BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
EUGENIA SERAFINI| OMAGGIO ALL'ORIENTE: Redazione- Presso il Circolo degli Esteri di Roma (Via dell’Acqua Acetosa 42), fondato nel 1936 con finalità di rappresentanza del Ministero degli Affari Esteri, è stata inaugurata venerdì 16 ottobre 2020, alle ore 18, la mostra personale dal titolo “Sguardo a Oriente” di Eugenia Serafini, AVEZZANO| L’UFFICIO POSTALE DI VIA MARCONI RIPRISTINA L’APERTURA POMERIDIANA: Redazione- Poste Italiane comunica che da oggi, martedì 27 ottobre, in concomitanza con il primo giorno di pagamento delle pensioni di novembre, l’ufficio postale di Avezzano 2 (via Marconi) tonerà disponibile con orario continuato dal lunedì al venerdì, dalle 8.20 MICHELE FINA| L'IDENTITA' DELL'APPENNINO: Redazione- L’identità e le prospettive dell’Appennino nel trentesimo appuntamento di “Un libro, il dialogo, la politica”, la rubrica in diretta Facebook di Michele Fina che ha dialogato con Piero Lacorazza (Fondazione Appennino) e Giuseppe Lupo, autore assieme a Raffaele Nigro PESCARA - IN CENTINAIA IN PIAZZA CONTRO NUOVO DPCM: Redazione- Centinaia dono state le persona riverdate in piazza, e nelle starde limitrofi, a Pescara per protestare contro le chiusure imposte dal Dpcm Conte: c'erano baristi, ristoratori, titolari di palestre, operatori di centri scommesse e sale bingo e rappresentanti di ORDINANZA DI MARSILIO| DAD A DISTANZA PER SUPERIORI E UNIVERSITA’: Redazione- "Sospensione delle attività scolastiche secondarie di secondo grado in presenza, rimettendo in capo alle Autorità Scolastiche la rimodulazione delle stesse, con ricorso alla didattica digitale a distanza". Lo prevede un'ordinanza firmata dal governatore dell'Abruzzo, Marco Marsilio, che impone modalità GIOVENTÙ NAZIONALE| BRUNO DI BASTIANO NOMINATO COORDINATORE PROVINCIALE: Redazione- “Innanzitutto vorrei ringraziare il mio predecessore *Benedetta Fasciani*, per lo straordinario lavoro svolto fino adesso e per aver creduto in me, il Presidente di Gioventù Nazionale *Fabio Roscani* per la fiducia e la stima mostrata nei miei confronti e FER| CORSO DI AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO: Redazione- Confartigianato Imprese Avezzano ha aperto le iscrizioni per la NUOVA SESSIONE dei corsi di aggiornamento per tutti gli installatori e manutentori di impianti termoidraulici ed elettrici che operano su: • Biomasse per usi energetici (caldaie, caminetti e stufe a SEN. DI GIROLAMO| QUASI 3 MILIARDI PER RICOSTRUZIONE POST SISMA: Redazione- “Quasi 3 miliardi di euro per la ricostruzione sono stati annunciati dal Presidente Giuseppe Conte stamattina nel corso di una riunione sul sisma in Abruzzo, tenutasi con i Sindaci e rappresentanti dei territori. Lo stanziamento, pari a 2 milioni P.I.| LE PENSIONI DI NOVEMBRE IN PAGAMENTO DAL 27 OTTOBRE: Redazione- Poste Italiane comunica che in provincia dell’Aquila le pensioni del mese di novembre verranno accreditate a partire dal 27 ottobre per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari P.I.| UN FRANCOBOLLO PER I 100 ANNI DALLA NASCITA DI GIANNI RODARI: Redazione- Poste Italiane comunica che dal 23 ottobre 2020 viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo commemorativo di Gianni Rodari, nel centenario della nascita, relativo al valore della tariffa B pari a 1,10€.        Tiratura: quattrocentomila esemplari.        Foglio da

FRANCESCO MACRI'| BEIRUT COME L' 11 SETTEMBRE

Macrì,Beirut Macrì,Beirut

Redazione - Chiediamo oggi al nostro esperto di Intelligence Francesco Macrì se dall' alto della Sua esperienza ci aiuta a comprendere quanto accaduto a Beirut.

<<Sicuramente ci troviamo dinnanzi ad un evento sul quale rimane difficile in così poco tempo fornire una esatta o almeno attendibile interpretazione sulle cause di questa esplosione, ma proverò comunque ad avanzare alcune ipotesi. Da quanto ho appreso tramite fonti aperte, stiamo parlando della deflagrazione di 2.700 tonnellate di nitrato di ammonio, composto chimico che viene utilizzato come fertilizzante, ma anche per produrre l' Ammonal e l' Anfo due potenti esplosivi. Questa pericolosa sostanza ha precedenti illustri e non sarebbe la prima volta che viene utilizzata per compiere attentati, soprattutto in uno scenario quale quello Libanese, teatro da sempre di terribili attentati. Ora, e' bene intanto sapere che le forze che si fronteggiano in maniera ostile in questo martoriato Paese sono innumerevoli, a partire dai padroni di casa ovvero gli Hezbollah, organizzazione paramilitare libanese divenuta successivamente un partito politico sciita, squisitamente filo iraniano, storici nemici di Israele, il quale annida in questo luogo da sempre il proprio ed efficientissimo Servizio Segreto ( Mossad). Ed ancora presenti nell' area i Servizi di mezzo mondo quali quelli americani, francesi, siriani, egiziani, russi, inglesi ecc. ecc. e tutti, e dico tutti, interessati ad una Presenza strategica forse nel luogo piu' pericoloso al mondo. Non mi addentro nella spiegazione geopolitica di quanti interessi ruotano su questo fazzoletto di terra, in primis ricco di acqua, ma posso soltanto dire che qualsiasi organizzazione terroristica ha da sempre trovato in Beirut luogo di grande ospitalità. Certamente è piu' che mai evidente a mio giudizio che il momento storico e' molto delicato, sia per l’attrito USA IRAN, sia per la questione siriana che non trova ancora una definizione, soprattutto dopo l'attacco sferrato ultimamente dalla Turchia, e la massiccia presenza russa a Damasco, per poi aggiungere la fragilità politica di Israele ( caso Netanyahu) che inevitabilmente determina instabilità in tutto lo scenario libanese. Ma di una cosa sono certo, anche per esperienza personale, non potro' mai immaginare che 2.700 tonnellate di materiale esplosivo possa esser passato inosservato al MOSSAD, Servizio Segreto piu' efficiente al mondo, che proprio in quel luogo,

zona portuale, e' massicciamente presente e monitora ogni centimetro di terra......!>>.

Ultima modifica ilMartedì, 01 Settembre 2020 23:19

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.