BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
NELLA RIFONDAZIONE DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE L'UOMO GUIDA SARA' GIUSEPPE CONTE: Al conclave c'è l'intero stato maggiore governista. Quello che ha detto sì a Draghi e al ministero della Transizione Ecologica. E che, in una calda domenica di febbraio, dice sì a Giuseppe Conte. L'ex premier è al tavolo con i VACCINI - SI PARLA DI 500 MILA DOSI AL GIORNO AD APRILE, E MARZO CHE FACCIAMO: Credo che sia un vero e proprio FAR WEST ITALIANO, storie dal terzo mondo, con tutto rispetto per le nazioni in povertà, ma in Italia sembra una MANICOMIO DI STATO. Si parla, notizia di oggi dell'ANSA, che ad Aprile ogni ITALIA - CAOS VACCINI, NON SI SA SE ARRIVERANNO E QUALI: Un mese fa eravamo la nazione al terzo posto per vacciazione, ora siamo al tredicesimo posto. Non si capisce. la logica, del sistema di gestione della distribuzione nazionale, e tanto mena dell'approvigionamento. Molte sono le segnalazioni degli anziani, che hanno CAOS RISTORI 5 - ANCORA SENZA BOZZA DI DECRETO, E LE ATTIVITA' CHIUDONO: Il governo Conte, aveva preparato al bozza ad inizio Gnnaio e doveva esser approvato subito, ma lo zampino di Renzi, ha amdato tutto a ............Il nuovo governo, Draghi, anche se aveva comunicato un immediato sostegno alle attività chiuse, etro la ABRUZZO - LE SCUOLE RESTANO CHIUSE: Firmata dal Presidente della Regione Abruzzo l’ordinanza n. 11 che dispone: “a decorrere dal 01 marzo 2021 e sino a diverso provvedimento, nel territorio della Regione Abruzzo le attività scolastiche e didattiche di tutte le classi delle scuole primarie, secondarie di TAGLIACOZZO - FAR WEST IN PIENO CENTRO, SASSAIOLA E RAGAZZI IN COMA ETILICO: Una vera e propria guerra, in piazza Duca degli Abruzzi, dove diversi ragazzi assembrati di fronte i locali, con birra e ed uforia alle stelle. Dopo qualche insulto tra ragazzi le cose sono digenerate, calci, pugi ed una mega sassaiola. CARSOLI - CONCLUSI LA DUE GIORNI DI TEST, NESSUN POSITIVO: Due giorni di test, 381 test eseguiti e per fortuna non ci sono stati positivi. Continua la campagna dell'ammiistrazione comunale, di contrasto alla diffusione, e controllo del covid 19. EFFETTO DRAGHI - AUMENTERANNO LE DIFFICOLTA' ECNOMICHE, VIA REDDITO DI CITTADINANZA E DI EMERGENZA: Qualcuno credeva nel cambiamento, che avverrà per l'Italia, in peggio soprattutto per le tasche degli italiani. Tutto questo voluto dalla mossa, assurda, di Renzi, di far cadere il governo, per mettere un banchiere al comando. I primi ad accorgersi della IL NUOVO SINGOLO STRUMENTALE DI BATTISTA: Redazione- Si intitola “Ὁ δαίμων” il nuovo singolo strumentale di BATTISTA, disponibile da oggi 24 febbraio 2021 su tutti i digital store e piattaforme streaming. Il nuovo lavoro del giovane cantautore abruzzese Pierpaolo Battista questa volta esplora lo strumento della PD ABRUZZO| PRESENZA MAFIE IN REGIONE SEMPRE PIU' ALLARMANTE: Redazione- La presenza delle mafie in Abruzzo è persino superiore alle dimensioni che emergono dalla relazione semestrale della Direzione Investigativa Antimafia. L’allarme è lanciato dal PD Abruzzo, dalla responsabile del Forum Antimafia Teresa Nannarone e dal segretario Michele Fina, che

INTERVISTA ESCLUSIVA A GIUSEPPE LAZZARO AUTORE DEL LIBRO -DEL TEMPO E DELLA VERITA'-

Copertina Libro Copertina Libro

Redazione-Abbiamo voluto intervistare lo scrittore Giuseppe Lazzaro dopo la sua ultima fatica letteraria:"Del Tempo e della Verità" e lui, gentilmente, ce l'ha concessa:

<<Perché Giuseppe Lazzaro inizia a scrivere, e chi ha creduto in questo suo progetto?

