BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
INTERVISTA A ERMINIO PALMIERI: Redazione- Erminio Palmieri che parla dell’autore Erminio Palmieri.:<< Raccontaci come ti è venuta l’idea per scrivere “Il lato freddo” L’idea di scrivere IL LATO FREDDO parte da molto lontano.Nel Gennaio del 2016 mi era venuta voglia di scrivere una storia ambientata nei PD ABRUZZO| DOMANI INIZIA IL PRIDE WEEK: Redazione- Inizierà domani domenica 20 giugno, con un dibattito all’Aquila a Campo Imperatore, la serie di iniziative della Pride Week organizzata dalle associazioni riunite nel coordinamento “Abruzzo Pride”. Marielisa Serone e Quirino Crosta, rispettivamente responsabile “Politiche per la parità e DI GIROLAMO | ANCHE LA TERAMO MARE TRA LE INFRASTRUTTURE PER AMMODERNARE L’ABRUZZO: Redazione- C’è anche la “Teramo mare” tra le ulteriori 44 opere pubbliche sbloccate con commissariamento in continuità con il lavoro del Movimento 5 Stelle e dei precedenti governi del presidente Giuseppe Conte. Un risultato per il quale ho molto lavorato IL PREMIO PRATOLA PUNTA SULLA PACE E SULLA SOLIDARIETA': Redazione- Sarà all’insegna della pace e della solidarietà l’undicesima Edizione del Premio Nazionale Pratola 2021 che andrà in scena venerdì 25 giugno dalle ore 18.00, presso la struttura Santacroce Meeting di Sulmona. Nell’anno del decennale della manifestazione, l’Associazione Futile Utile FRANCESCO TORGE| CUORE BUCATO: Redazione- La musica e il testo sembrano essere stati composti l’una per l’altro nel nuovo – ed unico del 2021 – singolo del cantante abruzzese Francesco Torge. “Cuore bucato” è il titolo del nuovo brano che sarà disponibile su tutte MICHELE FINA INCONTRA GIOVANNI LOLLI E UMBERTO GENTILONI: Redazione- Saranno l'onorevole Giovanni Lolli e Umberto Gentiloni, professore di storia contemporanea all'Università La Sapienza di Roma, gli ospiti del 64esimo incontro della rubrica di Michele Fina, intitolata "Dialoghi. La domenica con un libro". Il dialogo - sul libro di Gentiloni CELANO - SI RIBALTA GRU AD ORTONA DEI MARSI, MUORE 59ENNE DI CELANO, LASCIA MOGLIE E 3 FIGLI, APERTA INCHIESTA: Redazione- Purtroppo ancora un incidente nortale sul lavoro. Ad Ortona dei Marsi, in provincia dell’Aquila. A perdere la vita Antonio Cicchetti, 59enne di Celano.Dalle prime notizie, sembra che il Cicchetti  è stato schiacciato dal ribaltamento della la gru che stava guidando..Dipendente LECCE DEI MARSI - MARCO,IL CUCCIOLO NATO DA UNA COPPIA DI AQUILE REALI: Redazione- Lecce nei Marsi da pochi giorni ha un nuovo abitante e questa volta si tratta di un piccolo cucciolo di Aquila Reale.Si chiama Marco ed è stato annunciato tramite il profilo Facebook del Vicesindaco Barile, che ha postato dei ABRUZZO - QUARESIMALE " ARRIVANO 600 MILA EURO PER IL TERZO SETTORE ": Redazione- Ammontano a 600 mila euro le risorse finanziarie messe a disposizione degli enti del Terzo Settore. Lo comunica l'assessore regionale alle Politiche sociali, Pietro Quaresimale, dopo che la Giunta regionale su suo impulso ha dato il via libera alla ABRUZZO - IMPRUDENTE " SEI MILIONI PER LA PREVENZIONE DANNI FORESTE: Redazione-  Sei milioni di euro per finanziare interventi volti alla prevenzione dei danni alle foreste abruzzesi derivanti da incendi, dissesto idrogeologico ed attacchi parassitari, con contributi in conto capitale al 100% che possono arrivare fino a 300mila euro: sono aperti

