BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
I NUOVI APPUNTAMENTI DI ROMA CULTURE 2023 DALL' 8 AL 14 FEBBRAIO: Redazione- In partenza una nuova settimana di iniziative di Roma Culture con gli eventi proposti dalle istituzioni culturali cittadine e con la programmazione di PPP 100 - Roma racconta Pasolini, dedicata alla celebrazione del centenario pasoliniano. Nel corso di questa AL VIA I CORSI DI VELA DEL CLUB VELICO SALERNITANO: DOPO IL SUCCESSO DEI PRIMI CORSI, IL CIRCOLO RIPARTE CON NUOVE LEZIONI ECCO I CORSI DI VELA BASE E AVANZATO E IL PERCORSO DI PREPARAZIONE ALLA PATENTE NAUTICA Redazione- Al via i nuovi corsi di vela del Club Velico Salernitano. Dopo il successo POSTE ITALIANE: I CONSIGLI AI CITTADINI ABRUZZESI PER LA SICUREZZA INFORMATICA E PER CONTRASTARE LE TRUFFE ONLINE: Redazione- Oggi, in oltre 100 nazioni, si celebra la ventesima edizione della Safer Internet Day, la Giornata mondiale per la sicurezza in rete. Poste Italiane, da sempre in prima linea nel promuovere e sensibilizzare aziende e cittadini sull’importanza della sicurezza informatica, -GOVERNO DELL’ECONOMIA E PROGRAMMAZIONE- : DUE GIORNI DI STUDIO SULL’EVOLUZIONE DEL CONTESTO E DEL PENSIERO POLITICO E CULTURALE NEI PRIMI: Il 9 e 10 febbraio, a Palazzo Valentini, un convegno per approfondire l’evoluzione e i protagonisti della stagione politica ed economica italiana dal 1961 al 1963 Redazione– Il 9 e 10 febbraio Palazzo Valentini a Roma ospita il convegno Governo dell’economia ROMA CELEBRA IL GIORNO DEL RICORDO 2023 CON INIZIATIVE PER I CITTADINI E PER I GIOVANI DELLE SCUOLE: Redazione- In occasione della ricorrenza del Giorno del Ricordo 2023 – venerdì 10 febbraio – Roma commemora le vittime delle foibe e l'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra, nel quadro della complessa vicenda del TEATRO OFF DI AVEZZANO | " IL BUCO ": Redazione-   Prosegue la stagione di prosa indipendente 2022/23 del Teatro OFF di Avezzano. Il prossimo 17 febbraio (ore 21), andrà in scena al Castello Orsini Colonna uno spettacolo prodotto da Teatranti Tra Tanti e scritto da Roberta Calandra dal titolo VILLA SANTA MARIA, SECONDA EDIZIONE DEL MEMORIAL IN RICORDO DELLO CHEF VILLESE GIOVANNI SPAVENTA: Premiato lo chef Carmine Giuliani e il giovane cuoco dell’Istituto alberghiero Fabrizio Tucci     Redazione – Si è tenuto ieri all’istituto alberghiero "G. Marchitelli" di Villa Santa Maria la seconda edizione del memorial dedicato allo chef di cucina Giovanni Spaventa. Un TERREMOTO TURCHIA/SIRIA - DOPO 33 ORE SALVATE SOTTO LE MACERIE UNA DONNA CON LE SUE FIGLIE: Redazione- Una madre e le sue due figlie sono state estratte vive dalle macerie dopo 33 ore ad Hatay, una delle zone più colpite dal terremoto che si è abbattuto sul sud est della Turchia. Lo rende noto Anadolu facendo sapere TERREMOTO TURCHIA/SIRIA - L'ITALIANO DISPERSO E' ANGELO ZEN: Redazione- C'è un italiano che ancora manca all'appello. "Si tratta di Angelo Zen, della provincia di Vicenza, siamo in contatto costante con la famiglia", ha detto il ministro degli Esteri Antonio Tajani al Tg3 in collegamento dall'Unità di crisi della TERREMOTO TURCHIA/SIRIA - OLTRE 6200 MORTI: Redazione- E' salito ad almeno 6.256 morti accertati il bilancio provvisorio complessivo del terremoto in Turchia e Siria.Le rispettive autorità hanno fatto sapere che le vittime accertate in Turchia sono 4.544 e in Siria 1.712.Lo riferisce l'agenzia turca per i

FRANCESCO MACRI'| BEIRUT COME L' 11 SETTEMBRE

Macrì,Beirut Macrì,Beirut

Redazione - Chiediamo oggi al nostro esperto di Intelligence Francesco Macrì se dall' alto della Sua esperienza ci aiuta a comprendere quanto accaduto a Beirut.

<<Sicuramente ci troviamo dinnanzi ad un evento sul quale rimane difficile in così poco tempo fornire una esatta o almeno attendibile interpretazione sulle cause di questa esplosione, ma proverò comunque ad avanzare alcune ipotesi. Da quanto ho appreso tramite fonti aperte, stiamo parlando della deflagrazione di 2.700 tonnellate di nitrato di ammonio, composto chimico che viene utilizzato come fertilizzante, ma anche per produrre l' Ammonal e l' Anfo due potenti esplosivi. Questa pericolosa sostanza ha precedenti illustri e non sarebbe la prima volta che viene utilizzata per compiere attentati, soprattutto in uno scenario quale quello Libanese, teatro da sempre di terribili attentati. Ora, e' bene intanto sapere che le forze che si fronteggiano in maniera ostile in questo martoriato Paese sono innumerevoli, a partire dai padroni di casa ovvero gli Hezbollah, organizzazione paramilitare libanese divenuta successivamente un partito politico sciita, squisitamente filo iraniano, storici nemici di Israele, il quale annida in questo luogo da sempre il proprio ed efficientissimo Servizio Segreto ( Mossad). Ed ancora presenti nell' area i Servizi di mezzo mondo quali quelli americani, francesi, siriani, egiziani, russi, inglesi ecc. ecc. e tutti, e dico tutti, interessati ad una Presenza strategica forse nel luogo piu' pericoloso al mondo. Non mi addentro nella spiegazione geopolitica di quanti interessi ruotano su questo fazzoletto di terra, in primis ricco di acqua, ma posso soltanto dire che qualsiasi organizzazione terroristica ha da sempre trovato in Beirut luogo di grande ospitalità. Certamente è piu' che mai evidente a mio giudizio che il momento storico e' molto delicato, sia per l’attrito USA IRAN, sia per la questione siriana che non trova ancora una definizione, soprattutto dopo l'attacco sferrato ultimamente dalla Turchia, e la massiccia presenza russa a Damasco, per poi aggiungere la fragilità politica di Israele ( caso Netanyahu) che inevitabilmente determina instabilità in tutto lo scenario libanese. Ma di una cosa sono certo, anche per esperienza personale, non potro' mai immaginare che 2.700 tonnellate di materiale esplosivo possa esser passato inosservato al MOSSAD, Servizio Segreto piu' efficiente al mondo, che proprio in quel luogo,

zona portuale, e' massicciamente presente e monitora ogni centimetro di terra......!>>.

Ultima modifica ilMartedì, 01 Settembre 2020 23:19

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.