Nella mia vita ho sempre scritto. All’esame di stato presentai degli scritti ed il presidente di commissione mi fece gli auguri per un futuro editoriale. È arrivato il momento! Ho pubblicato questo libro perché lo sentivo profondamente. Condivido con il mio lettore qualcosa che ho sentito dentro in cui sintetizzo la mia formazione con la mia esperienza di vita. Nella mia vita ho sempre studiato e lavorato e questo mi dà la possibilità di avere una visione delle cose molto concreta, infatti nel mio libro invito a “mettere i piedi per terra”.

Sono tante le persone che decidono di scrivere un libro oggi confronto ad anni addietro. Lo si fa per esprimere e bloccare su di una pagina ciò che la gente non ascolta più a voce, sperando che un giorno qualcuno la legga?

La lettura di un libro è un modo per fermare il nostro tempo e l’augurio che mi faccio è che con questo mio scritto, il mio lettore possa riflettere su quello che è il proprio significato esistenziale.

Le sue riflessioni sulla vita sono legate ad un credo?

Sono Cristiano ma credo che il messaggio del Vangelo debba spogliarsi di strutture dottrinali e fisiche che non lasciano spazio alla libertà! In fin dei conti Nostro Signore è venuto a liberarci!

È un discorso che fa con se stesso, oppure un invito ad una riflessione?

In realtà questo libro è nato per accettare e trasformare una grande perdita della mia vita. Cerco di condividere con i miei lettori un entusiasmo vero per la vita e di passione per quello che siamo realmente.

Quale fascia di età di lettori si rivolge in particolare?

Chiunque può leggere il mio libro, il linguaggio è alla portata di tutti. Credo che ci sia un messaggio particolare per chi ha bisogno di respirare un po' di speranza in più rispetto agli avvenimenti della vita che ci stendono e che ci richiamano al coraggio di vivere.

Cosa pensa dei giovani di oggi e del loro rapporto con la vita?

I giovani sono il futuro e non possiamo dire che i giovani non abbiano bisogno di significati importanti per la propria esistenza. È importante dire che noi adulti abbiamo il dovere di dare ai giovani la forza per progettare la propria vita con semplicità e passione.

Del loro rapporto con la lettura?

Oggi il nostro modo di leggere è molto cambiato. Mentre leggiamo siamo distratti da tantissime altre cose. Purtroppo questo non ci dà la possibilità di realizzare una lettura sostanziosa. I giovani sono il nostro futuro ed io personalmente mentre vivo i miei quarant’anni, sento di dire che investire su di loro è importante anche per noi, per dare un senso diverso anche alla nostra stessa vita.

Si dice comunque che tutti scrivono ma pochissimi leggono. Giuseppe Lazzaro cosa legge?

Io leggo molto di temi che mi appassionano. Mi sto specializzando in psicologia Clinica e spesso le mie letture vertono su questi temi. Mi appassiona molto la filosofia e la teologia. Cerco però di riflettere in maniera concreta sulle cose della vita.

Il nome del suo scrittore preferito, e perché?

Mi sono formato in un liceo dove la letteratura era pasto quotidiano e questo mi ha permesso di amare diversi tipi di letterature. Amavo molto Foscolo ed amavo in maniera viscerale Leopardi. Non era un semplice studio, era proprio un sentirli.

Le ha dato soddisfazione la scrittura di DEL TEMPO E DELLA VERITA’?

È uno scritto che mi ha lasciato un’impronta ed è quello che voglio trasferire ai lettori. il senso del libro è che noi scopriamo la verità delle nostre vite quando fuoriusciamo dal tempo. Noi spesso il tempo lo occupiamo con impegni che servono un po' per riempire. L’invito che faccio è che dobbiamo riscoprire il senso della nostra vita rispetto a quello che è il nostro progetto di vita e realizzarlo, superando ogni paura.

Secondo il suo pensiero, la cultura può salvare la vita?

La cultura è un processo dinamico che molte volte ha permesso grandi cambiamenti. Quello che dovremmo cercare di fare è chiamare cultura quella vera e reale da quella senza senso.

Ha deciso di continuare a scrivere?

La scrittura mi ha sempre dato tanto. Sto lavorando su diversi progetti che pubblicherò l’anno prossimo. Sto scrivendo un libro sulla figura del padre,

un libretto sulla ricerca di umanità nella musica Rock ed un libro sulla Bellezza e la Verità>>.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.