BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ULTIM'ORA L'AQUILA - TROVATO GIOVANE CON FERITA DA TAGLIO ALLA GOLA IN UN RISTORANTE GIAPPONESE: E’ stato trovato un giovane ferito con profondo taglio alla gola, in corso accertamenti e rilievi da parte della polizia dell’Aquila. Tempestivo l’intervento dei soccorsi che hanno portato il giovane al San Salvatore. NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO  ABRUZZO - RIVOLUZIONE DELLA SEMPLIFICAZIONE: ABOLITO METODO DEI TRE PREVENTIVI PER RICHIESTE DI FINANZIAMENTO:  La Giunta regionale, su proposta del vicepresidente con delega all'Agricoltura, Emanuele Imprudente, ha approvato il manuale operativo del "Prezzario dei costi massimi di riferimento per macchine ed attrezzature agricole per la regione Abruzzo" che, tra le altre cose, prevede l'adozione LA NOTTE DELLA TARANTA VOLA IN ALGERIA PER I GIOCHI DEL MEDITERRANEO: Sarà il Corpo di Ballo Notte della Taranta a rappresentare la Cultura italiana nel folk dance show in programma ai GIOCHI DEL MEDITERRANEO 2022 di Orano, in Algeria. Danzatorə di pizzica si esibiranno il 2 luglio alle 20:00, nel teatro della RAGAZZA 22ENNE IN STATO DI GRAVIDANZA CADE DAL BALCONE AL SECONDO PIANO E PERDE LA VITA: Redazione- Una 22enne è deceduta dopo essere precipitata dal balcone al secondo piano della sua abitazione a Brugherio, in provincia di Monza Brianza. Secondo una prima ricostruzione, la ragazza era incinta e si sarebbe lanciata in seguito a una lite. Lunedì ALLA BORSA DI MILANO SIGLATO L’ACCORDO PER LA RINASCITA DEL PAESE: Per la prima volta i giovani innovatori incontrano a Milano le istituzioni, le imprese e le parti sociali per ridisegnare il futuro dell’Italia   Giunto anche l’augurio del Presidente del Consiglio Mario Draghi per continuare nella realizzazione della mission prefissata da ANGI   Redazione- Straordinario POSTE ITALIANE | ANCHE IN ESTATE PENSIONI REGOLARMENTE IN PAGAMENTO IN PROVINCIA DELL’AQUILA: Per chi ha scelto l’accredito resta possibile il ritiro da uno dei 72 ATM Postamat della provincia        Redazione – Poste Italiane comunica che in provincia dell’Aquila anche durante il periodo estivo le pensioni saranno accreditate regolarmente dal primo giorno del mese PIACENZA | IL MONDO GIURASSICO PER LA PRIMA VOLTA IN EUROPA CON - DINOSAURI IN CITTA'-: Redazione- Il mondo giurassico per la prima volta in Europa con un grande evento, all’insegna della preistoria e magia, è la produzione animata di giganteschi dinosauri e draghi, “Dinosauri in città”  dall'1 al 10 luglio a Piacenza. Nell’ambito di scambi culturali SCIOLTI I CANAPI E' PARTITA LA SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO -ASSOSINDERESI AWARDS-: Narrativa-Poesia-Saggistica: 30 novembre 2022 il termine per l’invio delle opere Redazione- Sciolti i canapi è partita la seconda edizione del Premio Letterario “Assosinderesi Awards”, promosso dall’Associazione Assosinderesi, la Community creata e presieduta da Donatella Rampado (direttrice Risorse Umane, formatrice, scrittrice, esperta CARSOLI, AMMINISTRAZIONE BARCOLLANTE E FUORI CONTROLLO: Redazione- Dal gruppo consilisare  della lista civica "Unione Civica per Carsoli" , riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<<Dopo la figuraccia rimediata a seguito di quanto emerso sui valori eccessivi delle aree fabbricabili e dei numerosissimi errori di calcolo dell’IMU negli avvisi SICCITA' - APICOLTORI IN CRISI, PRODUZIONE RIDOTTA DEL 50%: Redazione- "A causa del caldo improvviso, in Abruzzo la produzione di miele, negli ultimi cinque anni è scesa del 50%", lancia l'allarme il comparto degli apicoltori. "Le fioriture sono passate da 15/20 giorni a 7 giorniI fiori sbocciano troppo presto, ma

