BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ROCCA DI BOTTE - SAI CHI VIENE A CENA STASERA? UNA VOLPINA: Tutte le sere,come nelle piu' belle favole, una giovane volpe, alla stessa ora, nell'ora di cena, arriva in una abitazione di Rocca Botte in cerca di cibo. Dolci momenti tra i proprietari dell'abitazione e l'animale, che si avvicina, e addirittura BALSORANO - RINNOVO PASSAPORTO ALLE POSTE, AL VIA IN ABRUZZO: Un amministrazione piu' snella, quellamper ilo rinnovo del passaporto, infatti da oggi si potrà rinnovare anche in posta. In Abruzzo parte da Balsorano il servizio di richiesta e rinnovo passaporti negli uffici postali dei Comuni abruzzesi inclusi nel progetto 'Polis' SAN BENEDETTO DEI MARSI - 107 ANNI FA NASCEVA SABINA SANTILLI FONDATRICE DELLA LEGA DEL FILO D'ORO: Sabina Santilli nacque il 27 Maggio del 1917 a San Benedetto dei Marsi. A soli 7 anni una meningite la rese sorda e cieca, ma i suoi genitori non si diedero per vinti e la iscrissero all’istituto per ciechi Augusto CARSOLI - GRANDE SUCCESSO PER LA "CASA MOBILE DELLA SALUTE" 461 ACCESSI IN UNA SETTIMANA: Un grande successo, a Carsoli, per la CASA MOBILE DELLA SALUTE, con 461 accessi per 820 prestazioni in una settimana. Un ottima risposta del territorio, con 65/75 accessi al giorno, per tutta la settimana a disposizione. La Casa della Salute ORICOLA - SPETTACOLO DI FINE ANNO SCOLASTICO ALLA SCUOLA LIVIO MARIANI, EMOZIONI E RICORDI: Oggi, con cuore grato e occhi lucidi di commozione, salutiamo i nostri adorati bambini di quinta, che stanno per concludere il loro percorso alla scuola primaria. Questi anni sono stati un'avventura straordinaria, un mix di emozioni, sfide e preziosi momenti SANTE MARIE - TORNA IL CENTRO ESTIVO: A partire dal 10 giugno, e fino al 23 agosto, sarà attivo nei locali della scuola dell'Infanzia Pio XII di Sante Marie il centro estivo "R-estate con noi".Il centro sarà aperto per i bambini dai 2 ai 10 anni che TERAMO - LO SPLENDITO CASTELLO DELLA MONICA: Il Castello Della Monica è unicum architettonico nell’intero panorama nazionale per la sua specificità progettuale: infatti è stato progettato e realizzato come dimora personale dall’artista teramano Gennaro della Monica (architetto, scultore e pittore, vissuto a cavallo tra Ottocento e Novecento, AVEZZANO - CARABINIERI IN COMUNE PER LA RIMOZIONE DELLA PISTA CICLABILE PER IL GIRO D'ITALIA: Da subito, alcune azioni eseguite, per preparare al meglio l'arrivo del Giro D'Italia ad Avezznao, sono sembrate eccessive, ed esose. La Procura della Repubblica di Avezzano ha aperto un fascicolo, con correlata inchiesta sulla rimozione della pista ciclabile, in centro FOSSACESIA - LA SPLENDIDA ABBAZIA DI SAN GIOVANNI IN VENERE: L’Abbazia di San Giovanni in Venere, di origine benedettina, è situata a quota 107 ml sul livello del mare ed è composta da un edificio di culto a pianta basilicale a tre navate e da un monastero con chiostro centrale, LICENZA - SERATA EVENTO PRESSO LUISELLA DANCIMG CON MUSICA DAL VIVO DEI LISCIO BY NIGHT: Sabato 1 Giugno tornano le serate evento presso la splendita sala di LUISELLA DANCING a Licenza. Sabato prossimo, la musica dal vivo sarà curata dai LISCIO BY NIGHT con Giancarlo e Pasqualino. L'ultima serata, prima della chiusura estiva, che conclude

LA PASQUA DI SANGUE DEI CRISTIANI PERSEGUITATI: INTANTO, DA NOI, SI CONTINUANO A COCCOLARE IMMIGRATI E ISLAMICI

Cristiani Perseguitati Cristiani Perseguitati

Redazione-La frase che meglio inquadra la situazione, probabilmente, appartiene al vescovo iracheno Bashar War da, che tempo fa, come riporta il magazine conservatore americano Frontpage ebbe a definire le persecuzioni patite dai cristiani ai giorni nostri come «the slow motion genocide», il genocidio al rallentatore. L' aritmetica, la demografia e la geografia non tradiscono. Le violenze contro i cristiani nel mondo crescono nei numeri, e alle cifre si affiancano le storie di orrori, di morte e sofferenza, i territori svuotati delle propria identità, con intere popolazioni costrette alla fuga, cacciate, dilaniate, sradicate dai luoghi della vita e degli avi. Partendo dai dati, un quadro lo fornisce il World Watch List 2018, indagine annuale realizzata dall' associazione Porte aperte, che calcola a oltre 215 milioni l'ammontare dei cristiani sotto minaccia nel periodo 2016-2017. In questo lasso di tempo, sono 3.066 le persone uccise per via della loro fede cristiana, un martirio ai tempi dei social e del secolarismo occidentale. E poi accanimenti di varia regola. 1.252 cristiani rapiti, 1.000 sottoposti a stupri per ragioni eminentemente religiose, 33.255 «fisicamente o mentalmente abusati». E 15.540 edifici riferibili a cristiani attaccati, tra case private, attività commerciali, oltre alle chiese e ai monasteri. Il rapporto, inoltre, analizza i motivi culturali e geopolitici dell' inasprimento della situazione.La radicalizzazione delle aree dominate dall'Islam, il divario sciiti sunniti, l'espansione della presenza islamica in zone che, prima non a maggioranza musulmana sono le ragioni preponderanti. Dunque, se si eccettuano i regimi comunisti della Corea del Nord e della Cina e il caso dell'India con il fenomeno del nazionalismo Indù, gran parte della persecuzione anticristiana è imputabile all'

ostilità del mondo musulmano

Fonte:iltempo.it

Ultima modifica ilMartedì, 10 Aprile 2018 14:54

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.