BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
DIRITTI DI CITTADINANZA| IL DIVARIO TRA NORD E SUD AUMENTA: Redazione- “Divario di cittadinanza. Un viaggio nella nuova questione meridionale” (Rubbettino), scritto da Luca Bianchi (direttore della Svimez) e Antonio Fraschilla (giornalista de la Repubblica) è stato il libro al centro del 29esimo incontro di “Un libro, il dialogo, la DONNE PD ABRUZZO| INVESTIMENTI E OCCUPAZIONE CON IL RECOVERY FUND: Redazione- “Le Democratiche abruzzesi raccolgono con entusiasmo l’annuncio del presidente del Consiglio Conte e della maggioranza di governo di destinare una parte dei fondi in arrivo dall’Europa per promuovere l'occupazione femminile e le agevolazioni per donne e madri lavoratrici.  Si VITORCHIANO| IL BORGO RACCONTA: Redazione- Viaggiare senza spostarsi molto, alla scoperta dell’unico Moai al mondo fuori dall’Isola di Pasqua, della più grande coltivazione di peonie d’Europa, di miti e leggende sospesi nel tempo, di sapori antichi. Quando lo smart working ripopola i borghi, ecco PAPA FRANCESCO APRE ALLE UNIONI CIVILI PER LE COPPIE GAY: Redazione- Il Papa apre al sostegno della Chiesa per le leggi sulle unioni civili tra persone omossessuali. La novità che arriva da un documentarioUna dichiarazione che farà discutere, in un contesto culturale già particolarmente interessato da contrasti interni e da CARSOLI - SANIFICAZIONE DEL TERRITORIO: Redazione- Il Comune di Carsoli, avvisa la cittadinanza che nei giorni di oggi 20 Ottobre e domani 21 Ottobre sarà svolta la sanificazione del territorio, dalle 23 alle 5. Si avvisa la cottadinanza di non lasciare panni ed indumenti fuori, ADRIANA SPURIA| VEROAMORE: Redazione- Adriana Spuria il 16 ottobre e’ su tutte le piattaforme di streaming , su You tube e su tutti i digital stores con la canzone “ VeroAmore “.In produzione proprio durante il lockdown ,VeroAmore e’ stata scritta insieme all’autore AVEZZANO| RIAPERTO L'UFFICIO POSTALE DI VIA MARCONI: Redazione- Poste Italiane comunica che da venerdì 16 ottobre, riaprirà al pubblico l’ufficio postale di Avezzano 2 (via Marconi).La sede, interessata da intervento di sanificazione, sarà temporaneamente operativa dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.35 (il sabato fino alle NUOVO DPCM IN VIGORE DA LUNEDI 19 OTTOBRE: Redazione- "Non possiamo perdere tempo, dobbiamo agire mettendo in campo le misure necessarie per scongiurare un nuovo lockdown generalizzato. Il paese non può permettersi una nuova battuta d'arresto". Sono le parole con cui il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, illustra PD| INTERVENTI PER LA CULTURA E SPETTACOLO: Redazione- Lunedì 19 ottobre alle 17 in diretta sulla pagina Facebook del PD Abruzzo si terrà l’evento “Cultura e spettacolo: lo stato dell’arte in Abruzzo”. Davide Di Noi, responsabile nazionale cultura del Pd, si confronterà con gli e le rappresentanti regionali FABRIZIO NITTI| E TU VIVI: Redazione- Da venerdì 16 ottobre è in radio e disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download “E TU VIVI”, il nuovo singolo di FABRIZIO NITTI.«È semplicemente una lettera ad un figlio in cui lo metti in guardia sulle difficoltà

PATENTI VENDUTE A 4MILA EURO, BLITZ DELLA POLIZIA: 20 ARRESTI E 135 INDAGATI TRA ROMA, L'AQUILA E ALTRE CITTA'

PATENTI VENDUTE A 4MILA EURO, BLITZ DELLA POLIZIA: 20 ARRESTI E 135 INDAGATI TRA ROMA, L'AQUILA E ALTRE CITTA' Patenti,Soldi

Redazione-Un blitz della Polizia di Frosinone, in collaborazione con quella di Roma, Napoli, Caserta e L’Aquila, ha portato alla luce un giro di compravendita di patenti di guida . Sono 20 gli arrestati, imputati di associazione a delinquere finalizzata alla corruzione, falso in atto pubblico, sostituzione di persona, accesso abusivo a sistema informatico pubblico, frode informatica ai danni dello Stato. L’indagine ha portato ad indagare complessivamente ben 135 persone ritenute responsabili a vario titolo degli reati.

