BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
PIANELLA VS MOSCIANO 4-1 | SECONDA VITTORIA CONSECUTIVA E VETTA DELLA CLASSIFICA: Eurogol per bomber Nicolini e mister Contini soddisfatto: “Vittoria del gruppo, orgoglioso dei ragazzi” Redazione- Altra vittoria per il Pianella calcio, questa volta davanti al pubblico di casa; 4-1 nel recupero della prima giornata contro il Mosciano (non disputata a causa ROMA INTERNATIONAL BUSKERS FESTIVAL | GRANDE SUCCESSO PER LA III EDIZIONE: Redazione- Si è chiusa con grande successo la terza edizione del Roma International Buskers Festival che ha ospitato ancora una volta circensi, teatranti e musicisti capaci di suscitare, lungo tutta la promenade del Porto Turistico di Roma, stupore e meraviglia MORTO OPERAIO A GUARDIA ROMANO, FINA E VADINI | INVESTIRE NELLA SICUREZZA DEL LAVORO: Redazione- “E’ molto triste, e suscita indignazione, piangere un'altra vittima sul lavoro a pochi giorni dalla tragedia di Mosciano Sant’Angelo, ancora una volta nel territorio della provincia di Teramo, che risulta anche dai dati molto colpito. Esprimiamo le condoglianze alla famiglia L'8 E IL 9 OTTOBRE LA 16° EDIZIONE DI TORNARECCIO REGINA DI MIELE: Con la mostra mercato, la premiazione dei Grandi Mieli d’Abruzzo, ospiti, intrattenimento e il concorso “Stand Regina di Miele 2022” Redazione-  – Sabato 8 ottobre e domenica 9 a Tornareccio c’è Regina di Miele. Dopo le due edizioni che si ANNA CANTAGALLO | IL SOLE TRAMONTA A MEZZOGIORNO: Redazione- È disponibile in libreria e negli store digitali “Il sole tramonta a mezzogiorno” (Castelvecchi), il nuovo romanzo della scrittrice ANNA CANTAGALLO.«Ho scritto questo libro con l’idea che il percorso verso la luce che le donne d’oggi stanno attuando, ottenendo UN PASOLINI INEDITO NEL DIALOGO TRA MICHELE FINA E DACIA MARAINI: Redazione- Nel 130esimo incontro della rubrica “Dialoghi, la domenica con un libro” Michele Fina ha presentato con l’autrice “Caro Pier Paolo” (Neri Pozza) di Dacia Maraini, dedicato a Pier Paolo Pasolini. Fina ha detto: “Quando è uscito ho immaginato che AL VIA LE CANDIDATURE PER LA 2^ EDIZIONE DI - UNA VOCE PER SAN MARINO-: Redazione- Media Evolution srl è lieta di annunciare, in collaborazione con la Segreteria di Stato per il Turismo, Poste, Cooperazione ed Expo della Repubblica di San Marino, e con San Marino RTV, la Radiotelevisione della Repubblica di San Marino, l'apertura DAL 1° OTTOBRE AL VIA LA NUOVA STAGIONE DI TEATRO RAGAZZI AL TEATRO VERDE DI ROMA: Redazione- Il Teatro Verde di Roma riapre le sue porte al pubblico sabato 1° ottobre con lo spettacolo “Il Gatto con gli Stivali” di Roberto Marafante e la regia di Emanuela La Torre che inaugura la nuova stagione della Rassegna I NUOVI APPUNTAMENTI DELL'ESTATE ROMANA 2022 | DAL 28 SETTEMBRE AL 4 OTTOBRE: Redazione- In partenza una nuova settimana di interessanti appuntamenti di Roma Culture. Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sulle iniziative offerte dalle istituzioni culturali cittadine e dalle associazioni vincitrici dell’avviso pubblico triennale Estate Romana 2020-2021-2022 e dell’avviso pubblico annuale Estate CON LA RASSEGNA -NUOVE VARIANTI- IL 2 OTTOBRE PRENDE IL VIA LA STAGIONE AUTUNNALE DEL TEATRO VILLA PAMPHILJ DI: Redazione- Dalla Commedia dell'Arte alla formazione per gli studenti, dalla scuola di teatro per ragazzi al laboratorio sul Clown Teatrale, dalla musica alla prosa, questi tutti gli appuntamenti della nuova stagione del Teatro Villa Pamphilj di Roma, spazio appartenente alla

