BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
OVINDOLI - SECONDA EDIZIONE DELLA " BENEDIZIONE DEI CANI DA TARTUFO ": L’Associazione tartufai della Marsica ha organizzato- con il patrocinio del Comune di Ovindoli ed in collaborazione con la Pro Loco di Santa Jona - la II edizione della “Benedizione dei cani da tartufo” . La giornata si è aperta con SANTE MARIE - ARRIVA LA CASA DELLA SALUTE MOBILE: la Casa della salute, iniziativa della Asl 1 Avezzano - Sulmona - L'Aquila, farà tappa in piazza Aldo Moro, a Sante Marie, dove rimarrà fino giovedì pomeriggio. L'obiettivo del progetto è quello di promuovere la salute e il benessere dei ABRUZZO - ASSESSORE MAGNACCA INCONTRA ANVA CONFESERCENTI E FIVA CONFCOMMERCIO: Prosegue la serie di incontri dell'assessore alle Attività Produttive Tiziana Magnacca con le associazioni di categoria. Negli uffici di via Passolanciano a Pescara l'assessore Magnacca ha ricevuto i responsabili regionali dell'Anva Confesercenti e della Fiva Confcommercio. Un primo punto di contatto ROCCA DI BOTTE - SAI CHI VIENE A CENA STASERA? UNA VOLPINA: Tutte le sere,come nelle piu' belle favole, una giovane volpe, alla stessa ora, nell'ora di cena, arriva in una abitazione di Rocca Botte in cerca di cibo. Dolci momenti tra i proprietari dell'abitazione e l'animale, che si avvicina, e addirittura BALSORANO - RINNOVO PASSAPORTO ALLE POSTE, AL VIA IN ABRUZZO: Un amministrazione piu' snella, quellamper ilo rinnovo del passaporto, infatti da oggi si potrà rinnovare anche in posta. In Abruzzo parte da Balsorano il servizio di richiesta e rinnovo passaporti negli uffici postali dei Comuni abruzzesi inclusi nel progetto 'Polis' SAN BENEDETTO DEI MARSI - 107 ANNI FA NASCEVA SABINA SANTILLI FONDATRICE DELLA LEGA DEL FILO D'ORO: Sabina Santilli nacque il 27 Maggio del 1917 a San Benedetto dei Marsi. A soli 7 anni una meningite la rese sorda e cieca, ma i suoi genitori non si diedero per vinti e la iscrissero all’istituto per ciechi Augusto CARSOLI - GRANDE SUCCESSO PER LA "CASA MOBILE DELLA SALUTE" 461 ACCESSI IN UNA SETTIMANA: Un grande successo, a Carsoli, per la CASA MOBILE DELLA SALUTE, con 461 accessi per 820 prestazioni in una settimana. Un ottima risposta del territorio, con 65/75 accessi al giorno, per tutta la settimana a disposizione. La Casa della Salute ORICOLA - SPETTACOLO DI FINE ANNO SCOLASTICO ALLA SCUOLA LIVIO MARIANI, EMOZIONI E RICORDI: Oggi, con cuore grato e occhi lucidi di commozione, salutiamo i nostri adorati bambini di quinta, che stanno per concludere il loro percorso alla scuola primaria. Questi anni sono stati un'avventura straordinaria, un mix di emozioni, sfide e preziosi momenti SANTE MARIE - TORNA IL CENTRO ESTIVO: A partire dal 10 giugno, e fino al 23 agosto, sarà attivo nei locali della scuola dell'Infanzia Pio XII di Sante Marie il centro estivo "R-estate con noi".Il centro sarà aperto per i bambini dai 2 ai 10 anni che TERAMO - LO SPLENDITO CASTELLO DELLA MONICA: Il Castello Della Monica è unicum architettonico nell’intero panorama nazionale per la sua specificità progettuale: infatti è stato progettato e realizzato come dimora personale dall’artista teramano Gennaro della Monica (architetto, scultore e pittore, vissuto a cavallo tra Ottocento e Novecento,

CASTROVALVA - IL PICCOLO BORGO GIOIELLO D'ABRUZZO

Castrovalva Castrovalva

Redazione-  Castrovalva è una frazione di Anversa degli Abruzzi, nell’aquilano e si è meritato il titolo di borgo più piccolo d’Italia poiché conta solo 14 abitanti.L’accesso al paese è solo a piedi, l’automobile va necessariamente parcheggiata poco prima di entrare. Attenzione perché il parcheggio può contenere solo poche macchine, anche se è possibile lasciarla lungo il tratto di strada che conduce al paese. Durante l’estate quando ci sono molti turisti è possibile che dobbiate camminare anche per uno o più km prima di entrare nel borgo.Un luogo unico che affascina, da sempre, con la sua storia e i paesaggi mozzafiato…Nascosto tra le splendide colline e circondato dalla natura più incontaminata, Castrovalva è un borgo affascinante e pittoresco che riesce a catturare l’immaginazione di chiunque lo visiti.Il silenzio assorbe ogni angolo, ogni istante, dando al luogo e alla sua natura incontaminata. Castrovalva si erge su uno sperone roccioso e non è un caso che anticamente qui era creata una fortezza inespugnabile dai feudatari del tempo. Parliamo dell’anno 1000 quando ancora il piccolo borgo si chiamava “Castro di Valva”, formato da cinque ville con a capo la famosa famiglia dei Di Sangro. Dobbiamo aspettare il 1817 quando Ferdinando I di Sicilia raggruppa tutto sotto il nome di Castrovalva.Cosa vedere a Castrovalva. La piazza principale e Piazza Risorgimento, circondata da eleganti edifici. Ma la vera particolarità è il borgo fortificato con la sua cinta muraria che difendeva il paese dagli attacchi esterni. A Castrovalva ci sono due chiese, Santa Maria della Neve, dove si trova la statua di San Michele Arcangelo e la chiesa di San Tommaso prima dedicata alla Madonna delle Grazie. Due chiese per soli 14 abitanti! Se si considera che sono chiese risalenti al XII secolo, la presenza di due chiese ci fa capire che in realtà al tempo il borgo era abitato da tante persone.Nel 1929, un’artista olandese, Maurits Cornelis Escher realizzò una litografia di Castrovalva, oggi esposta al Museum of art of Washington. Escher disegnò altre litografie dei paesi dell’Abruzzo, ma Castrovalva rimane il suo primo amore e molti critici affermano che il prestigio dell’artista sia cominciato proprio con questa litografia. Di recente il comune di Castrovalva ha dedicato con una targa l’ultimo tornante prima di entrare al paese all’artista olandese, perché questo era il punto da cui è possibile ancora oggi ammirare la stessa prospettiva della litografia.All’interno del paesino è bello passeggiare. C’è anche un piccolo belvedere dal quale si possono ammirare le gole del Sagittario.

Un piccolo bar/alimentare all’ingresso del paese, alimentari Fiordaliso, è un passo indietro nel tempo. Ci siamo seduti e con pochi euro abbiamo gustato del buon pane e formaggi e affettai fatti in casa.

Ultima modifica ilGiovedì, 18 Aprile 2024 06:22

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.