BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ORTONA DEI MARSI - CONVEGNO SUL MIELE ITALIANO E SULLA CRISI DEL SETTORE: Si chiama “Tutelare l’ape ligustica e il miele italiano” il convegno in programma domenica 23 giugno alle 9,30 nella sala consiliare del Comune di Ortona dei Marsi, paese del Miele. “Il periodo che l’apicoltura italiana sta attraversando è molto difficile ARSOLI - DISINFESTAZIONE DI TUTTO IL TERRITORIO COMUNALE: Con un comunicato stampa, l'amministrazione comunale ha avvisato la popolazione di Arsoli, che dalle 01 alle 02.30 di Sabato 22, su tutto il territorio comunale sara' eseguita la disinfestazione. TAGLIACOZZO - NELLA NOTTE RUBATE IN STRADA LE BANDIERE ITALIANE PER IL RADUNO DEGLI ALPINI, ATTO IGNOBILE: Purtroppo la maleducazione non ha linee di delimitazione, e sfocia in atti ignobili, come quelli evidenziati, sulla propria pagina facebook, dal sindaco di Tagliacozzo, Vincenzo Gionìvagnorio. ….alla maleducazione e alla stupidità umana non c’è mai fine. Mentre i nostri Alpini CARSOLI/TAGLIACOZZO - NEL WEEKEND SOTTO CONTROLLO LA SS5, LA POLIZIA STRADALE SANZIONA CINQUE CENTAURI: Ogni weekend la zona tra la piana del Cavaliere e Tagliacozzo, è una vera e propria pista di motociclisti, che purtroppo, rendono la circolazione molto pericolosa. Non si vuole, mettere una nota negativa a tutti i centauri, ma molti automobilisti COLLE DI TORA - CASCATE DELLE VALLOCCHIE, UN ANGOLO DI PARADISO: Ci trovviamo a Castel di Tora, a circa un chilometro dalle sponde del Lago del Turano e a 2,5 chilometri in linea d'aria dalla cima del Monte Navegna. Un panorama mozzafiato, dove lo sguardo si perde nella natura, e nella TAGLIACOZZO - ENCOMIO ALL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE DAL PRESIDENTE DELLA " THE SOUL FLIES ACCADEMY DANCE " DI CARSOLI: " non posso non spendere due parole, di encomio, per ringraziare e lodare l'amministrazione comunale di Tagliacozzo, diretta dal Sindaco Vincenzo Giovagnorio, e soprattutto alla dottoressa Amiconi- Sono dieci anni, che la The Soul Flies Accademy Dance, si esibisce, per ISOLA DEL GRAN SASSO - ARRIVA LA PRIMA EDIZIONE DELLA PIZZA CON PORCHETTA: Ad ISOLA DEL GRAN SASSO, arriva dal 20 al 23 Giugno la 1a edizione della SAGRA DELLA PIZZA CON PORCHETTA. IL 20 Giugno presso il parcheggio Terminal Bus San Gabriele, ci sarà 883 tribute band Live, il 21 Giugno REGINA, MONTESILVANO - MUORE GIOVANE MADRE DI 42 ANNI, LASCIA DUE GEMELLE DI DI OTTO ANNI: Grave lutto a mONTESILVANO, un intera citta' in lutto. Un grave malattia porta via LOREDANA D'ONOFRIO, di 42 anni, madre di due gemelle di otto anni. La donna era molto conosciuta, in città, perchè era titolare di una nota agenzia TAGLIACOZZO - FERMENTO PER IL PRIMO RADUNO ALPINI TERZA E QUARTA ZONA: Un paese in fermento, vanno avanti i preparativi per il 1 RADUNO ALPINI DELLA TERZA E QUARTA ZONE. Un’occasione unica, nella quale l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Vincenzo Giovagnorio conferirà la Cittadinanza Onoraria al IX Reggimento Alpini, in seduta di TAGLIACOZZO - AL PALAZZO DUCALE LA MOSTRA " CONTEMPORANEA 24 " DI CESARE BIASINI SELVAGGI: Nel cuore della Marsica, un’esposizione sugli scenari della pittura internazionale, un focus sui giovani artisti abruzzesi e la mostra dei finalisti di Contemporanea Prize 2024 Dal 3 agosto al 10 settembre 2024 si terrà a Tagliacozzo l’undicesima edizione di Contemporanea, manifestazione

UNIONI CIVILI, IL GOVERNO PONE LA FIDUCIA. CEI: "SCONFITTA PER TUTTI"

UNIONI CIVILI, IL GOVERNO PONE LA FIDUCIA. CEI: "SCONFITTA PER TUTTI" Unioni Civili

Redazione-Il governo ha posto la questione di fiducia sull'articolo unico del progetto di legge sulle unioni civili , in discussione nell'Aula della Camera.

