BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
NUOVO DPCM - MA I RISTORI DOVE SONO: Redazione- Si parlava di cambio istituzionale, ed invece il DPCM è uguale a quelli frmati da Conte , ma a differenza Conte ci metteva la faccia. Ne l uovo DPCM , non si parla di ristori per quelle attività che TAGLIACOZZO - IL MINISTERO DELL'ECONOMIA CONFERISCE AL COMUNE LA PATENTE DI ENTE VIRTUOSO: Redazione- Un grande encomio quello che arriva al Comune di Tagliacozzo. Il Comune di Tagliacozzo non ha debiti e il Ministero dell’Economia e della Finanze gli conferisce la patente di Ente virtuoso.Il Comune ha ridotto il proprio debito commerciale del 10% rispetto all’anno precedente ed ha effettuato i CARSOLI - NUOVA SANIFICAZIONE DEL TERRITORIO: Redazione- Nuova campagna di sanificazione del territorio carseolano, tra la sera del 2 Marzo e la sera del 3 Marzo. Nella notte del 2 sarà sanificato Carsoli, tutti i punti di maggior affluenza, e nella serata del 3 tutte le ARMANDO IADELUCA| IN ORDINE SPARSO: Commenti critici sulla scrittura di Claudia Piccinno, Il cuscino di stelle, Pereto, 2020 Redazione- In una pregiata veste grafica, per le edizioni di Cuscino di Stelle, è stata recentemente pubblicata una raccolta di testi critici – tra lettere, commenti, recensioni e CONFARTIGIANATO| AL VIA I RIMBORSI DEGLI AFFITTI UNIVERSITARI: Redazione- Confartigianato Imprese Avezzano apre uno sportello per affiancare lo studente nella richiesta del rimborso degli affitti universitari.È stato pubblicato sul sito della Regione Abruzzo e sui siti delle Adsu regionali l'avviso pubblico che dà alle famiglie la possibilità di SEN. DI GIROLAMO: 173 MILIONI AI COMUNI ABRUZZESI PER MESSA IN SICUREZZA: Redazione- Sono stati assegnati i primi 1,85 miliardi di euro previsti dai Governi Conte I e II per finanziare opere programmate dalle Amministrazioni comunali per la messa in sicurezza di edifici, strade e territori. Complessivamente, gli interventi finanziati per il NELLA RIFONDAZIONE DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE L'UOMO GUIDA SARA' GIUSEPPE CONTE: Redazione- Al conclave c'è l'intero stato maggiore governista. Quello che ha detto sì a Draghi e al ministero della Transizione Ecologica. E che, in una calda domenica di febbraio, dice sì a Giuseppe Conte. L'ex premier è al tavolo con VACCINI - SI PARLA DI 500 MILA DOSI AL GIORNO AD APRILE, E MARZO CHE FACCIAMO: Redazione- Credo che sia un vero e proprio FAR WEST ITALIANO, storie dal terzo mondo, con tutto rispetto per le nazioni in povertà, ma in Italia sembra una MANICOMIO DI STATO. Si parla, notizia di oggi dell'ANSA, che ad Aprile ITALIA - CAOS VACCINI, NON SI SA SE ARRIVERANNO E QUALI: Redazione- Un mese fa eravamo la nazione al terzo posto per vacciazione, ora siamo al tredicesimo posto. Non si capisce. la logica, del sistema di gestione della distribuzione nazionale, e tanto mena dell'approvigionamento. Molte sono le segnalazioni degli anziani, che CAOS RISTORI 5 - ANCORA SENZA BOZZA DI DECRETO, E LE ATTIVITA' CHIUDONO: Redazione- Il governo Conte, aveva preparato al bozza ad inizio Gnnaio e doveva esser approvato subito, ma lo zampino di Renzi, ha amdato tutto a ............Il nuovo governo, Draghi, anche se aveva comunicato un immediato sostegno alle attività chiuse, etro

INTERVISTA ESCLUSIVA AL DOTT.RE GIANLUCA COMIN, TITOLARE DELLA SOCIETA' COMIN&PARTNERS

Dottor Gianluca Comin Dottor Gianluca Comin

Redazione- Incontro per Voi lettori il Dottor Gianluca Comin, titolare della Comin & Partners, Società di consulenza strategica di comunicazione e  public affairs;<<

Dottor Comin, Lei é un esperto, un Comunicatore con la C maiuscola che ha ricoperto numerosi incarichi di prestigio. Ce ne ricordi qualcuno.

