)
  • Ore necessarie: 9,25
  • Raccomandazione: dalle 8,30 alle 9,25 ore
  • Cause
  • Collegamento alla rete

 

  • La Melatonina ( induttrice di sonno) viene rilasciata 2 ore dopo rispetto

all’adulto e resta in circolo di più

  • Per questo è difficile svegliare gli adolescenti
  • Conseguenze
  • Ridotto tempo per il “ Pruning”
  • Deficit di memoria e apprendimento
  • Irritabilità

 

5) Il tramonto della scrittura a mano nei giovani di oggi ?

 

  • Il tramonto della scrittura a mano
  • Il cervello non più allenato alla decodifica lineare, seriale e gerarchica

dell’organizzazione delle parole e dei pensieri

  • Le Le lettere scritte a mano rimangono impresse nella memoria per più

tempo, rispetto a quelle scritte con la tastiera

  • Scrivere a mano comporta il seguire le lettere con gli occhi
  • Vedere un carattere attiva le aree cerebrali preposte alla sua costruzione
  • Questo processo non avviene con l’uso della tastiera
  • Nella scrittura a mano il cervello viene più coinvolto
  • La semplice digitazione della lettera non mostra tale effetto
  • Scrivere a mano presuppone prima pianificare l’azione, poi eseguirla con

risultati variabili (una lettera disordinata e non stabile con molte variabili) e

non fissi come sulla tastiera.

  • Si attiva un processo di correzione in itinere (apprendimento)
  • Scrivere a mano fa generare più idee e aumenta la concentrazione
  • Le mani aiutano a vedere meglio per maggiore attivazione della corteccia

visiva

  • Mani come attivatori della funzione linguistica “>>.

Grazie davvero Dott. Brustenghi per questa interessantissima relazione, che mette tutti noi di fronte ad uno scenario realmente nuovo per il genere umano, e che sottolinea e ci fa comprendere quante nuove patologie ci troveremo purtroppo di fronte.

Ultima modifica ilGiovedì, 08 Giugno 2023 12:46

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.