"PROGETTO POPOLARE",CANDIDATO SINDACO MARCO PALONI:IL PROGRAMMA

In evidenza &amp;quot;PROGETTO POPOLARE&amp;quot;,CANDIDATO SINDACO MARCO PALONI:IL PROGRAMMA

Rocca di Botte-Eccovi il programma della lista “Progetto Popolare ” che vede Candidato Sindaco Marco Paloni:”Il nostro programma è il prodotto di un attento esame del temitorio che ha visto la partecipazione delle  diverse realtà locali.
li progetto che porteremo avanti coinolgerà tutti i nostri conctttadin, e sarà basato sul rispet!o della legalità della trasparenza amministrativa e su! dialogo. al fine di riscontrare la più ampia condivsione poss!bi!e.
Pnma ancora di elencare i problemi su cui ci impegneremo,vogliamo sottolineare che per noi ,il comune do rebbe esere il soggetto promotore e regolatore dello sviluppo economico attento a soddisfare i bisogni sociali di tutta la comunità, con il buonsenso e la diligenza del buon padre di rhmtgiia.
Per questo, il nostro obiettivo sarà di riaprire il confronto con tutte le realtà locali e con i cittadini che d’ora in poi potranno finalmente sentirsi, partecipi delle scelte fa:te dall’Amministrazione Comunale.
Il nostro modo di intendere la partecipazione vede i Cittadini sempre nella condizione di contribuire realmente e non in maniera fittizia alle decisioni che il Consiglio Comunale , il Sindaco e la Giunta prenderanno nel futuro.
Il nostro partito sono i cittadini
Il contributo delle persone , delle associazioni , dei sindacati delle categorie produttive, della comunità religiosa, delle espressioni di volontadato e dei partiti. deve essere considerato un valore.
Il movimento non scriverà un programma elettorale nel senso tradizionale del signiticato: v’ indicherà quei problemi per i quali si batteranno con forza e costanza al fine di trovare soluzioni valide.
Sanità e sociale
Vogliamo un centro di primo soccorso, poiché in un paese civile è impensabile rischiare la vist aspettando l'autoambulanza.
Perciò che concerne l’ambito sociale chiediamo
- L’adattamento del comune alle esigenze delle persone diversamente abili - Politiche a sostegno della famiglia volte a migliorare la qualità della vita dei cittadini - Allacci fognari nelle zone ancora non servite - Attiveremo un numero verde per assistere la popolazione non autosufficiente.
Crediamo inoltre che importanti associazioni di volontariato quali la protezione civile, vadano istituzionalizzate , avendo ottenuto ottimi risultati nel loro lavoro sotto gli occhi di tutti.
Ambiente e sanità
Saremo intransigenti sul controllare, monitorare e reprimere qualsiasi atto illecito sul nostro territorio comunale in fatto di salvaguardia ambientale.
Scuola e cultura
La scuola , insieme alla famiglia .è il principale centro di formazione.
Accompagna l’essere umano molto spesso dai primi mesi di vita, e in alcuni casi fino all’età adulta
Forma le coscienze , plasma il senso civico e crea gli uomini del futuro.
Con l’incremento demografico nasce il bisogno di avere nuove conoscenze, come ad esempio I’ Informatica.
Quindi l’uso e l’utilizzo del computer. la navigazione Internet e quanr’altro necessita ora più che mai in un futuro ambito lavorativo.
Questo perché creare “scuola” significa crescere. Siamo convinti che la cultura debba pervadere tutti gli ambiti del quotidiano. Da qui nasce anche la decisione di rilanciare la biblioteca comunale e sostenere attività culturali ed eventi teatrali
Energia Alternativa
Prevediamo un risparmio del 50 % sulla bolletta elettrica attraverso l’installazione gratuita di centinaia d’impianti fotovoltaici sui tetti delle vostre case. Grazie all’incentivo nazionale per la produzione d’energia fotovoltaica chiamato “conto energia” i cittadini . senza sostenere costo
alcuno. potranno veder dimezzata la propria bolletta enercetica. inoltre faremo il “parco energetico
