BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
PESCARA - RADUNO FERRARI PER IL TRIBUTO COPPA PESCARA: Sabato 20 e Domenica 21 si svolgerà a Pescara il raduno di Ferrari, Tributo Coppa Pescara centenario vittoria Enzo Ferrari. Un evento che incorona l'Abruzzo, come punto di diamante per il cavallino rampante. Il giorno 20, si partirà da Silvi ROCCASCALEGNA - IL PROFUMO INCANTATO DEL PANE PORCHETTATO, SUBLIME IDENTITA' CULINARIA: Ascoltate l'odore che sotto il castellp avvolge ogni passante, ti prende per mano, ti assorbe, ti novizia in un sol boccone. E' questo che proverete a Roccascalegna, al forno IL BARONE. La signora Maria, o meglio Anna Maria Olivieri, fornaia AVEZZANO - LA MARSICANA MARIA BARBIERI VINCE I CAMPIONATI NAZIONALI DI ITALIANO: Alla 13/a edizione dei Campionati nazionali di Italiano (ex Olimpiadi), vinti dalla straordinaria studentessa Maria Barbieri, proclamata vincitrice della competizione a Ercolano (Napoli): la ragazza, 15 anni, frequenta la classe 2A del Liceo Classico 'Torlonia' di Avezzano ed è arrivata ROCCARASO - NELLA NOTTE IL PAESE SI E' RICOPERTO DI NEVE, ABBASSAMENTO TERMICO: In due giorni n crollo delle temperature significativo, tanto da portare in nottata la neve su Roccaraso. Circa 20 centimetri sono caduti nella notte a quota 1600 metri, imbiancate anche località a 750-800 metri.Questa mattina si sono risvegliate in un'atmosfera ABRUZZO - L'OLIO DEL NOSTRO TERRITORIO APPREZZATO DA INTENDITORI DI TUTTO IL MONDO: L'olio extravergine di oliva conquista la fiducia di buyer e visitatori. E' quanto emerso dal Salone internazionale del Sol, l'esposizione dedicata all'olio di oliva in fase di svolgimento a Verona. L'evento si svolge in concomitanza con il Vinitaly. Sono 15 ABRUZZO - DUE MILIONI A DISPOSIZIONE PER ARCHITETTURA E PAESAGGIO RURALE: "La Regione Abruzzo avrà a disposizione 2 milioni per investire sulla tutela e la valorizzazione dell'architettura e del paesaggio rurale, grazie alle risorse stanziate con il Decreto Ministeriale del 7 marzo 2024, n.92. Si tratta di una nuova ripartizione dei L'AQUILA - TERZO INCONTRO IN PREFETTURA PER LA SICUREZZA DI AVEZZANO E DELLA MARSICA: Si è svolta in Prefettura, dando seguito all’iniziativa varata dal Prefetto dell’Aquila, Giancarlo Di Vincenzo, la terza riunione del Tavolo per la sicurezza di Avezzano e della Marsica, organismo costituito per il costante monitoraggio sulla situazione della sicurezza nell’area, allo CATANIA - 31ENNE OPERAIO MUORE SCHIACCIATO DALL'ASCENSORE DURANTE LA MANUTENZIONE: Una tragedia, l'ennesima sul lavoro, questa volta ha perso la vita un giovane di 31 anni. Il giovane, manutentore di ascensori. Il giovane è morto dopo essere rimasto incastrato tra la cabina e la porta di un piano dell'elevatore di CAMPLI FLEGREI - ALLARME DELLA TV SVIZZERA " IMMINENTE ERUZIONE E TERREMOTO, NAPOLI SEPOLTA DA TRENTA METRI DI CENERE ": In un documentario della TV pubblica svizzera Rsi, viene prevista una catastrofe imminente per Napoli e oltre, a causa di un'eruzione ai Campi Flegrei.Gli studiosi intervistati nel programma esprimono preoccupazioni serie riguardo alla portata devastante dell'eruzione, contraddicendo le ipotesi del PESCARA - TORNA LA MOSTRA MERCATO DEL FIORE " FLORVIVA ": Torna a Pescara la grande mostra mercato dei fiorni e delle piante. Giunta alla 46esima edizione, la manifestazione si terrà nel long weekend che va dal 25 al 28 aprile al porto turistico Marina di Pescara. Oltre 150 gli espositori

