BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CARSOLI - ERA IL 25 MAGGIO DEL 1944, UN COLPO ALLA TESTA DI UN NAZISTA, TOLSE LA VITA A FERRANTE: Il 25 maggio 1944 fu uccisa con un colpo di pistola Elvira Ferrante, legata a formazioni partigiane(nella zona operava la banda partigiana Madonna del Monte). L’episodio avvenne a Carsoli,presso il ponte: la località era già da tempo luogo di internamento CARSOLI - OTTANTANNI FA IL PAESE, SOTTO I BOMBARDAMENTI, VENNE RASO AL SUOLO: Era il 16 Aprile del 1944, Carsoli venne bombardata ripetutamente, riportando molte perdite civili, ed il paese bìvenne raso al suolo per la totalità. Nel 2004, il presidente della Repubblica Italiana conferi' alla cittadinanza di Carsoli, la medaglia d'Argento al CAMPLI FLEGREI - LA TERRA NON HA PACE, CONTINUANO LE SCOSSE DI TERREMOTO: Uno sciame sismico intenso, quello che in queste ore si sta registrando nel Napoletano, nella zona dei Campli Freglei. Una lista lunghissima, infatti,dalle 9.35, che ha contato oltre 70 eventi di varia intensità in un lasso di tempo ridotto, e MUORE IL CALCIATORE MATTEO GIANI, AVEVA AVUTO UN ARRESTO CARDIACO IN CAMPO, AVEVA 26 ANNI: Purtroppo questa mattina il cuore di Mattia Giani, ha smesso di battere. La gravità dell’accaduto, durante la partita di calcio, è stato subito chiaro a tutti i presenti allo stadio di Campi Bisenzio, struttura che ospitava il Castelfiorentino. Mattia, 26 CINEMA - 57 ANNI FA SI SPEGNEVA UNA STELLA, MORIVA IL GRANDE TOTO': Antonio Griffo Focas Flavio Angelo Ducas Comneno Porfirogenito Gagliardi De Curtis di Bisanzio, per l’eternità noto come Totò, lo aveva previsto: solo alla sua morte gli avrebbero riconosciuto lo status di grande artista e così fu, nonostante la sua poesia CARSOLI - FIORI E COLORI PER IL MONUMENTO AI CADUTI: Il sindaco, Velia Nazzarro, insieme all'amministrazione comunale, ha voluto porgere ai nostri caduti un po di colore, e note profumate, inserendo nel complesso del monumento dei caduti, dei fiori, nella iuole adiacenti al memoriale. Un gesto che rende il luogo GROTTAFERRATA - "GROTTA PICCANTE PEPERONCINO DI VINO" CON GLI ERRESEI, PIZZICA E TARANTE INFUOCHERANNO LA PIAZZA: A Grottaferrata, dal 19 al 21 aprile torna la manifesta dedicata al connubio tra il vino locale del il peperoncino: Grotta Piccante, Peperoncino Di Vino. Un felice connubio che vede anche il festeggiamento del patto di amicizia fra i comuni AVEZZANO - TROVATO SENZA VITA IN CASA L'AVVOCATO CARLO LUCCI: La notizia è appena arrivata in redazione. Un tragedia che ha sconvolto la comunità di Avezzano , e del mondo degli avvocati. Subito dopo pranzo è stato trovato senza vita il 58enne avvocato avezzanese Carlo Lucci.Sembrerebbe, le cause della morte, UN ANNO FA MORIVA A NEW YORK MARIO FRATTI: Inaugurato all’Istituto Italiano di Cultura un Archivio in onore del grande drammaturgo abruzzese     Redazione – Un anno fa, il 15 aprile, Mario Fratti moriva nella sua bella casa al 146W della 55^ Strada di New York, la città nella quale il PROTEZIONE E PREVIDENZA: CON POSTE ITALIANE NUOVI INCONTRI INFORMATIVI GRATUITI ONLINE PER I CITTADINI: Redazione-  “La protezione” e “La previdenza”. Sono i temi che verranno affrontati, rispettivamente domani, martedì 16 e giovedì 18 aprile, nel corso dei nuovi appuntamenti online di educazione finanziaria, completamente gratuiti e rivolti a tutti i cittadini , organizzati da Poste

