BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
SALUTE E BENESSERE - SCOPRIAMO IL ROIBOS, LA PIANTA DEL SUD AFRICA: Il ROIBOS è una pianta appartenente alla famiglia Fabaceae; le sue foglie sono utilizzate per preparare un'infusione chiamata rooibos, Red Bush o anche tè rosso africano. La pianta cresce esclusivamente nella regione del Cederberg in Sudafrica (Province del Capo). La bevanda ottenuta dalle foglie è da sempre usata dalle popolazioni locali. Le SEN. DI GIROLAMO| NUOVE RISORSE ECONOMICHE PER LE IMPRESE DI TRASPORTO SCOLASTICO COLPITE DALLA PANDEMIA: Redazione- “Le imprese che effettuano il trasporto scolastico per conto dei Comuni potranno ottenere ulteriori sostegni economici al fine di coprire le perdite subite a causa delle restrizioni necessarie a limitare la diffusione del Covid-19.Grazie a un fondo di 20 SULMONA - IL MINISTERO VUOLE LA DATA DI CHIUSURA DEL PUNTO DI NASCITA: Redazione- No perentorio del Ministero alla Regione per mantenere il Punto Nascita dell'Opsedale di Sulmona aperto. parere negativo alla proroga dell’apertura del punto nascita di Sulmona il Comitato Percorso Nascita nazionale (CPNn) del Ministero della Salute chiede alla Regione la data perentoria di chiusura della FINA| COMMISSARI PER LE OPERE FERROVIARIE: Redazione- "Un passo avanti per la nomina dei Commissari per le opere ferroviarie che renderanno l'Italia più veloce, connessa e sostenibile, con l'indicazione del Governo al Parlamento. Determinante l'intervento sulla Pescara-Roma, con il Commissario il dott. Vincenzo Macello, che sarà L'AQUILA - IN CARCERE LA MADRE ACCUSATA DI VIOLENZA SESSUALE NEI CONFRONTI DELLA FIGLIA MINORENNE: Redazione- Arriva la condanna a 3 anni e 10 mesi,per una donna di 45 anni moldava. Lla donna ed il suo compagno, un 45enne rumeno, nel 2018 furono ritenuti responsabili di maltrattamenti e violenza sessuale nei confronti della figlia minorenne PATASSINI(LEGA)| IL GOVERNO BOCCIA IL NOSTRO ODG PER PROROGA PAGAMENTO UTENZE DEI TERREMOTATI: Redazione- "Governo ancora sordo sulla questione del pagamento delle utenze di luce e gas dei terremotati, sospensione scaduta a dicembre 2020. E' stato bocciato un odg della Lega che chiedeva al governo di prorogare la sospensione sugli immobili inagibili e SANITA' - DAL 30 GENNAIO ANCHE LA RICETTA BIANCA SARA' DIGITALE : Redazione- Anche la ricetta bianca, ovvero quella utilizzata dai medici per prescrivere farmaci non a carico del Servizio Sanitario Nazionale, diventa elettronica. A dare il via libera è il decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 dicembre, pubblicato COVID 19 | AUMENTO DI TENTATI SUICIDI E AUTOLESIONISMO TRA I GIOVANI- NUMERI ASSURDI: Redazione- Un anno dall'inizio della pandemia, un anno di rinunce, un anno di buio totale, dove bambini ed anziani solo quelli che ne fanno piu' le spese. Il grido di allarme arriva dal Bambino Gesu', l'ospedale di Roma. IL resp. PD ABRUZZO| IV INCONTRO SU WELFARE E TERZO SETTORE: Redazione- Dopo gli incontri dedicati agli amministratori, alle forze economiche e sociali e al mondo della scuola, prosegue il ciclo del PD Abruzzo dedicato all'ascolto del territorio. Venerdì 22 gennaio (in diretta Facebook dalle 17.30 sulla pagina del Partito Democratico L'AQUILA - OPERATORE SANITARIO DOPO AVER FATTO IL VACCINO MANIFESTA LA PARALISI DI BELL: Redazione-  La notizia arriva in sordina ,un operatore sanitario del P.O. di L’Aquila che, a poche ore dalla somministrazione del vaccino, ha manifestato una disfunzione del nervo che regola i muscoli facciali, meglio nota come paralisi di Bell. Le condizioni cliniche

SALERNO| DEGRADO IN VIA S. GIOVANNI BOSCO

Piccioni in Via S. Giovanni Bosco Piccioni in Via S. Giovanni Bosco

Redazione- La presenza di piccioni e colombi in città ha assunto negli ultimi anni dimensioni considerevoli.Il loro sviluppo indiscriminato ha comportato numerosi problemi tra i quali si possono citare la corrosione di monumenti, l’imbrattamento di edifici, il fastidio nei confronti dei passanti e dei residenti. Oltre a queste forme di molestia si deve però considerare un ben più grave problema di ordine igienico-sanitario.Attraverso un video e foto-reportage di una residente, ne è emersa una situazione di totale degrado in via San Giovanni Bosco, strada molto frequentata da giovani e a pochi passi dal Corso cittadino.L’intera strada, infatti, è diventata una colonia di piccioni dove il degrado subentra all’invivibilità tra cattivi odori e veri e propri depositi di guano ed escrementi.Secondo molte testimonianze dei residenti, la colpevole di questa situazione sarebbe una donna anziana il cui amore per i piccioni, a quanto pare, è andato oltre il limite e dura da più di una decina di anni.Mattina, pomeriggio e cena, i volatili godono di pensione completa e il marciapiede, inutile dirlo, è completamente deteriorato dalla sporcizia.«La gravità è realmente importante, ma soprattutto insopportabile, poiché è venuta a crearsi una penosa, quanto pericolosa, situazione urbana portandola addirittura all’esasperazione». Dichiara una cittadina.«Non possiamo più aprire il nostro balcone per il fetore degli escrementi dei piccioni». Le fa eco un suo condomino.«La situazione ormai è insostenibile. Abbiamo più volte provato a parlare con la signora ma non ha mai voluto ascoltarci. Lo stesso è avvenuto con i carabinieri e con i vigili, ci hanno lasciato da soli.

Andremo presto nuovamente alla Asl». Conclude un dirimpettaio.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.