BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
POZZUOLI - DOPO LA FORTE SCOSSA DI TERREMOTO IN SERATA IM MIGLIAIA IN STRADA PER LA NOTTE: In serata una forte scossa, di 4.4, ha veramente messo paira alla popolazione di Pozzuoli. In Milgiaia in strada, con la paura che si evidenziava senza chiedere nulla, molte le scene di ansia ed isterismo, causato da uno sciame sismico ULTIM'ORA CAMPLI FLEGREI - IN SERATA FORTE SCOSSA DI TERREMOTO 4.4, LA PIU' FORTE DEGLI ULTIMI QUARANTA ANNI: Non si placa la sciame sismico nella zona dei Campli Flegrei, ed in serata una delle scosse piu' forti. Ai Campi Flegrei è in corso uno sciame sismico, non ancora concluso, che ha fatto registrare oltre 20 terremoti nell'arco di CARSOLI - SI E' CONCLUSO IL PROGETTO DELLA CRI " DIARIO DELLA GENTILEZZA ": A Dicembre la CRI di Carsoli, aveva attuato il progetto DIARIO DELLA GENTILEZZA, consegnando dei Diari, in cui i ragazzi della 3 elementare delle scuole di Carsoli, Oricola, Pereto e Rocca di Botte avrebbero dovuto scrivere ogni giorno un gesto TAGLIACOZZO - SCIENZIATI DA TUTTO IL MONDO PER IL CONVEGNO INTERNAZIONALE SULL'EPILESSIA: Oltre sessanta persone tra medici, scienziati e ricercatori nel campo della neurologia sono a convegno da oggi, lunedì 20 maggio, fino al prossimo sabato 25, a Tagliacozzo. “International residential course on drug resistant epilepsies” è il nome di questo importante evento SARDEGNA IN TAVOLA - LASAGNA DI PANE CARASAU: Le lasagne di pane carasau sono un primo piatto ricco e gustoso, che ben si presta ad essere servito anche come piatto unico. Le lasagne di pane carasau sono una ricetta davvero originale: scoprirete che le classiche lasagne di pasta possono CARSOLI - LA ISON VOLLEY VINCE IL CAMPIONATO FEMMINILE DI PALLAVOLO: Un grande traguardo per le ragazze del Presidente Cimei, ed un garnde encomio per tutta la popolazione. La Ison Volley Carsoli vince il campionato di II Divisione Femminile del C.T. di Roma e passa in Prima Divisione. Un grande gruppo, TUFO DI CARSOLI - L'INTONACO ICONA DEL PAESE, STORIA DEL MAESTRO ALBERTO MANZI: Per chi non lo conoscesse Alberto Manzi è stato, negli anni cinquanta, un famoso maestro che nei primi anni della televisione, attraverso un famoso programma “Non è mai troppo tardi” insegnò a molti adulti, reduci dalla guerra e in gran TRASACCO - ERA IL 6 MAGGIO DEL 1976 SOTTO LE MACERIE RIMASE L'ALPINO PASQUALE PROBBO: In un attimo la terra tremo', era il 6 Maggio del 1976, ed un terremoto di magnnitudo 6.4 mise in ginocchio il Friuli. 965 morti e 2200 feriti, questo il bilancio catastrofico del terremoto. A pagare un pesante contributo, anche IL MIRACOLO DI SANTA RESTITUTA A LACCO AMENO AD ISCHIA: I miracoli di Santa Restituta sono testimoniati dai numerosi ex voto custoditi nella chiesa dedicata alla Santa, di cui oggi il popolo di Lacco Ameno e di tutta l’isola festeggia la ricorrenza. Infatti nel Santuario di Santa Restituta esiste una LANCIANO - EVENTO DI RISALTO CON LA FIERA DEL CALCIO: L'assessore allo Sport, Mario Quaglieri, l'assessore al Lavoro ed alle Attività Produttive, Tiziana Magnacca, ed il Sottosegretario con delega a Turismo e Programmazione, Daniele D'Amario, sono intervenuti, questa mattina, a Lanciano, al polo fieristico, in rappresentanza del Governo regionale, alla

