BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ABRUZZO - L'OLIO DEL NOSTRO TERRITORIO APPREZZATO DA INTENDITORI DI TUTTO IL MONDO: L'olio extravergine di oliva conquista la fiducia di buyer e visitatori. E' quanto emerso dal Salone internazionale del Sol, l'esposizione dedicata all'olio di oliva in fase di svolgimento a Verona. L'evento si svolge in concomitanza con il Vinitaly. Sono 15 ABRUZZO - DUE MILIONI A DISPOSIZIONE PER ARCHITETTURA E PAESAGGIO RURALE: "La Regione Abruzzo avrà a disposizione 2 milioni per investire sulla tutela e la valorizzazione dell'architettura e del paesaggio rurale, grazie alle risorse stanziate con il Decreto Ministeriale del 7 marzo 2024, n.92. Si tratta di una nuova ripartizione dei L'AQUILA - TERZO INCONTRO IN PREFETTURA PER LA SICUREZZA DI AVEZZANO E DELLA MARSICA: Si è svolta in Prefettura, dando seguito all’iniziativa varata dal Prefetto dell’Aquila, Giancarlo Di Vincenzo, la terza riunione del Tavolo per la sicurezza di Avezzano e della Marsica, organismo costituito per il costante monitoraggio sulla situazione della sicurezza nell’area, allo CATANIA - 31ENNE OPERAIO MUORE SCHIACCIATO DALL'ASCENSORE DURANTE LA MANUTENZIONE: Una tragedia, l'ennesima sul lavoro, questa volta ha perso la vita un giovane di 31 anni. Il giovane, manutentore di ascensori. Il giovane è morto dopo essere rimasto incastrato tra la cabina e la porta di un piano dell'elevatore di CAMPLI FLEGREI - ALLARME DELLA TV SVIZZERA " IMMINENTE ERUZIONE E TERREMOTO, NAPOLI SEPOLTA DA TRENTA METRI DI CENERE ": In un documentario della TV pubblica svizzera Rsi, viene prevista una catastrofe imminente per Napoli e oltre, a causa di un'eruzione ai Campi Flegrei.Gli studiosi intervistati nel programma esprimono preoccupazioni serie riguardo alla portata devastante dell'eruzione, contraddicendo le ipotesi del PESCARA - TORNA LA MOSTRA MERCATO DEL FIORE " FLORVIVA ": Torna a Pescara la grande mostra mercato dei fiorni e delle piante. Giunta alla 46esima edizione, la manifestazione si terrà nel long weekend che va dal 25 al 28 aprile al porto turistico Marina di Pescara. Oltre 150 gli espositori CARSOLI, CI HA LASCIATO ENZO MARCELLI ( SICILIANO PER TUTTI I CARSOLANI ): Redazione- Ci ha lasciato Enzo Marcelli, (Siciliano per tutti noi carsolani ) icona storica del nostro paese. Carnaby Street, il mercante della moda. Fai buon viaggio zio Enzo (Siciliano) e che la terra ti sia lieve. Un abbraccio forte sentite LILCIU | VORREI SAPER: Redazione-  Dal 19 aprile 2024 è in rotazione radiofonica “Vorrei saper”, il nuovo singolo di LILCIU disponibile su tutte le piattaforme di streaming digitale dal 12 aprile."VORREI SAPER" è un brano che mescola sonorità trap e house, con un pizzico ARTI MARZIALI: “EXECUTIVE FIVE TRAINING AL CENTRO TECNICO FEDERALE DELLA FIJLKAM LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI CARLO MASSONI E MARCO: Redazione-  “Executive five training, esercizi per la prevenzione degli infortuni negli sport di combattimento e nelle arti marziali è il volume scritto dal medico Carlo Massoni e dal personal trainer Carlo Mancini, che sarà presentato giovedì 18 aprile, alle ore POSTE ITALIANE: MOMPEO E ORVINIO, ARRIVANO ANCHE IN ALTRI DUE UFFICI POSTALI REATINI I SERVIZI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: Redazione-  Poste Italiane comunica che da oggi gli uffici postali di Mompeo (viale Regillo, 21) e Orvinio (Piazza del Comune 3), sono interessati dagli interventi previsti da “Polis – Casa dei Servizi Digitali”, il progetto aziendale per rendere semplice e

VIRGINIA RAGGI, LA PRIMA DONNA SINDACO DI ROMA

VIRGINIA RAGGI, LA PRIMA DONNA SINDACO DI ROMA Virginia Raggi

Redazione-"Potrei essere la prima sindaco di Roma donna, è una cosa straordinaria". E' questo misto tra stupore e consapevolezza che ha portato Virginia Raggi, 37 anni, romana, affacciatasi alla politica da poco più di tre anni con il Movimento Cinque Stelle, a uscire vincente dal confronto con il navigato vicepresidente della Camera Roberto Giachetti, lanciato dal Pd nella corsa al Campidoglio.

