BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
L'AQUILA - FUORI PERICOLO IL RAGAZZO CHE AVEVA INGERITO DEL GEL DISINFETTANTE: Un 19enne dopo aver bevuto del gel disinfettante è stato ricoverato in gravi condizioni in Ospedale. Proprio per il quadro garve del ragazzo, è stato necessario il ricovero in Rianimazione in prognosi riservata.Dopo due settimane, per fortuna la buona notizia per ORTONA - UFFICIALE DELLA COSTA CROCIERE DI 25 ANNI, RISULTA SCOMPARSO IN DANIMARCA: Redazione- Purtroppo, da alcuni giorni, non si hanno piu' notizie dalla Danimarca di Alessio Gaspari, 25 anni, di Ortona (Chieti), terzo ufficiale di coperta in servizio su una nave di Costa Crociere: I familiari hanno allertato i canali diplomatici italiani, dopo TROVATA IN MAROCCO FOSSILE DI STELLA MARINA DI 480 MILIONI DI ANNI FA: Redazione- E’ venuto alla luce in Marocco, e secondo quanto riporta Agi potrebbe rappresentare il collegamento mancante tra i crinoidi moderni e i loro antenati. La scoperta è stata svelata sulla rivista Biology Letters dagli esperti dell’Università di Cambridge. Il ROMA - NUOVI AVVISTAMENTI UFO SUL LITORALE: Redazione-Ancora avvistamenti UFO  su tutta la parte litorale romana. Molte le persone che hanno visto l'ultimo disco volanti.Molte sono state le segnalazioni, specialmente negli ultimi 4 anni, che sono entrate a far parte della “storia” degli avvistamenti periodici, raccolta e ALESSANDRA HROPICH SI RACCONTA IN RADIO:   Redazione-Con grande piacere riportiamo, qui di seguito, un video intervista della nostra scrittice-giornalista Alessandra Hropich rilasciata, di recente, ad una radio nazionale VICOVARO - NUOVA SCOSSA DI TERREMOTO IN GIORNATA: Purtroppo lo sciame sismico nella zona di Vicovaro continua, nel pomeriggio una nuova scossa,per fortuna di bassa entità.  Un terremoto di magnitudo ML 1.9 è avvenuto nella zona: 1 km SE Vicovaro (RM), il 23-01-2021 13:09:56 (UTC) 9 ore, 58 minuti fa 23-01-2021 14:09:56 (UTC +01:00) ora PD ABRUZZO| PROGETTIAMO LA SANITA' ABRUZZESE DEL 2030: Redazione- Si terranno lunedì 25 gennaio alle 21 in modalità online gli "Stati generali della salute in Abruzzo", organizzati dal Partito Democratico regionale. L'evento sarà trasmesso in diretta Facebook e raccoglierà gli spunti e le riflessioni di operatori, amministratori, cittadini SALUTE E BENESSERE - IL PROFUMO INCATEVOLE DELLA CANNELLA E LE SUE PRORPIETA': Redazione- La cannella è un albero sempreverde alto circa 10–15 m. Le foglie sono opposte, di forma ovale e allungata, possono raggiungere i 18 cm di lunghezza e i 5 cm di larghezza. I fiori, bianchi, sono riuniti in infiorescenze. Il frutto è una drupa che contiene un seme privo di ABRUZZO - MALTEMPO, SABATO 23 ALLERTA ROSSA, DALLE PRIME ORE: Redazione- Dalle prime ore sono attesi venti molto forti, burrasca, pioggia e raffiche di grandine. Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un’allerta rossa per le regioni centrali italiane. In Abruzzo, dalle prime ore di Sabato si sconsigliano spostamenti se non necessari.  ABRUZZO - BUONE NOTIZIE,SCENDE L'RT, DOPO SETTIMANE IN CRESCITA: Redazione- Finalmente l'indice di trasmissione RT medio calcolatosui casi sintomatici è pari a 0,97(range 0,85-1,11)-Dopo cinque settimane in crescita, finalmente scende l'rt.il quadro degli Rt puntuali regione per regione contenuto nella bozza del 36/o monitoraggio settimanale Iss-Ministero della Salute con

IL PERSONALE DELL'UMBERTO I DI TAGLIACOZZO IMPEGNATO A PIENO RITMO NELLA NUOVA FUNZIONE DI “OSPEDALE COVID”, CON IL SUPPORTO DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE E DELLA POPOLAZIONE.

