BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ANTICOLI CORRADO - LA TENACIA, DI RIPRENDERE LA PROPRIA PASSIONE, QUESTA E' LA DIPLOMANDA ELEONORA POMPEI DELLA THE SOUL: Il percorso della danza, è un mondo incantato, dove i sacrifici abbracciano la gioia, la passione, e a volte la vita ci fa perdere la propria strada. Oggi, arriva per l'allieva ELEONORA POMPEI della THE SOUL FLIES ACCADEMY DANCE di ROVIANO - GRINTA, SACRIFICIO, PIANTO, TUTTI GLI INGREDIENTI DELLA DIPLOMANDA GIULIA DI FABIO ALLA THE SOUL FLIES ACCADEMY DANCE DI: Nulla arriva senza sacrificio, senza soffrire, ridere, piangere. Nelle ore di danza, si vede il pianto, la gioia, gli alti e spesso i bassi, dove ogni attimo sembra correre, e a volte sembra fermarsi in un silenzio. Ma giorno dopo CARSOLI - ALLA THE SOUL FLIES ACCADEMY DANCE ENCOMIO PER LA DIPLOMANDA ARIANNA DI CASIMIRO: Una giornata piena di emozioni, alla scuola di danza in stile accademico THE SOUL FLIES ACCADEMY DANCE di Carsoli, dove si sono svolti gli esami di fine anno accademico 2023/2024. Tra gli allievi, tre sono le ragazze diplomande, e tra POZZUOLI - DOPO LA FORTE SCOSSA DI TERREMOTO IN SERATA IM MIGLIAIA IN STRADA PER LA NOTTE: In serata una forte scossa, di 4.4, ha veramente messo paira alla popolazione di Pozzuoli. In Milgiaia in strada, con la paura che si evidenziava senza chiedere nulla, molte le scene di ansia ed isterismo, causato da uno sciame sismico ULTIM'ORA CAMPLI FLEGREI - IN SERATA FORTE SCOSSA DI TERREMOTO 4.4, LA PIU' FORTE DEGLI ULTIMI QUARANTA ANNI: Non si placa la sciame sismico nella zona dei Campli Flegrei, ed in serata una delle scosse piu' forti. Ai Campi Flegrei è in corso uno sciame sismico, non ancora concluso, che ha fatto registrare oltre 20 terremoti nell'arco di CARSOLI - SI E' CONCLUSO IL PROGETTO DELLA CRI " DIARIO DELLA GENTILEZZA ": A Dicembre la CRI di Carsoli, aveva attuato il progetto DIARIO DELLA GENTILEZZA, consegnando dei Diari, in cui i ragazzi della 3 elementare delle scuole di Carsoli, Oricola, Pereto e Rocca di Botte avrebbero dovuto scrivere ogni giorno un gesto TAGLIACOZZO - SCIENZIATI DA TUTTO IL MONDO PER IL CONVEGNO INTERNAZIONALE SULL'EPILESSIA: Oltre sessanta persone tra medici, scienziati e ricercatori nel campo della neurologia sono a convegno da oggi, lunedì 20 maggio, fino al prossimo sabato 25, a Tagliacozzo. “International residential course on drug resistant epilepsies” è il nome di questo importante evento SARDEGNA IN TAVOLA - LASAGNA DI PANE CARASAU: Le lasagne di pane carasau sono un primo piatto ricco e gustoso, che ben si presta ad essere servito anche come piatto unico. Le lasagne di pane carasau sono una ricetta davvero originale: scoprirete che le classiche lasagne di pasta possono CARSOLI - LA ISON VOLLEY VINCE IL CAMPIONATO FEMMINILE DI PALLAVOLO: Un grande traguardo per le ragazze del Presidente Cimei, ed un garnde encomio per tutta la popolazione. La Ison Volley Carsoli vince il campionato di II Divisione Femminile del C.T. di Roma e passa in Prima Divisione. Un grande gruppo, TUFO DI CARSOLI - L'INTONACO ICONA DEL PAESE, STORIA DEL MAESTRO ALBERTO MANZI: Per chi non lo conoscesse Alberto Manzi è stato, negli anni cinquanta, un famoso maestro che nei primi anni della televisione, attraverso un famoso programma “Non è mai troppo tardi” insegnò a molti adulti, reduci dalla guerra e in gran

