BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
- LE API CI CURANO- | CONVEGNO ALL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO ORGANIZZATO DAL ROTARY CLUB TERAMO - VENERDÌ: Redazione-  Venerdì 24 maggio 2024, alle ore 16:00, presso la Sala delle lauree del Polo Didattico “G. d’Annunzio” dell’Università degli Studi di Teramo, si terrà il Convegno dal titolo “Le api ci curano”, organizzato dal Rotary Club Teramo in collaborazione ALL’ISTITUTO - ALESSANDRINI-MARINO - DI TERAMO L’IMPORTANTE CONVEGNO SUL TEMA - SECURLIFE - IL COMPORTAMENTO PROATTIVO NELLA SICUREZZA -: Redazione-  Recentemente, presso l’Auditorium dell’Istituto di Istruzione Superiore “Alessandrini-Marino” di Teramo, si è tenuto il Convegno sul tema “Securlife – Il comportamento proattivo nella sicurezza”. Il Convegno è stato organizzato dall’Istituto di Istruzione Superiore “Alessandrini-Marino-Pascal-Comi-Forti” di Teramo in collaborazione con INTERVISTA ALLA POETESSA GENOVESE ROSANNA CARLETTI: Redazione-  Mi chiamo Rosanna Carletti, dopo aver svolto i più svariati lavori ho lavorato gli ultimi vent’anni nel Ministero della Giustizia. Con grande fatica io e mio marito siamo riusciti a raggiungere i traguardi che ci eravamo prefissati. Fin dall’età dei miei PRIMAVERA DEI LIBRI A BUGNARA, PROSSIMO APPUNTAMENTO CON - PAROLE D'ABRUZZO -: Redazione-  Sarà la dialettologa Daniela D'Alimonte, l'ospite del quarto e penultimo appuntamento con la rassegna Primavera dei Libri a Bugnara (Aq): sabato 25 maggio alle ore 17.00 presenterà il suo amatissimo volume "Parole d'Abruzzo" per Ianieri Edizioni e la raccolta "Comete AL CASINO DELL’OROLOGIO DI VILLA BORGHESE - IL RILIEVO DEL CAVALIERE - SCULTURA IN MARMO DELLA PRIMA METÀ DEL: Redazione-    In occasione del Concorso Ippico sarà esposta al pubblico, presso il Casino dell'Orologio a Villa Borghese, una scultura in marmo di grande pregio: "Il Rilievo del cavaliere". L'opera, che appartiene al nucleo seicentesco della Collezione Borghese, rappresenta un EMISSIONE FRANCOBOLLO ORDINARIO DELLA SERIE TEMATICA - IL PATRIMONIO ARTISTICO E CULTURALE ITALIANO - DEDICATO A LA GIOCANDA: Redazione-  Poste Italiane comunica che oggi 23 maggio 2024, viene emesso dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “il Patrimonio artistico e culturale italiano” dedicato a La Giocanda, relativo al valore PLANETARIO DI ROMA, 20 ANNI SOTTO LE STELLE: Redazione-  Esattamente vent’anni fa, il 26 maggio 2004, presso il Museo della Civiltà Romana all’EUR, veniva inaugurato il Planetario di Roma che riprendeva così le attività dopo una pausa di oltre 20 anni, dopo il suo trasferimento dall’Aula Ottagona delle DOMANI READING - NOVECENTO - PRESSO LA SCUOLA MACONDO DI PESCARA: Redazione-  Domani venerdì 24 maggio alle ore 18:30 presso la sede della Scuola Macondo di Pescara (via De Cesaris 36) ci sarà il reading dedicato a "Novecento" di Alessandro Baricco. L'evento, curato da Lorenza Sorino (di Unaltroteatro), rientra nel percorso finale DANIELE FALASCA - ACCORDION SOLO - IN CONCERTO A ROMA: Sabato 1° giugno, alle 18:00, il fisarmonicista Daniele Falasca in “Accordion Solo” in concerto al Salotto Musicale del Teatro Arciliuto di Roma Redazione-  La suggestiva cornice del Salotto Musicale del Teatro Arciliuto (Piazza di Montevecchio, 5, zona Via de’ Coronari – SALUTE: ANZIANI E PSICOANALISI: LA PSICOANALISTA ADELIA LUCATTINI: “CON LA PSICOANALISI ANZIANI PIÙ SERENI, RIFLESSIVI E IN SALUTE”   Redazione-  La solitudine e l’avanzare dell’età, difficile da accettare, spesso provocano conseguenze importanti sulla salute psicofisica, accorciando la durata la vita e procurando un’intensa sofferenza nella popolazione