Ospedale Umberto Primo Ospedale Umberto Primo

Redazione- Nel buio imperante in cui versa attualmente la sanità marsicana c'è una piccola luce che brilla ed è il Presidio ospedaliero di Tagliacozzo. Dopo un primo momento di smarrimento legato alla positività da Covid in cui purtroppo sono incorsi gli operatori e i pazienti del reparto di Riabilitazione cardiologica e alla successiva trasformazione del Presidio in Covid-Hospital, il personale superstite afferente all' Unità operativa di medicina fisica e riabilitazione, trasformato in Riabilitazione Covid, si è rimboccato le maniche e, con grande responsabilità e professionalità, ha reso possibile la trasformazione del reparto in modo da accogliere sia i pazienti positivi che hanno bisogno della riabilitazione cardiologica, sia quelli provenienti dal Presidio ospedaliero di Avezzano, in modo da decongestionarlo. All'interno del reparto sono stati creati percorsi pulito-sporco, spazi per la vestizione e svestizione e sono state rese operative tutte le procedure necessarie per limitare al massimo il propagarsi del contagio. Un grande aiuto, per quanto riguarda i percorsi e gli spazi esterni alla degenza, con lavori di miglioria, la ricerca del personale e altre soluzioni di ottimizzazione dei servizi, è arrivato in particolar modo dalla Direzione sanitaria di Presidio, nella persona del Dott. Carmine Viola e dei suoi collaboratori, dalla Dirigente delle professioni sanitarie Dott.ssa Adriana Pignatelli. Un grande supporto è stato fornito anche dal Prof. Giovambattista Desideri, Direttori della Geriatria dell’ospedale di Avezzano che è intervenuto fornendo supporto all’attivata assistenziale della struttura dell’Umberto I. Anche il Comune e la Protezione civile di Tagliacozzo, in queste ultime settimane, hanno fornito a tutti gli operatori i necessari dispositivi di protezione (mascherine, tute, cuffie, guanti, calzari ecc.) per lavorare in sicurezza. Non mancano episodi di generosità da parte di comuni cittadini, come quello compiuto oggi - 25 novembre - dai fratelli Augusto, Gabriele e Francesco Tolli, molto conosciuti in città. Lo sforzo di tutti è stato enorme, anche perché in servizio sono rimasti solo due dirigenti medici a gestire, dal punto di vista clinico 26 pazienti, ma con un lavoro di equipe che comprende coordinatore dei fisioterapisti, infermieri, operatori socio sanitari e fisioterapisti, si è riusciti a dare il massimo dell'assistenza sanitaria, ma anche psicologica ai pazienti ricoverati che mai si sono sentiti abbandonati a sé stessi. "Il Presidio ospedaliero di Tagliacozzo - ha dichiarato il Sindaco Vincenzo Giovagnorio - ha saputo ben reagire a questa caduta, dimostrando di essere una struttura adatta a far fronte anche ad emergenze sanitarie come quella che stiamo vivendo. Siamo assurti al ruolo di supporto operativo delle strutture sanitarie maggiori del territorio, dimostrando, attraverso il personale medico e sanitario che vi lavora, di riorganizzarsi in maniera ottimale. Il nostro Ospedale, ha buone potenzialità di crescita per esercitare un ruolo importante, sia durante

la fase emergenziale, sia nel futuro panorama assistenziale sanitario abruzzese".

Ultima modifica ilMercoledì, 25 Novembre 2020 22:34

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.