La conferenza dei capigruppo di Montecitorio ha stabilito che il voto di fiducia si svolgerà domani a partire dalle 14.10. Le dichiarazioni di voto inizieranno alle 12.30. In conseguenza del voto, domani non si svolgerà il question time.

OPPOSIZIONI ALL'ATTACCO -

Insorgono le opposizioni. "Ignobile e aberrante mettere la fiducia su una materia sensibile come le unioni civili - ha detto Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia, parlando con i giornalisti al termine della conferenza dei capigruppo - Ignobile e aberrante metterla addirittura per soffocare la discussione sul complesso degli emendamenti, che avrebbe preso un paio d'ore".

"Il fatto di mettere la questione di fiducia in maniera così violenta, irrispettosa della democrazia, è veramente il segno che stiamo dentro una deriva autoritaria - ha attaccato Brunetta - E questo è inaccettabile e va gridato ad alta voce, e soprattutto va posta la questione al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, perché nella sua alta autorità e nel suo ruolo dica basta a questi comportamenti di tipo squadristico. Basta".

Per Massimiliano Fedriga, capogruppo della Lega alla Camera, "è inaccettabile che su una materia del genere, oltretutto di iniziativa parlamentare, arrivi il ministro Boschi a porre la questione di fiducia, se ne vada e faccia finta di nulla e i colleghi di maggioranza applaudono. Qui è a rischio la democrazia parlamentare, noi ci batteremo e faremo emergere cosa è diventata quest'Aula, cosa sono diventati quattro lacchè di Renzi".

Dura la reazione anche del M5S. Sulle unioni civili "hanno esautorato il dibattito al Senato solo per fare l'accordo con Verdini e Alfano, io l'ho sempre detto in tutti i modi - ha commentato Alessandro Di Battista, membro del direttorio M5S - Qui alla Camera non ci fanno nemmeno discutere due-tre emendamenti sul merito. E' la democrazia renziana, ovvero l'assenza di un dibattito parlamentare".

CEI -

"Il voto di fiducia può rappresentare anche una sconfitta per tutti" ha detto oggi pomeriggio monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Conferenza episcopale italiana, a margine del convegno sulle tossicodipendenze promosso dalla Fict (Federazione italiana comunità terapeutiche), come riferisce il Sir, rispondendo a una domanda sulla fiducia posta dal governo sulle unioni civili.

"Penso stia emergendo da tutte le parti una richiesta di maggiore partecipazione e attenzione, di maggiore rispetto per coloro i quali sono stati eletti - ha sottolineato il segretario generale della Cei - Poi il governo avrà anche le sue logiche, le sue ragioni, ma il voto di fiducia può rappresentare spesso una sconfitta per tutti".

"C'è la necessità - ha aggiunto Galantino - che ci sia una politica familiare molto più attenta che metta in conto l’importanza della famiglia costituita da padre, madre e figli. Il ruolo della famiglia non è sussidiario o marginale: la società deve capirlo. Non è un tema che deve stare a cuore solo alla Chiesa - ha concluso - ma a tutti, alla società”.

BOSCHI -

Replicando alle polemiche il ministro delle Riforme, Maria Elena Boschi, ha sottolineato che l'approvazione della legge sulle unioni civili "è un risultato storico per il Paese di cui dobbiamo essere orgogliosi. Il nostro governo ha detto sin dal Senato che porre la fiducia assumeva un significato politico, perché il governo ritiene questa legge elemento fondamentale e prioritario della propria agenda".

"Dobbiamo guardare con grande favore, soddisfazione e orgoglio al risultato finale: dopo oltre due anni di lavoro in Parlamento e decenni di attesa, da domani avremo una legge che disciplina le unioni civili tra persone dello stesso sesso - ha spiegato Boschi - Siamo a un passo da un traguardo storico, per questo dobbiamo affrontare questo passaggio con in mente i volti e i nomi delle donne e degli uomini che da domani avranno un riconoscimento del valore del loro progetto di vita".(Fonte:Adnkronos)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.