BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
SANTE MARIE - TEST RAPITI GRATUITI, VENERDI 5 E SABATO 6: Il Comune di Sante Marie ha disposto per Venerdì 5 e sabato 6 marzo in collaborazione con la Protezione Civile comunale di Sante Marie ha organizzato degli screening gratuiti per tutti i residenti Verrà allestito un ambulatorio nella sala don Beniamino dove personale sanitario ABRUZZO - FONDO PERDUTO ASD, DOPO UN MESE DALLE DOMANDE ANCORA NESSUNA RISPOSTA: Sempre piu' nera la situazione per le asd, senza ancora un Ristoro da Gennaio, pur essendo il settore piu' penalizzato con le chiusure.Da alcune segnalazioni, sembra che le asd abruzzesi, che hanno richiesto di concessione di contributi a fondo perduto PREFETTURA DI L'AQUILA| CONTRIBUTO DI CONFCOMMERCIO AL GRUPPO DI LAVORO TEMATICO: Redazione-In qualità di Delegato Confcommercio Sub-Provinciale L’Aquila e Presidente Provinciale FidaConfcommercio (Federazione Italiana Dettaglianti dell’Alimentazione), nel corso della quinta riunione del Gruppo di Lavoro tematico “commercio ed artigianato” costituito per Sua volontà del nell’ambito del “Tavolo di sostegno e rilancio ALBERTO SALERNO| STORIE DI MUSICA: Redazione- Nella puntata che sarà disponibile da venerdì 5 marzo di “Storie di Musica”, Alberto Salerno racconta di Donatella Rettore, con Claudio Rego, musicista, autore, produttore e compagno di vita della cantante. Cosa succede nel momento in cui le storie di vita si intrecciano con COOPERAZIONE PENSIONATI LUCHESE| APERTE LE ISCRIZIONI: Redazione- L'Associazione dei “Pensionati della Cooperazione luchese” riprende le attività e invita tutti i concittadini a iscriversi e a partecipare alle iniziative del Gruppo. L’invito è rivolto non solo ai pensionati, bensì a tutti coloro che, pur non più giovanissimi, IL MONDO DELLE PALESTRE E DELLE SCUOLE DI DANZA SCENDE IN PIAZZA: Redazione- Da Piazza Monte Citorio a Piazza del Popolo per il Popolo di Tutte le Attività Sportive.Il 9 Marzo a Roma in piazza del Popolo, dalle ore 15.00, Gli organizzatori YURI DORIAN GRAY e IMMA SCHETTINO, hanno voluto far sentire VACCINI ABRUZZO - RIAPERTA PIATTAFORMA PER PRENOTAZIONI OVER 80, DIVERSAMENTI ABILI E CATEGORIE FRAGILI: Redazione- L apiattaforma era rimasta attiva per dieci giorni dal 10 Febbraio al 28 Febbraio, raccogliendo di oltre 66mila adesioni.“In seguito alle numerose richieste ricevute in questi giorni, abbiamo deciso di riaprire la piattaforma telematica per le manifestazioni di interesse ABRUZZO - 47 NUOVI POSITIVI, 9 IN MARSICA: Redazione- La ASL 1,nelle ultime 24 ore, ha registrato 47 nuovi positivi, di cui 9 nella Marsica. Dei nuovi contagiati, 4 fanno riferimento al Comune di Avezzano, 2 a Balsorano, 1 a Carsoli, 1 a Magliano de’ Marsi, 1 a Pescina. SENATO - UNA BUSTA CON PROIETTILI RECAPITATA A MATTEO RENZI: Redazione- Una busta, con all’interno due bossoli di proiettile da arma da fuoco. È quanto è stato fatto recapitare al leader di Italia Viva Matteo Renzi nel suo ufficio a Palazzo Madama. La notizia è stata diffusa dalle agenzie di stampa, che hanno appreso il ATTACCO TERRORISTICO IN SVEZIA| UN UOMO HA ACCOLTELLATO OTTO PERSONE: Redazione- Otto persone accoltellate in Svezia. E' successo a Vetlanda, una cittadina di circa 13mila abitanti nel sud del Paese. Secondo quanto riferiscono i media locali un giovane di 20 anni sarebbe stato fermato dalla polizia che nella sparatoria lo