alternativo” su proprietà comunali. Si identificherà in impianti eolici a basso impatto visivo ma di
alta produttività. Sarà così che aiuteremo l’ambiente e i nostri concittadini. Veranno installati
“punti luci “ a eneruùgia solare in quelle zone ove insistono comunità abitative per trasformare in
sicurezza e salubrità dette zone che man mano verranno identificate.
Commercio e artigianato
La partecipazione e la conferma di tutte le categorie rappresentative del commercio al dettaglio e
del “piccolo” artigianato sarà alla base dell’attuazione del “piano” di rilancio commerciale.
I punti cardine dell’azione amministrativa saranno chiari ed unvoci
- Realizzazione immediata di parcheggi e completamento della viabilità ordinaria
- Riqualificazione del centro storico
- Istituzione di fiere per promuovere i prodotti tipici Locali
- Agevolazione all’occupazione del suolo pubblico al fine di incrementare l’offerta delle
attività nel centro storico.
- Istituzione del tavolo permanente "commercio di qualità”
Turismo
Crediamo che l’amministrazione uscente abbia disatteso le promesse fatte da ben 1O anni e che
il nostro territorio abbia tutte le potenzialità per divenire un vero centro di attrazione turistica.
Dato il suo patrimonio storico , culturale e ambientale con Roma da una pane e la Ciociaria
dall’altra , la nuova amministrazione dovrà attuare il piano "sistema turismo" in grado di offrire
un prodotto integrato.
Agiremo attraverso politiche volte ad incentivare un turismo stabile invertendo la tendenza ad
un turismo” mordi e fuggi’. Concentreremo la nostra azione su due fronti
- Qualità dell’offerta turistico ricettiva
- Promozione turistica
Sostanziale sarà la promozione a livello nazionale ed internazionale, overo la partecipazione
dell’Erne comune alle maggiori manifestazioni turistica.
Trasporti, mobilità e sicurezza
È nostra intenzione migliorare la viabilità principale e secondaria, potenziare il sistema dei
parcheggi, regolamentare la sosta, rinnovare la segnaletica, premesse e condizioni essenziali per
lo sviluppo del nostro territorio.
Poiché non è nostra intenzione promettere cose irrealizzabili,agiremo concretamente attraverso  un attento esame rendendo agibili e asfaltando strade da molto tempo dimenticate
Inoltre installeremo pensiline con l'illuminazione solare  ad ogni fermata scuolabus nel nostro territorio.
Sport
Il nostro movimento considera l'importanza dello sport sia sotto il profilo sociale che della salute.
Studi del ministero della salute dimostrano che l'aumento di persone affette da obesità o da problemi cardiaci è da considerarsi fattore legato alla scarsa attività tisica.
Dotare quindi il territorio di impianti sportivi polivalenti saraà alla base della futura azione amministrativa.
Vogliamo smentire il luogo comune che identifica lo sport con il calcio!
Insieme ai Cittadini attueremo campagne  di sensibilizzazione  per sviluppare una vera “cultura dello sport”
Necessaria sarà la collaborazione con i privati nei casi in cui l'amministrazione non riesca a far fronte alle spese.
Risorse umane
Valorizzazione del personale laorativo comunale e del patrimonio storico.
Il nostro progetto è di non avere nessun tipo di emolumento (così non si chiedono soldi per la politica). Se non rosse possibile, in percentuale del 50% verrà "immagazzinata” in un salvadanaio tratta dai proventi ottenuti dal Sindaco e da tutta la sua squadra e devoluti ogni sei mesi o ogni anno a concittadini in evidente grado di difficoltà economica nel pieno rispetto della privacy e con formalità da decidere.
In prossimità delle feste di fine armo verrà istituita la” festa della befana” ove per tutti i bamhini/e dai 3 ai 9 anni riceveranno un dono dalla lista progetto popolare”.

Ultima modifica ilGiovedì, 07 Maggio 2015 10:59

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.