SCUOLE, A TERNI SI ANNULLA LA RECITA DI NATALE E A FIUMICINO VIA IL CROCIFISSO: NON BISOGNA URTARE I BAMBINI ISLAMICI

Recita natalizia Recita natalizia

Redazione-Dopo l’annullamento della recita di Natale a Terni, anche nelle scuole di Fiumicino si sputa sulle tradizioni cristiane.Come riporta il giornale locale faroonline.it, nell’Istituto Rodano sono stati rimossi i crocifissi dalle aule per non urtare la sensibilità dei bambini islamici e delle altre religioni. Sulla vicenda è intervenuto il sindaco Montino: “Non sappiamo se la vicenda sia vera. Abbiamo interpellato la preside del plesso scolastico che era totalmente all’oscuro dei fatti denunciati dal senatore De Vecchis. Stiamo approfondendo per venirne a capo”.Ma nessuno pensa alla sensibilità dei bambini italiani quando vedono le mamme islamiche travestite da sacchetti della spazzatura? Via il crocifisso dalle aule della scuola elementare per non urtare la sensibilità di chi non è cristiano. Accade all’Istituto Rodano di Fiumicino, e la cosa ha sollevato immediate proteste da parte dei genitori.

A denunciare l’episodio – in esclusiva al faroonline.it – è il senatore della Lega, William De Vecchis: “Lo scorso 8 novembre, in una riunione all’interno della scuola, alcuni genitori si sono accorti che da qualche classe erano spariti i crocifissi, simboli della cristianità e della nostra cultura. Alle richieste di chiarimenti, la risposta è stata che l’eliminazione del Crocifisso era stata decisa per non mettere in imbarazzo i bambini di fede musulmanapresenti nell’istituto.

Una scelta che non condivido – prosegue -, che per tutelare le esigenze di alcuni, mortifica i sentimenti di molti. Il Crocifisso è un simbolo che da sempre accompagna l’educazione dei nostri figli, incarna i valori che hanno affiancato la crescita storica del nostro Paese.

Aggiungo di più: anche in una concezione laica, nessuno ha mai messo in discussione il valore del Crocifisso, pur mantenendo ogni famiglia una propria linea e un proprio credo. Ora però, per un modo distorto di intendere l’accoglienza, si abdicano a valori, prassi e sentimenti popolari degli italiani per strizzare l’occhio ad altre culture.

Non è questo il senso dell’accoglienza e dello scambio culturale. Lo scambio esiste proprio in funzione di una diversità, accolta dall’altro e accettata da entrambi. Omologare noi stessi a tradizioni o religioni altrui non favorisce lo scambio, lo impoverisce.

Per non parlare del principio di reciprocità, per il quale ognuno dovrebbe assumere lo stesso atteggiamento nei confronti dell’altro, cosa che è evidente a tutti non accade quando noi ci rechiamo in Paesi musulmani. Lì, per rispetto, ci adeguiamo ad usi e costumi che la società e la religione impongono, ed è giusto così. Non si capisce perché al contrario, qui in Italia, c’è chi non capisce questo passaggio e non offre, agli stranieri o ai seguaci di altre Fedi, la nostra peculiarità come un valore”.

Il sindaco Montino: “Non ci risulta, ma approfondiremo la vicenda”

Il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, via facebook interviene sulla vicenda.

Apprendo da fonti di stampa che è in corso una polemica perché da alcune aule della scuola Rodano sarebbero stati tolti i crocifissi.

Non sappiamo se la vicenda sia vera. Abbiamo interpellato la preside del plesso scolastico che era totalmente all’oscuro dei fatti denunciati dal senatore De Vecchis. Stiamo approfondendo per venirne a capo.

Mi auguro che nessuno abbia preso iniziative di questa natura autonomamente e senza confrontarsi con la dirigente scolastica. Ricordo che, trattandosi di una scuola primaria, anche il Comune ha le sue competenze.

Nessuno può arrogarsi il diritto di prendere decisioni, specialmente su temi di questo genere, senza l’accordo di chi ha la responsabilità didattica da una parte e amministrativa dall’altra.

Ultima modifica ilMercoledì, 28 Novembre 2018 20:30

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.