BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
DUE MILIONI DI ITALIANI ANCORA SENZA CASSA INTEGRAZIONE, MA IL GOVERNO PENSA AD ELARGIRE SOLDI PER I MIGRANTI: Redazione-  L’estate è ormai entrata nel vivo e le calde temperature unite al fenomeno immigrazione, ne danno chiara testimonianza. In tutti è chiaro il desiderio di mettere alle spalle il pesante periodo caratterizzato dal lockdown.Nonostante la voglia di andare avanti è 28 NUOVI POSITIVI AL COVID-19 NEL LAZIO- 18 DAL BANGLADESH: Redazione- Coronavirus, i dati del Lazio comunicati dall'assessorato alla Sanità della Regione sulla pagina Facebook dedicata, e dall'assessore Alessio D'Amato in conferenza stampa. I nuovi positivi registrati nel Lazio nelle ultime 24 ore sono 28, di cui 22 di importazione (il SPAVENTOSO INCIDENTE AUTOSTRADALE SULL’A25 TRA I CASELLI DI PESCINA E COCULLO: FERITI IN GRAVI CONDIZIONI: Redazione- Grave incidente stradale, alle 19, sull'A25, Roma-Pescara, all'altezza di Pescina, in direzione Cocullo, nel territorio della provincia dell'Aquila. Si sono scontrate tre auto, che erano dirette verso Cocullo. Ci sono tre feriti. Il traffico è bloccato. Sul posto il PD ABRUZZO- URGENTE RIPRISTINARE SERVIZI DELLE BIBLIOTECHE REGIONALI NEI CAPOLUOGHI: Redazione- Le vicende legate all'emergenza Coronavirus e le misure di contenimento atte a limitare la diffusione del CoViD-19 hanno inevitabilmente colpito il sistema bibliotecario nazionale, provocando non solo la sospensione dei normali servizi destinati alla cittadinanza e agli studenti, ma SEN GABRIELLA DI GIROLAMO- UN CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER I COMUNI CON MENO DI 1000 ABITANTI: Redazione- Pochi giorni fa, il Ministro Patuanelli ha firmato un decreto che assegna ad ogni piccolo Comune con popolazione inferiore a 1000 abitanti, 19.330 euro cadauno da spendere per interventi di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile.In Abruzzo sono 124 i ROMA- ASIAN FILM FESTIVAL: Redazione- La diciassettesima edizione dell’Asian Film Festival presenta in anteprima 27 lungometraggi e 3 cortometraggi provenienti da 10 paesi dell’Asia orientale (Giappone, Corea del Sud, Cina, Filippine, Hong Kong, Taiwan, Indonesia, Malesia, Thailandia, Vietnam) e avrà luogo, dal 30 luglio BERLUSCA DICE SI AL MES: Redazione- Berlusconi rompe gli indugi e si dichiara nettamente favorevole al MES. Approfittiamo della Sua Clemenza Sig. Macri’ per capire meglio questa scelta di Berlusconi, tra l’altro contraria alla Lega e ai Fratelli d’Italia. <<Io non vorrei francamente distruggere questa PER EDIZIONI LUMEN, E' USCITA LA RISTAMPA DEL LIBRO IN DIALETTO CARSOLANO ATTECCHIA PO'! DEL PROF. ANGELO BERNARDINI: Redazione- E' uscita in questi giorni, per le Edizioni lumen,  la seconda edizione del libro sul dialetto nel carsolano Attecchia po'! del Prof. Angelo Bernardini che, dopo diciassette anni, nel periodo di riposo forzato per il coronavirus, l'ha ripreso, ampliato CONSUNTIVO SUL POTENZIAMENTO FERROVIA- ORA IL MOVETE EVOLVE IN CENTRO STUDI PER LA RINASCITA DELL'ABRUZZO: Redazione- Oggi, ad un anno da quando l’idea di un progetto per il potenziamento della Roma-Pescaraha iniziato a stimolare i fondatori del MO.VE.TE. di Sulmona, Avezzano, L'Aquila, Chieti e Pescara, le “azioni di governo” iniziano a muovere i primi passi SHEROL DOS SANTOS- ESCE DISARMATA, IL TERZO SINGOLO DELLA CANTANTE: Redazione- Con echi di Mozart che incontrano suoni elettronici e rock, nell’estate 2020 Sherol Dos Santos torna a stupire con Disarmata, il nuovo singolo in uscita l’8 luglio per Instant Crush Records.Dopo il primo inedito più intimo e riflessivo, Pleiadi,

