BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
L'AQUILA - L'AQUILA 1927 FEMMINILE SI RITIRA DAL CAMPIONATO DI SERIE C FEMMINILE: L'Aquila 1927 femminile non scenderà più in campo almeno fino al termine della stagione di serie C.Lo si apprende da una comunicazione ufficiale della società riportata anche sui propri canali social. "Nel sottolineare che i propri impegni sono stati onorati sotto GIULIANOVA - TRAGEDIA,FRATELLO E SORELLA MUOIONO LO STESSO GIORNO IN CIRCOSTANZE DIVERSE: Una tragedia che ha sconvolto un intero paese, quello di Giulianova. Un noto commerciante della zona, di 67 anni, si è tolto la vita all'interno della propria vettura in circostanze drammatiche. Subito dopo, una nipote appresa la notizia, ha cercato COCULLO - IL RITO DEI SERPARI, AL VIA L'ITER PER LA CANDITATURA UNESCO: Redazione-  Riprende con nuovo impulso l'iter per la candidatura a patrimonio immateriale Unesco della festa di san Domenico abate di Cocullo, più conosciuta come "Rito dei Serpari", ritenuta non solo una vetrina per il piccolo borgo, ma anche per gli PROFUMI D'ABRUZZO - POMODORO PERA D'ABRUZZO VARIETA' ANTICA E PREZIOSA: Redazione-  Il pomodoro pera abruzzese ha sostenuto l’economia della regione per secoli. Ma negli anni ’70, con l’arrivo del pomodoro ibrido industriale, più resistente e facile da coltivare, questa varietà stava andando perduta. Grazie al progetto di recupero della Regione ABRUZZO IN TAVOLA - LA PIZZA SCIMA ANTICA RICETTA DEL 600: Redazione-  La storia della pizza scema parte da lontano. Nella ricetta si fondono le influenze della panificazione romana e la tradizione gastronomica giudaica. A partire dalla fine del 1600 infatti, in seguito a un terribile maremoto che decimò le popolazioni COSENZA - GRANDE EVENTO DI PIZZICA SALENTINA A LATTARICO: Redazione-  Grande evento di Pizzica Salentina a Lattarico, in provincia di Cosenza. LA SCUOLA DELLE NOSTRE TRADIZIONI di Valentina Donato e Fortunato Stillittano, presenta Stage di Pizzica Salentina con i maestri STEFANO CAMPAGNA ( BALLERINO della notte della Taranta ) PARCO NAZIONALE D'ABRUZZO - I CUCCIOLI DELL'ORSA AMARENA SONO DUE MASCHI E SONO USCITI DAL LETARGO: Redazione-  Sono usciti allo scoperto, dopo il periodo del letargo e stanno bene i due orsi figli di Amarena, uccisa a fucilate il 31 agosto scorso a San Benedetto dei Marsi, a pochi passi dai due cuccioli di pochi mesi SCURCOLA MARSICANA - LA SCOSSA DI TERREMOTO IN SERATA BEN DISTINTA SUL TERRITORIO: La scossa di terremoto alle 22.11 a 4 km di profondità, con 3.1 di magnitudo, è stata ben distinta dalla popolazione, ma anche nel territorio di Tagliacozzo, Carsoli ed addirittura ad Agosta in provincia di Roma. Una scosssa ben distinta, SCURCOLA MARSICANA - TRE LE SCOSSE DI TERREMOTO NELLA GIORNATA: Redazione-  Sono tre le scosse di terremoto avvertite nella giornata di oggi a Scurcola Marsicana. La prima scossa è stata registrata alle 11.56 a 5 km di profondità, con 1.3 di magnitudo. In serata due scosse, una ben distinta dalla PIANA DEL CAVALIERE - DOPO I LIMITI DI VELOCITA' VOLUTI DALL'ANAS SULLA SS83 MARSICANA, QUANDO ARRIVERA' L'ORDINANZA PER LA TIBURTINA: L'Anas nella giornata di oggi a emesso l'ordinanza 55/2024/AQ per ridurre il limite di velocita' a 50 km/h e divieto assoluto di sorpasso, su gran poarte della SS 83 Marsicana, per le continue scorribande dei centauri nel fine settimana. Il

INTERVISTA A CLAUDIA PICCINNO, PREMIATA CON MEDAGLIA D'ORO AL PREMIO FRATE ILARO PER LA SUA RACCOLTA POETICA-RAGNATELE CREMISI-

Momento della Premiazione Momento della Premiazione

Redazione-Claudia Piccinno,nota poetessa a livello nazionale ed internazionale, ha ricevuto, di recente, un importante riconoscimento al PREMIO FRATE ILARO, indetto dal CENTRO LUNIGIANESE DI STUDI DANTESCHI.E' stata premiata con una medaglia d'oro per il valore dantesco del COMPONIMENTO LE ALI D'ICARO,tratto dalla sua ultima opeera RAGNATELE CREMISI.Abbiamo deciso di rivolgerle qulache domanda su questa sua meravigliosa esperienza;<<

Ci risulta che ha recentemente conseguito un premio importante per una sua raccolta poetica.

Vuole condividere la notizia con i nostri lettori?

Sì volentieri, trattasi di una medaglia d’oro al premio Frate Ilaro, indetto da ormai 10 anni dal Centro Lunigianese di Studi danteschi.

Mi è stato conferito per il valore dantesco del componimento Le Ali d’Icaro, inserito nel , ristampato in versione critica dalla casa editrice Il cuscino di stelle.

Dove si è tenuta la cerimonia di premiazione?

La cerimonia di Premiazione, condotta dal presidente del CLSD Mirco Manuguerra, ha avuto luogo SABATO 18 NOVEMBRE alle ore 10,30 presso il Monastero di Santa Croce del Corvo, in Ameglia vicino La Spezia. Si è trattato di un incontro molto sobrio, senza passerelle, ma votato al dialogo sui valori della Pax Dantesca in previsione dei progetti che il cantiere poetico porta avanti per commemorare il passaggio di Dante in Lunigiana e per celebrare nel 2021 l’anniversario della morte del poeta.

E’ seguito un momento conviviale nel refettorio del monastero, dal quale si godeva una vista spettacolare.

Lo stesso libro vincitore di medaglia d’oro è stato tradotto in serbo e presentato a Belgrado. Com’è stata l’esperienza alla fiera del libro nella capitale serba?

 

Un’esperienza importante, il mio editore serbo Djordje Otasevic mi ha presentato altri autori e critici provenienti dall’Europa e non solo, ha ribadito che Ragnatele Cremisi è un buon libro anche nella versione tradotta“Grimizna Paucina” Alma editore, Belgrado, ottobre 2017.In effetti mi hanno organizzato due presentazioni in due sale diverse e il consenso del pubblico è stato notevole.

Altri progetti?

 

Ho pubblicato una nuova raccolta di poesie, destinata a progetti di beneficenza, dal titolo Ipotetico Approdo. Essendo bilingue il libro è stato parzialmente tradotto, dall’inglese in cinese e pubblicato su una rivista cartacea in Cina.

A breve saranno pubblicate le versioni in spagnolo e in arabo del mio libro Il soffitto, già edito anche in inglese, in turco e in lingua serba.

Insomma una poesia che varca ogni confine.

La mia è una poetica contro ogni forma di stereotipo e pregiudizio, come Dante sono contraria ad ogni corporativismo, pertanto

ben vengano i lettori di ogni nazionalità>>.

http://www.ilcuscinodistelle.org/index.php/it/editoria/editoria-letteraria/48-ragnatele-cremisi

Ultima modifica ilLunedì, 20 Novembre 2017 13:49

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.