L'associazione a delinquere aveva lo scopo quello di far conseguire, revisionare o rinnovare il titolo di guida a persone disposte a pagare, come prezzo della corruzione, cifre che si aggiravano intorno ai 4000 euro. Tra gli arrestati anche un ingegnere della Motorizzazione Civile di Frosinone che, all'epoca dei fatti, ricopriva l'incarico di Direttore dell'Ufficio.

 

I poliziotti della Squadra Mobile di Frosinone hanno sequestrato 90 patenti di guida di varie categorie, ottenute da altrettanti indagati che hanno sfruttato il sistema illecito messo in atto dall'organizzazione criminale. I clienti erano per lo più stranieri (egiziani, pachistani, marocchini e cinesi), spesso non in grado di comprendere nemmeno la lingua italiana, né tantomeno il codice stradale e la connessa segnaletica. Persone che, alla guida di un veicolo, costituiscono un grave pericolo per la sicurezza dei trasporti.

L'indagine è iniziata il 21 ottobre del 2014, a seguito di un intervento del personale della Sezione Volanti, chiamato presso gli Uffici della Motorizzazione di Frosinone, per una segnalazione di sostituzione di persona durante una sessione dell'esame teorico per la patente B. La titolare dell'agenzia di scuola guida coinvolta (che aveva organizzato la sostituzione di persona per un suo candidato incapace di prepararsi adeguatamente per l'esame di teoria), condotta presso gli uffici della Questura, si è decisa a collaborare rilasciando "spontanee dichiarazioni sul sistema corruttivo in atto all'interno della Motorizzazione", spiegano gli investigatori.

La donna ha rivelato "che i vertici dell'ufficio della Motorizzazione (dal direttore agli esaminatori), erano organici a un sistema criminale in atto da diverso tempo, teso a far superare fraudolentemente i vari esami teorici (dalla teoria ''B'' alla revisione di patenti) a soggetti disposti a pagare diverse migliaia di euro perché non altrimenti in grado di prepararsi alla prova".

Il fulcro dell'organizzazione "veniva indicato in F. D., gestore di tre autoscuole " tra Cassino e Roccasecca "il quale -rilevano gli investigatori - grazie ai lauti compensi corruttivi, teneva in pugno tanto l'ingegnere facente funzioni di direttore della motorizzazione, S.R., quanto i vari esaminatori che, nel corso delle sessioni, consentivano a F.D. di far accedere agli esami delle persone che sostituivano altrettanti candidati. Questi soggetti, a detta della donna, avevano il compito di compilare correttamente la scheda del candidato fraudolentemente sostituito".

Sulla scorta di queste dichiarazioni sono state "attivate le utenze telefoniche in uso a F.D. e al suo braccio destro C.M., formalmente dipendente di una delle autoscuole di F.D., nonché quelle in uso all'ingegnere facente funzioni di direttore della Motorizzazione e agli ingegneri/esaminatori che risultavano organici a tale sistema ed identificati per D.F., S.T. (donna), S.C. (donna) ed L.A". Le intercettazioni telefoniche hanno fornito "importanti indizi che confermavano l'esistenza del sistema di brogli ma, data l'inevitabile accortezza degli indagati, non si captavano quegli elementi decisivi per circostanziare i fatti e provare in modo incontrovertibile la corruzione in atto".

La svolta investigativa si è avuta "con l'ambientale nell'auto in uso a F.D. (con la quale lo stesso era solito portare i vari complici e alcuni candidati in occasione delle sessioni d'esame) ma, soprattutto, con l'installazione dei sistemi di riprese audio/video nell'ufficio dell'ingegnere facente funzioni di direttore della Motorizzazione e delle riprese video nelle sale d'esami". "La telecamera dentro l'ufficio del 'direttore' -viene rilevato- consentiva di riprendere in modo inequivocabile i diversi passaggi di bustarelle, che F.D: consegnava al 'direttore' S.C. in occasione degli esami fraudolenti".

 

Compravendita Patenti

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.