BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
TERRITORI MONATANI, LUCENTINI LEGA| MAGGIORE ATTENZIONE PER ECONOMIA TURISTICA: Redazione- “Abbiamo presentato un emendamento al Milleproroghe affinché venga rinviata di un anno la vita tecnica degli impianti di risalita, rimasti inutilizzati dopo la crisi sismica e la pandemia da Covid-19 nelle regioni Marche e Abruzzo. Per garantire la massima POSTE ITALIANE: GRAZIE AI SERVIZI DIGITALI PAGAMENTO DEL BOLLO AUTO FACILE E VELOCE: Redazione- Anche per i cittadini della provincia dell’Aquila rinnovare il bollo auto con Poste Italiane è semplice, veloce e sicuro attraverso il sito e le app aziendali. Il servizio è disponibile per tutti gli utenti registrati su www.poste.it oltre che BOLLETTE| LEGA, RISCHIO CHIUSUIRA AZIENDE ABRUZZESI PER RINCARO: Redazione- Il caro bollette rischia di mettere al tappeto tante imprese di settori fondamentali per l’Abruzzo come l’edile ed il manifatturiero. Un esempio su tutti in provincia di Teramo dove un’azienda del settore metallurgico ha visto corrispondere ad un consumo IL FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE SELEZIONATO PER IL CONCORSO ART BONUS 2021: Redazione- Il Festival della Piana del Cavaliere 2021, svolto lo scorso settembre ad Orvieto, è uno dei progetti selezionati per il concorso Art Bonus 2021 – VI edizione.L’iniziativa è nata con l’obiettivo di promuovere una sempre più diffusa conoscenza della ENERGIA, COSTI CHOC PER LE AZIENDE IN ABRUZZO E MOLISE. SALVINI: -EMERGENZA NAZIONALE, A RISCHIO MIGLIAIA DI POSTI DI LAVORO-: Redazione- Il consumo di elettricità raddoppia, la bolletta quadruplica: è quanto succede a un’azienda di Corropoli, in provincia di Teramo, che realizza prodotti per il settore edile e industriale. Il salasso energetico rischia di essere un colpo mortale per molte -CATERINETTA E LA STECCA DI CIOCCOLATA-, TRA IL COVID E LA GUERRA: Redazione- Quelle sirene che rimbombano nelle orecchie della protagonista e riportano alla memoria i momenti terribili della Guerra. Le ambulanze che percorrono le strade deserte con a bordo i malati di Covid, il virus che, ora, attanaglia il mondo intero, FERROVIA,PD ABRUZZO| BENE INCONTRO CON RIFI, MA OCCORRE CONIUGARE CONSENSO POPOLAZIONE CON RAPIDITA' INTERVENTO: Redazione- "Accogliamo positivamente la notizia che sia stato ottenuto dalla Regione un incontro con Rfi e con i Comuni interessati dal raddoppio ferroviario della Pescara -  Roma, come richiesto anche dal nostro gruppo in Consiglio regionale. A fronte di un MATTIA VLAD MORLEO FIRMA LE MUSICHE DI DRAWING THE HOLOCAUST PER LA GIORNATA DELLA MEMORIA IN PRIMA SERATA SU RAI: Colonna sonora dell’omonimo documentario del regista Massimo Vincenzi in onda in prima serata il 27 gennaio su Rai Storia in occasione della Giornata della Memoria Redazione- Arriverà su tutte le piattaforme digitali il 28 gennaio 2022 Drawing The Holocaust – Original ALICE! IN WONDERLAND CON 30.000 BIGLIETTI VENDUTI PROROGATO FINO AL 20 MARZO: Redazione- Alice! in Wonderland con i suoi 30.000 biglietti venduti proroga le sue repliche a Milano fino al 20 marzo 2022.Lo show di nouveau cirque al Magic Mirrors Theater alla Fabbrica del Vapore, prodotto da Razmataz Live in co-produzione con CARSOLI - SONO 251 GLI ATTUALI POSITIVI NEL TERRITORIO: Redazione- Sono 251 gli attuali positivi . di cui 4 in ospedale, nel territorio Carseolano. Intanto l'amministrazione Comunale ha comunicato per domenica 23 Gennaio, una nuova giornata di screening con tamponi antigenici gratuiti per tutti i ragazzi che frequentano le scuole

