BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down
Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 1403
  • Joomla\CMS\Filesystem\Folder::create: Path not in open_basedir paths

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
L'AQUILA - L'AQUILA 1927 FEMMINILE SI RITIRA DAL CAMPIONATO DI SERIE C FEMMINILE: L'Aquila 1927 femminile non scenderà più in campo almeno fino al termine della stagione di serie C.Lo si apprende da una comunicazione ufficiale della società riportata anche sui propri canali social. "Nel sottolineare che i propri impegni sono stati onorati sotto GIULIANOVA - TRAGEDIA,FRATELLO E SORELLA MUOIONO LO STESSO GIORNO IN CIRCOSTANZE DIVERSE: Una tragedia che ha sconvolto un intero paese, quello di Giulianova. Un noto commerciante della zona, di 67 anni, si è tolto la vita all'interno della propria vettura in circostanze drammatiche. Subito dopo, una nipote appresa la notizia, ha cercato COCULLO - IL RITO DEI SERPARI, AL VIA L'ITER PER LA CANDITATURA UNESCO: Redazione-  Riprende con nuovo impulso l'iter per la candidatura a patrimonio immateriale Unesco della festa di san Domenico abate di Cocullo, più conosciuta come "Rito dei Serpari", ritenuta non solo una vetrina per il piccolo borgo, ma anche per gli PROFUMI D'ABRUZZO - POMODORO PERA D'ABRUZZO VARIETA' ANTICA E PREZIOSA: Redazione-  Il pomodoro pera abruzzese ha sostenuto l’economia della regione per secoli. Ma negli anni ’70, con l’arrivo del pomodoro ibrido industriale, più resistente e facile da coltivare, questa varietà stava andando perduta. Grazie al progetto di recupero della Regione ABRUZZO IN TAVOLA - LA PIZZA SCIMA ANTICA RICETTA DEL 600: Redazione-  La storia della pizza scema parte da lontano. Nella ricetta si fondono le influenze della panificazione romana e la tradizione gastronomica giudaica. A partire dalla fine del 1600 infatti, in seguito a un terribile maremoto che decimò le popolazioni COSENZA - GRANDE EVENTO DI PIZZICA SALENTINA A LATTARICO: Redazione-  Grande evento di Pizzica Salentina a Lattarico, in provincia di Cosenza. LA SCUOLA DELLE NOSTRE TRADIZIONI di Valentina Donato e Fortunato Stillittano, presenta Stage di Pizzica Salentina con i maestri STEFANO CAMPAGNA ( BALLERINO della notte della Taranta ) PARCO NAZIONALE D'ABRUZZO - I CUCCIOLI DELL'ORSA AMARENA SONO DUE MASCHI E SONO USCITI DAL LETARGO: Redazione-  Sono usciti allo scoperto, dopo il periodo del letargo e stanno bene i due orsi figli di Amarena, uccisa a fucilate il 31 agosto scorso a San Benedetto dei Marsi, a pochi passi dai due cuccioli di pochi mesi SCURCOLA MARSICANA - LA SCOSSA DI TERREMOTO IN SERATA BEN DISTINTA SUL TERRITORIO: La scossa di terremoto alle 22.11 a 4 km di profondità, con 3.1 di magnitudo, è stata ben distinta dalla popolazione, ma anche nel territorio di Tagliacozzo, Carsoli ed addirittura ad Agosta in provincia di Roma. Una scosssa ben distinta, SCURCOLA MARSICANA - TRE LE SCOSSE DI TERREMOTO NELLA GIORNATA: Redazione-  Sono tre le scosse di terremoto avvertite nella giornata di oggi a Scurcola Marsicana. La prima scossa è stata registrata alle 11.56 a 5 km di profondità, con 1.3 di magnitudo. In serata due scosse, una ben distinta dalla PIANA DEL CAVALIERE - DOPO I LIMITI DI VELOCITA' VOLUTI DALL'ANAS SULLA SS83 MARSICANA, QUANDO ARRIVERA' L'ORDINANZA PER LA TIBURTINA: L'Anas nella giornata di oggi a emesso l'ordinanza 55/2024/AQ per ridurre il limite di velocita' a 50 km/h e divieto assoluto di sorpasso, su gran poarte della SS 83 Marsicana, per le continue scorribande dei centauri nel fine settimana. Il

CORVIALE,UNA ESPERIENZA UNICA ALL'INSEGNA DELL'"IMPEGNO" E DELLA "BELLEZZA"(FOTO)

Redazione-Duecentonovanta ragazzi provenienti dalle periferie di sei città italiane: Roma, Genova, Empoli, Montevarchi, Napoli e Carsoli; un progetto della durata di sei mesi; un unico obiettivo: costruire un dialogo tra i responsabili della politica (amministratori comunali, regionali e politici nazionali) e i ragazzi.

È racchiuso in queste premesse il progetto promosso da Calciosociale, best practice italiana per sport e inclusione sociale, “la prima parola è…IMPEGNO!”. Secondo l’Associazione il dialogo tra decisori pubblici e giovani, che si affacciano per la prima volta al mondo della politica, è possibile solo se basato sulla parola IMPEGNO, parola che assume ancora più importanza se i giovani provengono da contesti territoriali difficili, esposti a forme di marginalità ed esclusione, dove la politica è percepita come la grande assente.

 

Diversi i politici che hanno aderito all’iniziativa: Maurizio Veloccia, Presidente XI Municipio Comune di Roma; Marianna Perdenzolli del Comune di Genova, all’Assessore alle Politiche Sociali Rosa De Luca, all’Assessore allo Sport Augusto Di Gennaro e all’Assessore al Bilancio e alle Politiche di Cittadinanza Attiva Mario Mazzetti di Carsoli; l’Assessore alle Politiche sociali e Istruzione Giovanni Rossi del Comune di Montevarchi e l’Assessore allo Sport Fabrizio Biuzzi del Comune di Empoli.

 

Il progetto “La prima parola è…Impegno”, che si è svolto  a Roma dal 6 all’8 novembre, è stato articolato in tre fasi. Nella fase di Preparazione, i ragazzi hanno realizzato tramite una forma d’arte a loro scelta un lavoro che spiega i concetti di impegno, inclusione e partecipazione attiva alle decisione pubbliche. Sono stati aiutati in questo da workshop, lavori di gruppo, dibattiti, letture, che hanno avuto la finalità di farli incontrare con gli amministratori locali, formarli sui valori chiave della democrazia e far comprendere loro il funzionamento e i ruoli delle istituzioni politiche. Durante tali incontri i ragazzi hanno manifestato agli amministratori presenti l’interesse di proporre delle iniziative concrete per ciascun territorio di appartenenza  dove loro fossero i diretti protagonisti. I progetti scaturiti, sono stati poi presentati e approvati in un consiglio comunale dove oltre la presenza del sindaco e del presidente del consiglio, gli stessi ragazzi hanno ricoperto il ruolo dei consiglieri e degli assessori proponenti.Tale esperienza è stata veramente emozionante sia per i ragazzi che per gli amministratori lì presenti.

Ultima modifica ilSabato, 14 Novembre 2015 21:21

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.