MASCHERINE: COME SANIFICARLE E RIUTILIZZARLE

Mascherina Mascherina

Redazione- Non si trovano e quando riusciamo a trovarle spesso hanno un costo eccessivo.Con la Fase 2 che prima o poi arriverà, si tornerà ad uscire di casa e indossare la mascherina sarà necessario, oltre che obbligatorio.E' dunque facile capire la necessità di reperire con maggior facilità un numero consistente di mascherine (magari anche in edicola, come si sta provando a fare in Spagna) senza dover spendere per ognuna di esse un occhio della testa, soprattutto se consideriamo che alcuni tipi posso essere utilizzati una sola volta, o al massimo due.In commercio ce ne sono tante, tutte più o meno efficaci, sicuramente più di quelle fatte in casa con un bandana o con la carta forno seguendo un tutorial su YouTube. Magari utili, queste ultime, per chi deve fare una passeggiata intorno al palazzo con il proprio cane (e comunque meglio di niente in un momento in cui erano praticamente esaurite ovunque), ma di certo non adatte ad essere utilizzate da un operatore sanitario o da una persona costretta a spostarsi con i mezzi e/o a frequentare un posto di lavoro molto affollato.Tipi di mascherine in circolazione:

 

1) La mascherina chirurgica

Hanno la capacità di filtrare il 95% verso l’esterno ma proteggono solo per il 25% chi le indossa. In parole povere sono consigliate per chi è raffreddato vuole evitare di contagiare gli altri.

 

2) FFP1/FFP2/FFP3 SENZA VALVOLA

Sono mascherine con un’elevata prevenzione sia per chi le indossa sia per gli altri. Riducono al minimo il rischio di essere contagiati e di contagiare. In questo momento sembrerebbero le più indicate.

3) FFP1/FFP2/FFP3 CON LA VALVOLA

Sono definite "mascherine egoiste" perché proteggono chi le indossa ma indossate da chi è malato (non necessariamente di Coronavirus), espongono gli altri al potenziale contagio e dunque non sarebbero indicate in questo momento.

Come igienizzare una mascherina

 

Mascherine chirurgiche: Di norma sono monouso, in quanto l’impiego di disinfettanti o vapori caldi potrebbero danneggiare il tessuto e quindi renderle del tutto inefficaci. Tuttavia c’è la possibilità riutilizzarle, dopo una corretta igienizzazione.

Ecco come fare: Per prima cosa lavate bene le mani.

Poi togliete dal volto la mascherina appena utilizzata usando esclusivamente gli elastici.

A questo punto è necessario lavarsi nuovamente le mani o in alternativa sanificarle con una soluzione idroalcolica al 75-85% e indossare un paio di guanti monouso.

Poggiate quindi la mascherina su una superficie pulita e spruzzate uniformemente sulla mascherina alcool al 70%, elastici compresi, senza eccedere nella bagnatura.

Ripetete l'operazione dopo averla girata. A questo punto lasciatela per almeno 30 minuti in un luogo protetto fino alla completa evaporazione.

Se emana ancora un forte odore di alcool dopo la mezz'ora, lasciatela asciugare ulteriormente; altrimenti riponetela in una busta di plastica fino al nuovo uso.

 

 

 

Mascherine FFP1/FFP2/FFP3: Si possono riutilizzare dopo aver effettuato due trattamenti:

- Esposizione da entrambi i lati ad alta temperatura (superiore a 60°), come ad esempio il vapore del ferro da stiro a debita distanza.

- Trattamento con soluzioni disinfettanti e spray con alcol almeno al 70% (effettuare la stessa operazione descritta con la mascherina chirurgica

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.