LA RAGGI CANCELLA LE OLIMPIADI A ROMA: "SAREBBE DA IRRESPONSABILI"

LA RAGGI CANCELLA LE OLIMPIADI A ROMA: "SAREBBE DA IRRESPONSABILI" La Sindaca Raggi in Conferenza Stampa

Redazione-"E' da irresponsabili dire sì a questa candidatura". Così, in conferenza stampa in Campidoglio, la sindaca Virginia Raggi ha ufficializzato il 'no' alla candidatura di Roma alle Olimpiadi 2024. "Non permetteremo che lo sport venga usato come pretesto per nuove colate di cemento", ha aggiunto la prima cittadina. i

"Non abbiamo nulla contro le Olimpiadi e contro lo sport, che è parte integrante del nostro programma, ma diciamo di 'no' alle Olimpiadi del mattone. Assolutamente no", ha proseguito, tra gli applausi della platea. "Non vogliamo che lo sport venga usato come pretesto per ulteriori colate di cemento. Vengono fatte tante promesse in occasione delle Olimpiadi e ricordiamo bene come sono andati i mondiali di nuoto (di Roma 2009, ndr). Siamo pieni di impianti abbandonati che rimangono lì", ha aggiunto la Raggi, sottolineando che Roma "sta ancora pagando i debiti delle Olimpiadi del 1960".

"Quello che pensano i romani delle Olimpiadi lo hanno detto al ballottaggio, quando il Pd e Giachetti hanno trasformato il ballottaggio in un referendum. Ebbene, quasi il 70% dei romani ha detto 'no", ha affermato la sindaca. "Vogliamo uscire dalle logiche dei grandi eventi che portano grandissimi soldi e debiti ancora più grandi. Abbiamo un progetto ancora più ambizioso: riqualificare i servizi e restituire ai cittadini una città che sia degna delle grandi capitali europee", ha evidenziato.

"Chiedete a un disabile cosa vuol dire girare per Roma tutti i giorni, è una città invivibile e dobbiamo concentrarci su questo. Non ci servono altre cattedrali nel deserto, investimenti che pagheremmo per anni. I romani ce lo hanno detto chiaramente". La prima cittadina ha poi spiegato che "oltre a sistemare gli impianti esistenti dobbiamo concentrarci sul futuro e trasformare i cantieri fatiscenti in occasione per la città" e a tal proposito ha annunciato che "la città del nuoto si trasformerà in vela della conoscenza, l'impianto delle Tre Fontane diventerà impianto paralimpico e gli impianti comunali saranno via via sistemati"

La conferenza è stata caratterizzata dalle Vele di Calatrava come immagine simbolo scelta per l'evento. L'immagine, ritenuta il simbolo delle opere rimaste incompiute progettate per i grandi eventi cittadini, era riprodotta su un maxi schermo nella sala della Protomoteca, mentre una folla di cronisti, fotografi e cameraman attendeva l'arrivo della Raggi. L'opera in particolare fu progettata per i Mondiali di nuoto del 2009 ma è rimasta incompiuta. Ed è proprio lì che il Comitato promotore avrebbe voluto far sorgere il Villaggio Olimpico.

Raggi non ha partecipato nel primo pomeriggio all'incontro con il presidente del Coni, Giovanni Malagò, che ha lasciato il Campidoglio dopo oltre mezz'ora di inutile attesa. Il M5S, intanto, si appresta a presentare la mozione (LEGGI) per annullare formalmente la candidatura.(Fonte:Adnkronos)

 

Roma2024

Ultima modifica ilDomenica, 25 Settembre 2016 21:16

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.