AUTONOMI E PROFESSIONISTI ,ENTRO GENNAIO IL DDL CHE RIFORMA IL MONDO DELLE PARTITE IVA

In evidenza AUTONOMI E PROFESSIONISTI ,ENTRO GENNAIO IL DDL CHE RIFORMA IL MONDO DELLE PARTITE IVA

Redazione-Le misure di riforma del mondo del lavoro del Governo Renzi non si fermano solo al Jobs Act. Infatti, oltre all’ormai noto decreto che ha riordinato il mondo del lavoro dipendente e degli ammortizzatori sociali ad esso collegati, esiste già un DDL che riguarderà l’universo delle Partite IVA, del lavoro autonomo e delle professioni. Il disegno di legge sul lavoro autonomo è collegato alla Legge di Stabilità ed aspetta solo l’approvazione definitiva che dovrebbe avvenire per fine mese. Ecco tutto quello che contiene il decreto e cosa cambierà per quest’altra grande branca di lavoratori italiani.

 

Il Decreto non si chiama così, ma è una definizione che gli ha affibbiato direttamente Renzi. Infatti, il Premier chiamò “Jobs Act degli autonomi”, il disegno di Legge di cui stiamo parlando, che rivoluzionerà il mondo del lavoro autonomo. Nuove tutele e nuove possibilità verranno concesse a lavoratori che prima di questo provvedimento erano in qualche modo discriminati. La maternità per esempio è un istituto che per lavoratori con Partita Iva e professionisti in genere, non esisteva. Nel DDL dovrebbe essere inserito un punto che consentirebbe alle lavoratrici autonome, di poter lasciare il lavoro per la durata di 5 mesi tra il prima ed il dopo parto, percependo l’80% dei redditi dichiarati precedentemente. Possibile anche l’estensione di questa formula per il congedo parentale di 6 mesi nei primi tre anni del bambino. La maternità verrebbe così concessa anche a questi lavoratori e pagata direttamente dall’INPS. Anche la malattia dovrebbe essere concessa a condizione che l’assenza si protragga per almeno 30 giorni. In questo caso, non ci sarebbe un premio in denaro, ma si tratterebbe della possibilità di non pagare i contributi dovuti per il periodo in cui non ci si reca al lavoro a causa del male.

 

Il lavoro che il Governo ha iniziato con il Jobs Act e con la regolamentazione dei contratti di collaborazione (co.co.co), dovrebbe terminare con questo disegno di Legge. Per la nostra penisola, sarebbe una autentica novità, perché in passato, mai era stato fatto un provvedimento che riguardasse esclusivamente il mondo dei lavoratori autonomi. Uno dei punti importanti è quello che riguarda la polizza assicurativa contro i mancati pagamenti da parte dei clienti. Il DDL prevede infatti che i professionisti possono dotarsi di questo strumento che coprirà il rischio che una volta terminato il lavoro, il committente (o cliente a seconda di come lo si voglia chiamare), non paghi il compenso pattuito con il professionista. Il premio da pagare alla Compagnia di Assicurazioni che emetterà la polizza potrà anche essere detratto dalle tasse. Diventeranno illegali e nulli i contratti stipulati tra professionista e cliente che prevedano pagamenti troppo posticipati nel tempo, i 90 e 120 giorni. Anche le spese sostenute per gli aggiornamenti professionali dei dipendenti vedranno maggiorati gli importi da detrarre in sede di dichiarazione dei redditi che fino ad oggi sono del 50%. Infatti, tutte le spese per corsi di formazione, di aggiornamento e così via, ad esclusione delle spese di viaggio, potranno essere detratte al 100% dal reddito.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.