REGALA UN ALBUM DI SCATTI HOT AL MARITO,ECCO LA REZIONE DELL'UOMO

Redazione-La moglie regala al marito un album di sue foto hot, in cui appare perfetta, senza smagliature, imperfezioni e buccia d'arancia. Solo sensuale per il suo uomo. La reazione del marito? Scrive una mail alla fotografa che ha scattato quelle foto. Per dirle, senza timore, "quando ho aperto l'album il mio cuore è affondato. Queste foto sono sicuramente belle e fatte da una fotografa di grande talento... ma non sono mia moglie. Hai fatto sparire ogni suo difetto".  E' la storia raccontata su Facebook dalla fotografa texanaVictoria Caroline , specializzata in immagini di donne nel boudoir: "Tutto è iniziato quando una donna sui 45 anni ha prenotato una servizio in un hotel nel centro di San Antonio (Texas, ndr); era morbida e sinuosa - si legge - pensai che sembrava una dea ma, come la maggior parte delle donne, aveva una richiesta molto precisa".

  "Venne da me - continua la fotografa - mi guardò dritto negli occhi e disse 'vorrei che tu photoshoppassi tutta la mia cellulite, le mie smagliature, il mio grasso e tutte le mie rughe... voglio sentirmi stupenda almeno una volta'. E così ho fatto". Poi, aggiunge, "lei ha regalato al marito un album con una 30ina di immagini. Tre giorni dopo, ricevo questa e-mail". Che Victoria Caroline riporta sulla sua pagina Facebook.  "Ciao Victoria, sono il marito di ********. Ti scrivo perché di recente ho ricevuto un album con una serie di foto di mia moglie. Non voglio che tu pensi che io sia in qualche modo arrabbiato con te ma ho alcuni spunti di riflessione da lasciarti".  "Sto con mia moglie da quando avevamo 18 anni e abbiamo due bellissimi bambini. Abbiamo avuto molti alti e bassi nel corso degli anni, e credo che... beh, SO che mia moglie ha fatto queste foto per me.

A volte - scrive l'uomo - si lamenta pensando che forse non io non la trovi più attraente, che non mi darebbe la colpa se mai trovassi qualcuna più giovane di lei".  Ma, prosegue il marito nella lettera, "quando ho aperto l'album che mi ha dato il mio cuore è affondato. Sono foto sicuramente belle e chiaramente fatte da un fotografo di grande talento... ma non sono mia moglie. Hai fatto sparire ogni suo difetto e mentre sono certo che sia esattamente quello che ti ha chiesto di fare, questa scelta ha portato via tutto ciò che costituisce la nostra vita".  "Quando hai cancellato le sue smagliature, hai fatto sparire la documentazione dei miei figli. Quando hai tolto le sue rughe, hai portato via più di 20 anni delle nostre risate e delle nostre preoccupazioni. Quando hai eliminato la cellulite, hai portato via il suo amore per la cucina e tutte le chicche che abbiamo mangiato nel corso degli anni".  "Non ti sto dicendo tutto questo per farti sentire orribile, stavi solo facendo il tuo lavoro. Ti scrivo effettivamente per ringraziarti. Vedendo queste immagini mi hai fatto capire quanto io, onestamente, non dica abbastanza a mia moglie quanto la amo e la adoro proprio per come è". Poi l'uomo conclude: "Per il resto dei miei giorni, ho intenzione di celebrarla in tutta la sua imperfezione. Grazie per il promemoria. Saluti". Anna Magnani sarebbe assolutamente d'accordo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.