BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
IL MIRACOLO DI SANTA RESTITUTA A LACCO AMENO AD ISCHIA: I miracoli di Santa Restituta sono testimoniati dai numerosi ex voto custoditi nella chiesa dedicata alla Santa, di cui oggi il popolo di Lacco Ameno e di tutta l’isola festeggia la ricorrenza. Infatti nel Santuario di Santa Restituta esiste una LANCIANO - EVENTO DI RISALTO CON LA FIERA DEL CALCIO: L'assessore allo Sport, Mario Quaglieri, l'assessore al Lavoro ed alle Attività Produttive, Tiziana Magnacca, ed il Sottosegretario con delega a Turismo e Programmazione, Daniele D'Amario, sono intervenuti, questa mattina, a Lanciano, al polo fieristico, in rappresentanza del Governo regionale, alla L'AQUILA - TRADIZIONALE CONVIVIALE PER IL PANATHLON CLUB L'AQUILA: Il Panathlon Club L'Aquila ha tenuto in data 16 maggio, presso il Ristorante ”LaMatriciana”, la tradizionale conviviale.La serata è stata dedicata al nuoto ed ha avuto come ospiti d'onore Fabio Ianni eMario Di Massimo, rispettivamente presidente e allenatore-direttore tecnico dellaASD CARSOLI - LA SEZIONE ITALIANA DEL CID "CARSOLI SECTION CID" PRESENTA PER IL PROGETTO "TERRA&TRADIZIONI" UNO STAGE CON IL MAESTRO: La sezione italiana del CID Carsoli Section Cid , Conseil International de la Danse di Parigi, presenta per il progetto nazionale TERRA&TRADIZIONI, lo stage di Pizzica e danze popolari del meridione, con il maestro Stefano Campagna. Uno stage d'introspettiva della TIDISEGNO - IL VARIEGATO MONDO DI CREAZIONI DI ALESSANDRA DELLA QUERCIA: Redazione-  Ami l’esplosione dei colori? Nutri una viscerale attrazione per tutto ciò che coniuga la fantasia alle variegate sfumature della psiche umana? Sogni di elevarti in volo verso lidi profumati di libertà, in cui l’anima può esprimersi nella sua pienezza ALL’ISTITUTO - ALESSANDRINI-MARINO - DI TERAMO PREMIAZIONE DEI PARTECIPANTI ALLA FINALE REGIONALE DEI GIOCHI DELLA CHIMICA 2024: Redazione-  Mercoledì 8 maggio 2024, presso l’Auditorium dell’Istituto di Istruzione Superiore “Alessandrini-Marino” di Teramo, si è svolta la cerimonia di premiazione degli studenti che il 20 aprile hanno partecipato alla 37a edizione della Finale Regionale dei Giochi della Chimica 2024. Sono SABATO 18 MAGGIO TORNA A ROMA - LA NOTTE DEI MUSEI - , SPECIAL GUEST ALESSANDRA AMOROSO AL PARCO: Redazione-  In arrivo l’edizione numero quattordici della Notte dei Musei di Roma, l’annuale manifestazione dedicata all’incontro tra arte e intrattenimento promossa da Roma Capitale, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e organizzata da Zètema Progetto Cultura. Come consuetudine, anche l’edizione 2024, in POSTE ITALIANE: CASAPROTA, ARRIVANO ANCHE NELL’UFFICIO POSTALE CITTADINO I SERVIZI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: Redazione-  Poste Italiane comunica che l’ufficio postale di Casaprota, in Piazza del Municipio, 1, da oggi è interessato dagli interventi previsti da “Polis – Casa dei Servizi Digitali”, il progetto aziendale per rendere semplice e veloce l’accesso ai servizi della DOMANI A CASA D'ANNUNZIO PESCARA: Redazione-  "Bulky" in inglese significa “ingombrante”, ma è anche un termine medico, oncologico, usato per indicare una massa maligna che va asportata; "Bulky" però è anche il romanzo di Raffaella Simoncini che tanto appassiona i lettori; edito dalla Neo verrà VII EDIZIONE DEL FESTIVAL TRECCANI DELLA LINGUA ITALIANA: Redazione-  Il 25 e 26 maggio tornerà a Roma il Festival Treccani della Lingua Italiana, una tappa che segue quella di Lecce dello scorso 3-5 maggio e che anticipa quella conclusiva di Lecco il prossimo 27-29 settembre 2024. Alla parola sessualità - s. f. [der. di sessuale], invar. L’insieme dei