I FINANZIAMENTI DI GEORGE SOROS DIETRO LE ONLUS ITALIANE PRO ACCOGLIENZA

George Soros George Soros

Redazione-Era il settembre 2016 quando il magnate George Soros, fondatore della rete “filantropica” dell’Open Society Foundations, annunciava dalle colonne del Wall Street Journal di voler investire “in start-up, aziende, iniziative di impatto sociale e imprese fondate da migranti e rifugiati”. Soros è uno che le promesse le mantiene e così ha fatto dal 2016 ad oggi, come molte inchieste giornalistiche hanno appurato. A cominciare da quella condotta da Gian Micalessin per Il Giornale, che già nel marzo 2017 ha acclarato i rapporti tra il finanziere e le Ong nel Mediterraneo.Tra le realtà italiane che ricevono contributi dalla Open Society Foundations, come aveva sottolineato qualche tempo fa anche il blogger Luca Donadel, c’è anche l’associazione A Buon Diritto presieduta da Luigi Manconi, presidente di Unar ed ex Sottosegretario di Stato alla giustizia nel secondo governo Prodi (XV legislatura) con delega al sistema penitenziario, che nei giorni scorsi ha duramente criticato la linea del Ministro Matteo Salvini sull’immigrazione. Manconi è stato Senatore della Repubblica per il Partito Democratico dal 2013 fino al 2 febbraio 2018 quando è stato nominato dall’allora presidente del Consiglio dei ministri Paolo Gentiloni coordinatore dell’Unar, l’Ufficio per la promozione della parità di trattamento e la rimozione delle discriminazioni istituito all’interno del Dipartimento per le pari opportunità.

Le associazioni italiane finanziate da Soros. C’è anche l’Onlus di Luigi Manconi

Il professore, come già sottolineato, è anche presidente della onlus “A Buon Diritto” il cui sito web “è realizzato con il contributo di Open Society Foundations”. Basta dare una rapida occhiata al sito web dell’associazione per avere conferma del contributo del magnate e della sua rete filantropica, alla faccia del “complottismo” a cui talvolta si appella la sinistra per tentare di “scagionare” il finanziere e le sue trame. D’altro canto la onlus del professore ex Lotta Continua ha tutte le carte in regola per piacere alla visione globalista e senza frontiere del finanziere: immigrazione, antiproibizionismo, libertà terapeutica, tutti temi cari all’agenda globale dell’Open Society.Manconi e la sua Onlus sostengono peraltro la campagna Welcoming Europe promossa da tutte le realtà associative del firmamento progressista – Arci, Baobab Experience, Fondazione Migrantes, Sant’Egidio, Libera, Cgil. Iniziativa, rivolta alla Commissione Ue, che ha l’obiettivo di “rafforzare i corridoi umanitari per i rifugiati, decriminalizzare gli atti di solidarietà, tutelare le vittime di abusi alle frontiere” e che è sostenuta, tra gli altri, da Michela Murgia, Diego Bianchi, Leoluca Orlando e Gad Lerner.

“Accogliamoli tutti”

Il presidente di Unar è inoltre autore – insieme a Valentina Brinis – del pamphlet Accogliamoli tutti. Una ragionevole proposta per salvare l’Italia, gli italiani e gli immigrati con prefazione dell’ex ministro Cécilie Kyenge. L’obiettivo dei due autori è quello di dimostrare che “l’arrivo di donne e uomini stranieri è un’opportunità di salvezza per una società invecchiata e immobile come la nostra, per il suo dissestato sistema produttivo e il suo welfare in crisi”.Nel 2014, l’allora senatore del Pd incontrò di persona il finanziere per discutere proprio di immigrazione e diritto all’asilo. Lo riporta il sito dei senatori del Pd: “Il lavoro di George Soros e della Fondazione Open Society in Italia – scrisse Manconi all’epoca – è senz’altro da apprezzare ed è coerente con la nostra richiesta all’Europa di realizzare presidi Ue nei paesi di partenza dei migranti, insieme alle agenzie internazionali e alle organizzazioni umanitarie. Questo per permettere un esame anticipato delle domande di asilo e per evitare i pericolosi viaggi nel Mediterraneo”.I collegamenti non finiscono qui. Nel 2016, Luigi Manconi ha partecipato insieme a Gennaro Migliore e a Pierfrancesco Majorino – al convegno promosso proprio dall’Open Society

Foundations e dalla Fondazione De Gasperi.

 

Fonte:ilgiornale.it

Ultima modifica ilMartedì, 05 Marzo 2019 22:49

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.