BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
- LE API CI CURANO- | CONVEGNO ALL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO ORGANIZZATO DAL ROTARY CLUB TERAMO - VENERDÌ: Redazione-  Venerdì 24 maggio 2024, alle ore 16:00, presso la Sala delle lauree del Polo Didattico “G. d’Annunzio” dell’Università degli Studi di Teramo, si terrà il Convegno dal titolo “Le api ci curano”, organizzato dal Rotary Club Teramo in collaborazione ALL’ISTITUTO - ALESSANDRINI-MARINO - DI TERAMO L’IMPORTANTE CONVEGNO SUL TEMA - SECURLIFE - IL COMPORTAMENTO PROATTIVO NELLA SICUREZZA -: Redazione-  Recentemente, presso l’Auditorium dell’Istituto di Istruzione Superiore “Alessandrini-Marino” di Teramo, si è tenuto il Convegno sul tema “Securlife – Il comportamento proattivo nella sicurezza”. Il Convegno è stato organizzato dall’Istituto di Istruzione Superiore “Alessandrini-Marino-Pascal-Comi-Forti” di Teramo in collaborazione con INTERVISTA ALLA POETESSA GENOVESE ROSANNA CARLETTI: Redazione-  Mi chiamo Rosanna Carletti, dopo aver svolto i più svariati lavori ho lavorato gli ultimi vent’anni nel Ministero della Giustizia. Con grande fatica io e mio marito siamo riusciti a raggiungere i traguardi che ci eravamo prefissati. Fin dall’età dei miei PRIMAVERA DEI LIBRI A BUGNARA, PROSSIMO APPUNTAMENTO CON - PAROLE D'ABRUZZO -: Redazione-  Sarà la dialettologa Daniela D'Alimonte, l'ospite del quarto e penultimo appuntamento con la rassegna Primavera dei Libri a Bugnara (Aq): sabato 25 maggio alle ore 17.00 presenterà il suo amatissimo volume "Parole d'Abruzzo" per Ianieri Edizioni e la raccolta "Comete AL CASINO DELL’OROLOGIO DI VILLA BORGHESE - IL RILIEVO DEL CAVALIERE - SCULTURA IN MARMO DELLA PRIMA METÀ DEL: Redazione-    In occasione del Concorso Ippico sarà esposta al pubblico, presso il Casino dell'Orologio a Villa Borghese, una scultura in marmo di grande pregio: "Il Rilievo del cavaliere". L'opera, che appartiene al nucleo seicentesco della Collezione Borghese, rappresenta un EMISSIONE FRANCOBOLLO ORDINARIO DELLA SERIE TEMATICA - IL PATRIMONIO ARTISTICO E CULTURALE ITALIANO - DEDICATO A LA GIOCANDA: Redazione-  Poste Italiane comunica che oggi 23 maggio 2024, viene emesso dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “il Patrimonio artistico e culturale italiano” dedicato a La Giocanda, relativo al valore PLANETARIO DI ROMA, 20 ANNI SOTTO LE STELLE: Redazione-  Esattamente vent’anni fa, il 26 maggio 2004, presso il Museo della Civiltà Romana all’EUR, veniva inaugurato il Planetario di Roma che riprendeva così le attività dopo una pausa di oltre 20 anni, dopo il suo trasferimento dall’Aula Ottagona delle DOMANI READING - NOVECENTO - PRESSO LA SCUOLA MACONDO DI PESCARA: Redazione-  Domani venerdì 24 maggio alle ore 18:30 presso la sede della Scuola Macondo di Pescara (via De Cesaris 36) ci sarà il reading dedicato a "Novecento" di Alessandro Baricco. L'evento, curato da Lorenza Sorino (di Unaltroteatro), rientra nel percorso finale DANIELE FALASCA - ACCORDION SOLO - IN CONCERTO A ROMA: Sabato 1° giugno, alle 18:00, il fisarmonicista Daniele Falasca in “Accordion Solo” in concerto al Salotto Musicale del Teatro Arciliuto di Roma Redazione-  La suggestiva cornice del Salotto Musicale del Teatro Arciliuto (Piazza di Montevecchio, 5, zona Via de’ Coronari – SALUTE: ANZIANI E PSICOANALISI: LA PSICOANALISTA ADELIA LUCATTINI: “CON LA PSICOANALISI ANZIANI PIÙ SERENI, RIFLESSIVI E IN SALUTE”   Redazione-  La solitudine e l’avanzare dell’età, difficile da accettare, spesso provocano conseguenze importanti sulla salute psicofisica, accorciando la durata la vita e procurando un’intensa sofferenza nella popolazione

PADRE PIO A ROMA : QUELLO DELLA SALMA E' UN CULTO PAGANO?

Redazione-"Non vi meravigliate, [...] verrà l’ora in cui tutti coloro che sono nei sepolcri [...] ne usciranno: quanti fecero il bene, per una risurrezione di vita, e quanti fecero il male, per una risurrezione di condanna" (Giovanni 5, 28-29). L'eterno conflitto materialismo-spiritualismo si estende oggi nel senso più letterale dei termini. Quanto è giusto arrendersi alla contemplazione di quel che di fatto è solo materia, il tempio dello spirito?Tradizionalmente, per il cristianesimo cattolico, è sempre stato quasi doveroso osservare, toccare, finanche venerare cimeli sacri pregando dinanzi a essi. Il corpo di Santa Caterina da Siena, solo a titolo d'esempio, fu letteralmente fatto a pezzi perché tutti potessero assicurarsene un "pezzo" (reliquia). I racconti evangelici, poi, invogliarono unanimemente ad assecondare il richiamo di quei luoghi in cui illo tempore la carnalità del Redentore trovò espressione, invito ampiamente accolto nei primi secoli di cristianità. La reliquia è pertanto il segno della sana materialità del cristianesimo, la sola religione che osi parlare del corpo come di parte integrante del concetto di uomo. Tornando alla questione introduttiva, ciò che non è difetto e di per sé non è peccato, è santificabile. Il corpo è anch'esso un valore, per quanto esule dalla definizione di trascendenza propria degli ideali di fede.Intanto, a Roma, è massima allerta. La traslazione della salma di San Pio è evento di straordinario rilievo, in grado di coinvolgere polizia, carabinieri, Finanza e persino tiratori scelti. Mai da vivo il frate ricevette trattamenti assimilabili; anzi, con ogni probabilità, e se si fosse presentata l'occasione, l'umile Cappuccino se ne sarebbe sottratto. Nel Nuovo Testamento troviamo innumerevoli deposizioni sul valore attribuito a quegli oggetti atti a mediare il contatto con la persona "carismatica". Basti pensare all'episodio della donna guarita dal tocco del mantello di Gesù come pure all'utilizzo di fazzoletti o vesti "ch'erano stati da lui - in tal caso, San Paolo - adoperati", per poi assistere alla guarigione del malato del caso. Per i teologi, il potere miracoloso dei santi si manifesta ancor'oggi in tutta la sua pienezza laddove riposano i loro corpi o le loro reliquie: quello di Padre Pio, a questo proposito, n'è l'esempio calzante.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.