IL GOVERNO RENZI TRABALLA: REFERENDUM DECISIVO

IL GOVERNO RENZI TRABALLA: REFERENDUM DECISIVO Renzi

Redazione-“Vedi Napoli e poi cadi” è lo slogan coniato da Beppe Grillo che meglio fotografa il momento di crisi del governo. Chissà che Matteo Renzi, nel corso della visita a Bagnoli, non si sia lasciato tentare dal regalarsi qualche amuleto scaramantico della tradizione partenopea. Il premier è in affanno, una condizione mai conosciuta dal suo avvento a Palazzo Chigi. Le polemiche sull’inchiesta Tempa Rossa e sul ruolo dell’ex ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi, hanno creato uno tsunami politico dalle proporzioni importanti. Renzi è sotto assedio e non solo dei suoi acerrimi nemici a cinquestelle. Il fatto che ieri sia stato accolto a Napoli da una violenta contestazione in occasione della presentazione di un progetto che punta a rilanciare un’area degradata della città, è la dimostrazione che qualcosa si è rotto. L’ex sindaco di Firenze non appare più intoccabile e come lui i suoi fedelissimi.

 

Le pressioni per il petrolio

 

Il dato forse più sconcertante dell’inchiesta di Potenza è la rappresentazione di un conflitto interno all’esecutivo sulla gestione del greggio in Basilicata. Diversi sono i nomi chiamati in causa nelle telefonate intercettate dagli inquirenti tra la Guidi e il compagno Gianluca Gemelli (Boschi, Delrio, De Vincenti e Lotti). È questo l’aspetto che più preoccupa Renzi, al di là della totale estraneità dei diretti interessati: è la credibilità di un governo partito già con l’handicap di non essere nato dalle urne ma che con esse dovrà confrontarsi a breve. In tal senso il referendum sulle trivellazioni del 17 aprile acquisisce un valore fondamentale, un crocevia dal quale dipenderà una buona fetta di sussistenza dell’esecutivo stesso. “Spero che fallisca - ha affermato forse in maniera azzardata il premier in videochat su Facebook - perché non riguarda assolutamente nuove trivellazioni ma di gas e petrolio che già vengono estratti”. A rafforzamento della sua tesi, il premier ha poi ricordato al popolo del gli 11mila posti di lavoro a rischio.

 

 

Due test in soli due giorni

Con l’eco dell’inchiesta Tempa Rossa, che potrebbe portare ad altri e clamorosi colpi di scena, la partita sul referendum è più che mai aperta. Se fosse raggiunto il quorum per Renzi le cose si metterebbero davvero male perché dopo due giorni (19 aprile ndr), in Senato saranno discusse e votate le mozioni di sfiducia presentate dalle opposizioni. A fiutare la possibilità del tracollo del governo è stata la minoranza del PD, iperattiva sulla battaglia contro le trivellazioni. “Io andrò a votare - ha annunciato l’ex capogruppo alla Camera, Roberto Speranza - e voterò sì. Perché credo che sia una buona occasione per promuovere un modello di sviluppo ecosostenibile nel nostro Paese”.  Dello stesso avviso Enrico Rossi, che ha già lanciato la sua candidatura a segretario del PD alternativa a Renzi: “Voterò sì perché credo sia sbagliato rilasciare concessioni perenni, a vita, senza fare, alla normale scadenza di esse, le opportune verifiche per conciliare al meglio l’interesse dei lavoratori, del territorio e dell’ambiente, con quelli dell’approvvigionamento energetico”

 

Ultima modifica ilGiovedì, 07 Aprile 2016 14:47

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.