TURCHIA - A 26 ANNI HA 22 FIGLI, DI CUI 21 CON LA SURROGATA

Kristina Ozturk, sposata con il milionario turco Galip, ha speso 168mila euro per le madri che hanno messo a disposizione il loro utero e spende 80mila euro l'anno in babysitter

Una giovane di soli 26 anni ha già 22 figli e ha affermato di volerne almeno 105. Kristina Ozturk, residente in Georgia, ha avuto 21 dei suoi figli grazie alla maternità surrogata, con 20 nati in poco più di un anno. La 26enne, sposata con il 58enne milionafrio turco Galip Ozturk, racconta la sua vita sul suo account di Instagram batumi_mama, che conta più di 256mila follower. "Sembrerebbe che tutto ciò che riguarda l'educazione dei figli sia già stato scritto, ma ogni giorno ogni genitore è alla ricerca di informazioni utili per dare solo il meglio ai propri figli. E io non faccio eccezione. Come madre di ventidue figli, posso dire con certezza che non esistono troppe informazioni: si può sempre trovare qualcosa di nuovo", ha scritto in un post.

La giovane ha poi raccontato che "dopo decine, se non centinaia di articoli, libri, webinar e corsi di formazione, ho deciso di scrivere il mio libro, dove le informazioni più importanti per i giovani genitori saranno raccolte e strutturate un po' alla volta". Kristina e Galip hanno pagato 168mila euro in totale alle madri surrogate tra marzo 2020 e luglio 2021, e spendono 80mila euro all'anno per 16 babysitter. Parlando con Fabulous, la donna ha raccontato: "Sto sempre con i bambini, facendo tutte le cose che le mamme fanno normalmente". La madre, che all'epoca viveva in una villa a tre piani con la sua famiglia, raccontato che lei e Galip avevano scelto di ricorrere a madri surrogate perché volevano avere il maggior numero di figli possibile. Il loro primo figlio Mustafa è nato il 10 marzo 2020, mentre l'ultima nata, la 22esima figlia insieme, Olivia, ha due anni.

"Posso dire una cosa: le mie giornate non sono mai noiose. Ogni giorno è diverso, dalla pianificazione degli orari del personale allo shopping per la mia famiglia", ha dichiarato Kristina parlando della sua routine. Kristina ha anche rivelato di spendere 4.600 euro a settimana per i prodotti essenziali per i bambini, tra cui 20 grandi sacchi di pannolini e 53 confezioni di latte artificiale. La 26enne ha conosciuto il ricco proprietario di un hotel Galip durante una vacanza nella città costiera di Batumi, in Georgia.Come racconta il Daily Mail l'uomo d'affari è stato arrestato nel maggio dello scorso anno dopo che un'irruzione in casa ha trovato "quantità particolarmente elevate" di droga. È stato inoltre accusato di evasione fiscale, falsificazione e riciclaggio di denaro. Galip era già fuggito dalla Turchia nel 2018 dopo che una corte d'appello aveva approvato la sua condanna all'ergastolo per un omicidio avvenuto nel 1996. Ma il suo team legale ha dichiarato che ricorrerà in appello e l'uomo d'affari ha negato tutti i reati. Sul suo profilo Instagram Kristina ha raccontato i momenti difficili che ha affrontato senza il marito. "Molti di voi hanno notato che con gli eventi che stanno accadendo nella nostra famiglia, è stato più difficile per me tenere la pagina", ha detto in un post.

Ultima modifica ilMercoledì, 14 Febbraio 2024 21:04

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.