Ho iniziato come giornalista, ma successivamente ho potuto sperimentare molte esperienze come manager nella Comunicazione e nelle Relazioni Esterne in Montedison, Telecom Italia ed Enel. Ho fatto il portavoce di un ministro molti anni fa e sono stato eletto dal 2007 al 2011 Presidente della Ferpi, ovvero l' Associazione che rappresenta i professionisti delle Relazioni Pubbliche e della Comunicazione.

D' accordo con tutti questi importanti incarichi ma perché ha creato poi Lei una Società?

 Perché avevo, ad un certo punto due alternative, quella di continuare con le cose che facevo o fare qualcosa di nuovo. 

La Comin & Partners nasce quindi soprattutto dalla Sua volontà di mettersi in gioco con qualcosa di nuovo?

Si. Ho sempre pensato di mettermi in gioco come imprenditore, anche se in un terreno che conosco bene, quello della comunicazione e la lobby per realtà aziendali, le cui logiche ed aspettative conosco bene avendoci vissuto per oltre 3 lustri.

Si ritiene soddisfatto della Sua scelta? 

 Si, decisamente soddisfatto. In meno di cinque anni siamo cresciuti molto. Oggi siamo trenta professionisti, gestiamo circa settanta clienti, in questi anni abbiamo lavorato per oltre trecentocinquanta progetti. Abbiamo due sedi, una a Roma, l' altra a Milano. Un fatturato di circa sette milioni di euro. Questa azienda é una palestra per i giovani, diffondiamo la Cultura della Comunicazione e sperimentiamo tecniche e strumenti moderni di creazione del consenso. 

Presidente Comin, perché parla di palestra? 

Perché lavoriamo sempre in gruppi misti di senior e junior, facciamo corsi di formazione, organizziamo convegni e seminari, anche in collaborazione con la Luiss, dove insegno Strategie di Comunicazione, e la Business School della Luiss.

Da non dimenticare che Lei é anche Giornalista. 

 Assolutamente si, professionista dal 1989, anche se ora non esercito.

Sorge a questo punto spontanea la domanda: "Perché le Aziende si rivolgono a Voi?

 Perché le Aziende hanno necessità di essere conosciute e percepite in modo corretto. Le Società hanno bisogno di essere raccontate al loro pubblico. Le persone e le Società vogliono essere percepite in modo diverso. Ma comunque, i motivi possono essere diversi.

Vi occupate anche di Comunicazione politica? 

Non prevalentemente ma durante le campagne elettorali é capitato e capita.

Cosa contraddistingue la Comin & Partners dalle altre Società di Comunicazione? 

 Noi puntiamo ad una forte seniority, abbiamo cinque partner con importanti esperienze in Comunicazione e lobby  in diverse aziende. Poi ci distinguiamo anche per la multidisciplinarietà, ovvero la capacità di mettere insieme tutte le leve della Comunicazione per rendere più forte ed efficace il messaggio. 

Le Aziende di cosa si reputano soddisfatte, quando si rivolgono alla Sua Società? 

Sono soddisfatte della cura, dell' esperienza, della dinamicità dei giovani. Noi offriamo tanta strategia e l' esecuzione di progetti di comunicazione integrata.

Presidente Comin, quanto serve la Comunicazione oggi? 

 Viviamo in un mondo sommerso dalla comunicazione. Dal momento che c'é molto rumore, conta l' essere efficaci e capaci di parlare con il giusto linguaggio alle persone giuste.

Presidente, ci lasci con un "Comin pensiero". 

Il mio pensiero é che il Comunicatore é un mestiere molto bello ma che richiede curiosità verso gli altri. Mai dare nulla per scontato, leggere, navigare in Internet, visitare i musei. Insomma, la mia agenda inizia con impegni

che partono dalle 8, 30 del mattino fino alle 21>>.

Ultima modifica ilDomenica, 19 Maggio 2019 18:33

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.