L'ESORDIO - La prima esperienza la fa proprio nei nascenti Meet up di Beppe Grillo nel 2011, dopo un breve passaggio nei comitati di quartiere, come ha raccontato lei stessa. Si affaccia alla politica per risolvere qualcuno di quei problemi che, nei mesi di maternità del suo unico figlio che le concedono una pausa dalla routine di avvocato del foro di Roma, si rende conto che attanagliano Roma. Di lì la prima vittoria da consigliere comunale del M5S nel 2013 con 1.525 preferenze. "Assenteista", la accusano i suoi ex colleghi di opposte fazioni. "I miei avversari sono ossessionati da me - si difende Raggi chiudendo la campagna elettorale a Ostia - . Mi criticano per tutto, persino per le mie orecchie, invece di parlare di Roma". Dai banchi dell'aula Giulio Cesare interviene soprattutto sui temi ambientali, ma molti degli interventi del fedelissimo compagno di banchi Daniele Frongia si sussurra li scriva lei. Si dice anche che l'allora sindaco Ignazio Marino l'avrebbe voluta in Giunta, ma un intervento da Milano glielo abbia impedito. Precisa, meticolosa: i suoi interventi in aula con voce sottile e ficcante diventano una costante nei mesi di Mafia Capitale e quando Marino cade sgambettato dal suo partito lei è tra gli esponenti del Movimento più popolari della capitale. Alle Comunarie del M5S supera l'ex candidato sindaco Marcello Di Vito per 1.764 voti contro 1.347, il 45,5% dei partecipanti alla consultazione.

 

LA CORSA AL CAMPIDOGLIO E LE POLEMICHE - Da quando comincia la sua corsa verso il Campidoglio inciampa in diversi problemi di comunicazione: l'omissione dal curriculum del praticantato presso un socio dello Studio Previti, la consulenza per una società vicina all'ex discusso Ad di Ama Panzironi, il Codice etico sottoscritto con la Casaleggio Associati che la impegna a seguire la linea di partito o a pagare un'onerosa penale in caso contrario; la fiera opposizione alla candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024, bollata come "non necessaria"; da ultimo le altre consulenze per la Asl di Civitavecchia, effettuate quando era già consigliera comunale. "Mi accusano di aver lavorato, loro che hanno campato solo di politica", contrattacca. "L'ultimo schizzo di fango", lo chiama Raggi che punta, però, dritta verso l'attuazione di un programma molto impegnativo: dalla chiusura del ciclo dei rifiuti di Roma, al risanamento di Ama e Atac; dalla "revisione" dell'assetto di tutte le partecipate compresa Acea all'acqua pubblica, dal risanamento del bilancio della Capitale al taglio degli sprechi e al risanamento del debito storico. Sfottuta per la proposta della funivia Casalotti-Boccea, in realtà ha raccolto la proposta da un comitato di quartiere ad alto tasso Pd, come dalle aree della sinistra "di movimento" prende l'idea dei centri di lavaggio dei pannolini ecologici per i bimbi, e delle unità di aggiustaggio e rivendita degli oggetti gettati ma in buono stato, da affiancare alle tradizionali isole ecologiche.

I 4 NOMI DELLA SUA SQUADRA - Della sua squadra ha annunciato quattro nomi, almeno due dei quali suonati come uno schiaffone alla sinistra cittadina: all'Urbanistica ha indicato il padre della guerra ai palazzinari e al consumo di suolo Paolo Berdini, alla cultura il creativo ex pupillo di Veltroni Luca Bergamo, inventore dei festival di Fotografia e Letteratura di Roma e produttore, tra l'altro, in associazione con Quincy Jones, dell'immenso concerto per la pace "We are the future" che nel 2004 ha riempito il circo Massimo con oltre 700.000 spettatori. Con loro un'attuale consulente di Ama ed esperta di gestione dei rifiuti urbani, Paola Muraro, e l'ex rugbista e star tv Andrea Lo Cicero. Un mix di indiscusse competenze e una spolverata pop, nella ormai consolidata ricetta dell'amministrazione a 5 stelle che punta a Roma come un laboratorio per il grande salto verso Palazzo Chigi.

 

Raggi

Ultima modifica ilSabato, 25 Giugno 2016 19:50

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.