LA LINEA DURA DI SALVINI SUI MIGRANTI PIACE ALLA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI: PIU' DI UNO SU DUE E' FAVOREVOLE AI PORTI CHIUSI

Matteo Salvini Matteo Salvini

Redazione-La linea dura del governo sui migranti paga in termini elettorali. Il caso della Diciotti, che questa estate ha conquistato l'attenzione di tutti i giornali (non solo in Italia), con la decisione di chiudere i porti alle navi che trasportavano i migranti, un sondaggio pubblicato da Repubblica (Demos) evidenzia che il 54% degli italiani è a favore.Un italiano su due, quindi, sposa la fermezza di Matteo Salvini. Prevalentemente sono elettori della Lega (85%), ma anche del M5S (75%) e Forza Italia (63%). Tra gli elettori del Pd è d'accordo solo il 18%, anche se bisogna registrare quasi un quarto di chi ha votato centrosinistra apprezza il ministro dell'Interno.La reazione di Salvini alla notizia dell'apertura di un'ondagine sul suo conto (per il caso Diciotti) è stata molto dura. I toni usati non sono piaciuti a tutti, anche se la maggioranza degli italiani (56%) sta con il capo del Viminale, mentre il 31% lo critica. Se il fronte degli elettori Lega-M5S è compatto, c'è da evidenziare che un quinto degli elettori di centrosinistra sta con Salvini, così come il 55% dei cattolici.

Sul fronte migranti, quindi, possiamo dire che Salvini è in una botte di ferro. Gli italiani lo seguono. E la Lega cresce più del Movimento 5 Stelle. Oggi il partito di Salvini è il primo in Italia, per grado di consensi. Secondo il sondaggio di Demos ha superato di poco il 30%. Mentre il M5s è sceso al 29,4%. I grillini, dunque, hanno perduto più di 3 punti, rispetto alle elezioni del 4 marzo. E poco meno di 2, negli ultimi 4 mesi. Lega e M5s insieme, dunque, sfiorano il 60%. Il Pd è fermo al 17%. Sempre secondo il sondaggio l’esecutivo gode del 62% della fiducia.

Anche Nando Pagnoncelli, sul Corriere della sera, evidenzia che gli italiani stanno con la Lega sul caso Diciotti-migranti. "La linea di Salvini e la sua conduzione del caso sono condivise dalla larga maggioranza: oltre il 60% apprezza le scelte, solo un quarto degli elettori è critico. Si tratta di un consenso diffuso, che si massimizza tra gli elettori leghisti (86%), ma rimane elevatissimo anche tra i pentastellati (74% in accordo, 20% critico), e maggioritario anche tra chi ha scelto Forza Italia e FdI (72%)". Pagnoncelli si sofferma anche su coloro che frequentano le funzioni religiose almeno una volta alla settimana: i critici verso Salvini sono al 33% ma i consensi sono al 57%.

Il leader della Lega, Matteo Salvini, preferisce smorzare gli entusiasmi: "Non guardo i sondaggi, non vivo a pane e sondaggi, sono contento dell'affetto che gli italiani ci stanno dimostrando, più mi indagano e più mi attaccano e più mi danno forza. Secondo i dati del Corriere, la maggioranza degli italiani condivide la scelta di impedire lo sbarco di immigrati salvati in mare e si oppone all'indagine che mi accusa di essere un "sequestratore". Dei sondaggi mi fido poco, ma andando in giro, parlando e ascoltando, sento il consenso a quanto stiamo facendo per difendere i confini e fermare barconi e barchini, anche da parte di tanti elettori del Pd (che magari cambieranno idea).

Non linea dura, ma semplice buonsenso. Avanti così!".

Fonte:ilgiornale.it

Ultima modifica ilDomenica, 23 Settembre 2018 19:38

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.