UN POMERIGGIO INSIEME A DACIA MARAINI- CULTURA E NATURA SI INCONTRANO A ROCCA DI MEZZO (AQ)

Dacia maraini a Rocca di Mezzo Dacia maraini a Rocca di Mezzo

Redazione- Pomeriggio all'insegna della cultura quello che si è vissuto ieri 27 giugno all'interno della bellissima cornice del giardino del Parco Regionale Sirente Velino. Decine e decine di spettatori, nel rispetto delle norme sul distanziamento sociale, hanno potuto godere della presenza della scrittrice di fama internazionale Dacia Maraini che ha presentato per la prima volta il suo ultimo romanzo “Trio. Storia di due amiche, un uomo e la peste a Messina”.  All’incontro, organizzato dall’associazione culturale “Monti Naviganti” in collaborazione con il comune di Rocca di Mezzo, la ProLoco e il Parco Sirente Velino, hanno partecipato il sindaco del capoluogo dell'Altopiano, Mauro Di Ciccio e il commissario del Parco, Igino Chiuchiarelli, che nei loro saluti iniziali hanno ribadito l’importanza dell’unione della cultura con la natura, sottolineando la felicità per un simile evento capace di dare lustro al nostro territorio, soprattutto dopo il triste periodo vissuto a causa della pandemia.Presenti anche Loredana Agnifili, presidente dell’associazione promotrice dell’evento, la storica e docente Maria Teresa Giusti e Alessandro Masi segretario generale della società “Dante Alighieri”, che hanno affiancato la scrittrice, permettendoci di conoscere più da vicino il suo nuovo romanzo “Trio”.La Sicilia del ‘700 colpita dalla peste fa da sfondo all’amicizia epistolare tra due donne Agata e Anna che condividono l'amore per lo stesso uomo, Girolamo, marito della prima e amico/amante della seconda. Una storia delicata che mette in risalto “uno dei sentimenti più belli e generosi che conosca”, ha chiarito la scrittrice toscana. L’amicizia.Un puro sentimento di amore, svincolato da ogni forma di interesse che spesso si trova a combattere con la gelosia, la stessa che vivono le protagoniste del libro. “Un sentimento primordiale che condividiamo con gli animali, ad esempio – spiega la Maraini – Ma se vogliamo essere diversi da loro dobbiamo mettere davanti la civiltà, saper controllare questi sentimenti naturali che tutti hanno, dalla gelosia, alla rabbia, all'odio fino ad arrivare all’aggressività. Ma civiltà significa esattamente sublimare queste emozioni e saperle controllare”.Agata e Anna, evidentemente due donne “speciali” per l'epoca perché capaci di scrivere e leggere, si confidano in una Messina svuotata dalla peste. “Oggi come allora, gli stessi risvolti psicologici – chiarisce la Maraini – cambiano i virus, ma gli essere umani restano gli stessi. Bisogna sempre andare alla ricerca di un colpevole oppure di un rimedio alternativo per combattere la malattia”.Con simpatia Dacia Maraini ha anche raccontato come ha vissuto i mesi di isolamento: “Sono stata sola nella mia casa a Roma, non è cambiato molto perché noi scrittori lavoriamo da casa, ma mi è mancato il contatto sociale ed eventi come questi, anche se ho partecipato ad incontri via Zoom o Skype che ho dovuto imparare a maneggiare. Certo cucinare per se stessi non è bello, ma sono diventata amica di un gabbiano che ora mi aspetta tutti i giorni sul terrazzo”. Nelle quasi due ore di presentazione non sono mancate anche le emozioni nel ricordare gli incontri e i viaggi con grandi come Alberto Moravia, Pier Paolo Pasolini e Maria Callas.La presentazione di “Trio” ha dato il via al calendario di eventi dell'Altipiano delle Rocche che già da qualche settimana accoglie i numerosi turisti che sono accorsi anche da fuori regione per godere delle bellezze del nostro territorio. Quest’anno però si darà ancora più spazio alla natura e ad eventi green come quello di ieri soprattutto

nell'ottica del rispetto delle norme necessarie per garantire una maggiore sicurezza sanitaria.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.