COMUNITA' DI VITA CRISTIANA| L'OMOSESSUALITA' E' UN DONO DI DIO

Papa Bergoglio Papa Bergoglio

Redazione- La Chiesa cattolica vive un fase di dibattito interno, e qualcosa della dottrina, anche nel rapporto tra Catechismo ed omosessualità, sembra mutare sulla scia del progresso. E i gesuiti sono spesso in prima linea quando c’è in gioco l’evoluzione. Questa ennesima apertura non proviene in modo diretto dall’Ordine, ma dalla Cvx, ossia dalla Comunità di Vita Cristiana. Non è stato il lato italiano ad esporsi, ma quello spagnolo, dove la discussione sulle unioni civili si è più o meno risolta con una vittoria definitiva dei favorevoli.La dialettica sul punto è in corso da mesi. Il gesuita James Martin, consultore presso la segreteria per la Comunicazione, lo afferma da tempo: bisogna costruire un “ponte” tra la comunità Lgbt e la Chiesa cattolica. Martin ha scritto un libro sul tema. Un testo che è stato introdotto da Matteo Maria Zuppi, poi diventato cardinale per volontà di papa Francesco. Insomma esiste una corrente culturale e teologica che sta prendendo piede e che sembra destinata a non avere rivali.

Per i tradizionalisti o conservatori (qualcuno li chiama semplicemente “cattolici”) si tratta di una inaccettabile deflagrazione della verità dottrinale, ma gli episcopati non ci badano troppo: sono nate tante pastorali specifiche per la comunità Lgbt, pure in Italia, dove il terreno per iniziative di questo tipo è probabilmente meno fertile rispetto a quello americano, per esempio. I ratzingeriani gridano all’avvento del relativismo sulla scia dei “nuovi diritti” che vengono approvati dagli esecutivi progressisti europei (e ora con Biden è probabile pure negli States), ma tanti ecclesiastici stanno assecondando quelle iniziative legislative, prescindendo in alcune circostanze dal parere del Papa, che su aborto ed eutanasia è stato sempre piuttosto chiaro. Sullle “unioni civili” – però – Bergoglio ha optato per un’improvvisa apertura. Quindi i consacrati possono aprire a loro volta con una certa legittimità. I laici non si distinguono per contrarietà, in specie quelli che fanno parte di realtà che si rifanno all’Ordine. Come la Cvx, appunto.

Il comunicato è stato pubblicato sul sito spagnolo della comunità. L’introduzione di chi trae insegnamenti dai gesuiti e dalla loro storia è sulla scia del pensiero del primo Papa appartenente all’Ordine (e della Chiesa in genere): “La Comunità di Vita Cristiana (CVX), che raggruppa 1.100 persone in 35 comunità spagnole, ha verificato negli ultimi anni “la presenza di persone LGTB + nella Chiesa e nella comunità stessa” che, come il resto dei membri del popolo di Dio, vogliono vivere pienamente la loro fede, nell’amore e nel servizio, ma che spesso trovano ulteriori difficoltà per farlo e anche il rifiuto, che genera grandi sofferenze personali e familiari”. E su questo forse sarebbero d’accordo anche i tanto stigmatizzati tradizionalisti.

La nota stampa, che è stata ripercorsa sull’edizione odierna de La Verità, però prosegue con una sottolineatura che non può che far storcere il naso agli intransigenti: “Come affermato in una dichiarazione resa pubblica mercoledì 2 dicembre, per la CVX – si legge – è “un dono di Dio essere composto da persone con orientamenti sessuali diversi” e “questa esperienza di diversità nella Chiesa ha fatto crescere la comunità una profonda gratitudine e gioia”. Un “dono di Dio”, che è appunto una definizione che il Catechismo non prevede. Se non altro perché quel testo, che è la strada maestra per comprendere i “principi centrali” del cattolicesimo, annota pure quanto segue: “Appoggiandosi sulla Sacra Scrittura, che presenta le relazioni omosessuali come gravi depravazioni, 238 la Tradizione ha sempre dichiarato che “gli atti di omosessualità sono intrinsecamente disordinati”. 239 Sono contrari alla legge naturale”. La differenza tra le due posizioni è sostanziale ed è evidente.

Tutto questo avviene mentre in Germania, ad esempio, buona parte del clero riflette sull’eventualità di benedire le coppie omosessuali: un’altra prassi che l’Ecclesia non aveva mai conosciuto prima. Una rivoluzione necessaria per il “fronte progressista”, ma una pessima innovazione per chi ritiene che il rapporto tra dottrina ed omosessualità debba restare quello previsto dal Catechismo. I gesuiti sembrano tra i più convinti della bontà della prima ipotesi, che è in oggetto in tante parti del mondo, a seconda dell’impostazione dell’episcopato di riferimento. E la Cvx – com’è noto – si ispira proprio al fondatore della Compagnia di Gesù. Anche i gesuiti hanno le loro correnti

interne, ma quella progressista sembra ormai dettare tempi e temi senza troppe difficoltà.

Fonte:ilgiornale.it

Ultima modifica ilSabato, 26 Dicembre 2020 21:19

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.