BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
DOMENICA 17 OTTOBRE LA RUBRICA DI MICHELE FINA CON ELSA FLACCO ED EMMA POMILIO: Redazione- Saranno le scrittrici Emma Pomilio ed Elsa Flacco le ospiti dell’81esimo incontro della rubrica di Michele Fina “Dialoghi, la domenica con un libro”. Si discuterà del libro di Flacco "Italico" (Chiaredizioni). Il dialogo sarà trasmesso su Facebook domenica 17 ottobre alle 18 sulla pagina Immaginaweb. Radio Immagina - FLAUTISSIMO 2021- | LA CITTA' E IL DESIDERIO XXIII EDIZIONE: Redazione- Flautissimo torna con i suoi spettacoli di teatro e musica al Teatro Palladium di Roma per festeggiare i suoi trent’anni e le sue ventitré edizioni. Nato come evento biennale, il festival romano è una manifestazione che affonda le sue radici IL SINDACO DI BOLOGNA INCONTRA I CANDIDATI DEL CENTROSINISTRA IN ABRUZZO: Redazione- Si è svolto un incontro online tra l’appena eletto primo cittadino di Bologna Matteo Lepore e i candidati sindaco e la candidata sindaca del centrosinistra in Abruzzo: Luisa Russo a Francavilla al Mare, Gianfranco Di Piero a Sulmona, Francesco CONTRO IL GREEN PASS E L'OBBLIGO VACCINALE COVID 19 SUI MINORI: Redaziione- Precisano  in  una nota  congiunta  Sonia  ARINA,   Francesco CIATTONI, Nico LIBERATI,  Beatrice MARINELLI , Marco GAMBINI ROSSANO, portavoce  dei  sit-in  ‘No  Green  pass’  in  Abruzzo  e  Marche . "Obbedienti alla costituzione, pacificamente, continuiamo a manifestare  il nostro dissenso, contro il E' ONLINE -DAMMI UNA MANO- DI MAX RASA: Redazione- Ritorna Max Rasa, front man dei “Cani Bastardi Band”, con “Dammi una mano”, un rock melodico intenso e immediato che, raccontato da un videoclip davvero bello, affronta il complesso complicato ed eterno tema dei conflitti generazionali. Il rapporto genitore-figlio PRESENTAZIONE LIBRO| -UNA DONNA IN GABBIA- DI ANTONELLA POLENTA: Redazione- Finalmente Casa Cantoniera riapre le porte al pubblico!!! Domenica 17 ottobre 2021 dalle ore 11:00, la scrittrice Antonella Polenta presenterà il suo libro “Una donna in gabbia”. Noi della Comunità Giovanile di Arsoli TNT vi aspettiamo presso la nostra IL 15 OTTOBRE 1872 NASCEVA IL CORPO DEGLI ALPINI: Redazione- Costituiti il 15 ottobre 1872, gli Alpini propriamente detti sono il più antico Corpo di Fanteria da montagna attivo nel mondo, originariamente creato per proteggere i confini montani settentrionali dell'Italia con Francia, Impero austro-ungarico e Svizzera Nel 1888 gli Alpini furono inviati alla loro prima ABRUZZO SANITA' - DA LUNEDI NUOVE REGOLE PER L'ACCESSO AI REPARTI OSPEDALIERI:  Redazione- Da lunedì 18 ottobre cambiano le modalità di accesso di visitatori e accompagnatori nei reparti ospedalieri, nelle sale d'attesa dei pronto soccorso e nelle strutture residenziali della rete territoriale.Lo comunica l'Assessorato alla Sanità, specificando che le nuove disposizioni saranno GRUPPO CONSILIARE UNIONE CIVICA PER CARSOLI| A TELECAMERE ACCESE: Redazione- Dal Gruppo Unione Civica per Carsoli, riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<< Ancora una volta si sono verificati atti vandalici nel nostro territorio che, questa volta, hanno riguardato il nuovo edificio scolastico, inspiegabilmente senza copertura di telecamere, come, sembra, sia POSTE ITALIANE: AD AVEZZANO 6 NUOVI TRICICLI TERMICI “BASSE EMISSIONI” PER LA CONSEGNA DI CORRISPONDENZA E PACCHI: Garantiranno più sicurezza negli spostamenti e maggiore capacità di carico per i portalettere per un servizio di recapito più efficiente      Redazione-– Mezzi ecologici per consegne più “green” e sicure ad Avezzano. Sono entrati in funzione, infatti, 6 nuovi tricicli termici a

SCOZIA, LA PREMIER STURGEON: " PRONTI A BLOCCARE LA BREXIT"

SCOZIA, LA PREMIER STURGEON: &amp;quot; PRONTI A BLOCCARE LA BREXIT&amp;quot; Il Premier Scozzese Nicolas Sturgeon

Redazione-Il Parlamento di Edimburgo potrebbe mettere il veto alla Brexit, contro cui i cittadini scozzesi hanno votato in massa. In un'intervista alla Bbc, la premier scozzese Nicola Sturgeon ha detto che "naturalmente" chiederà ai parlamentari di Edimburgo di non dare "il consenso legislativo" richiesto all'uscita del Regno Unito dalla Ue. "Se il Parlamento scozzese deve fare una valutazione su quello è giusto per la Scozia - ha spiegato - allora sul tavolo c'è l'opzione di dire, noi non votiamo per qualcosa che è contrario agli interessi della Scozia".

Kerry oggi a Bruxelles e Londra - "Voglio dire ai mercati che l'Ue senza la Gran Bretagna è un mercato con 440 milioni di persone e quindi è un'entità economicamente potente". Lo ha detto il segretario di Stato americano John Kerry in una breve dichiarazione a Roma, dopo un incontro con il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni. "Gli Stati Uniti continueranno ad avere una relazione stretta e speciale con il Regno Unito. Questo non può essere cambiato dal voto" sulla Brexit. Sottolineando di "rispettare la decisione" del popolo britannico, Kerry ha quindi esortato i leader a "lavorare insieme per la maggiore stabilità possibile". "I mercati devono capire che ci sono modi per minimizzare l'impatto" di questi avvenimenti, ha aggiunto il segretario di Stato. Il segretario di Stato americano sarà domani a Bruxelles e Londra per discutere sulla Brexit.

Brexit, oltre 3 milioni petizione per nuovo referendum - Sono oltre tre milioni i firmatari della petizione che chiede un secondo referendum sull'appartenenza della Gran Bretagna all'Unione Europea. La petizione - che non ha alcun valore, salvo quello di dover essere esaminata dal Parlamento britannico - è stata lanciata due giorni fa, dopo la vittoria della Brexit, e chiede che sia convocato un secondo referendum, laddove nella prima consultazione nessuno dei due fronti abbia ottenuto almeno il 60% dei voti e l'affluenza alle urne sia stata almeno del 75%.

Labour nel caos, lasciano sei ministri 'ombra' - Sei membri del governo ombra laburista si sono dimessi - e molti altri si attende che lasceranno - in segno di protesta contro il leader del Labour Jeremy Corbyn, dopo il voto sulla Brexit. Lo rivela la Bbc, dopo che il ministro degli Esteri ombra Hilary Benn è stato costretto a dimettersi da Corbyn, contro il quale è stata presentata una mozione di sfiducia da votare martedì. Si tratta della responsabile della Sanità Heidi Alexander, Ian Murray (responsabile per la Scozia), la ministra ai Giovani Gloria de Piero, il segretario ai Trasporti Lillian Greenwood, quello all'edicazione Lucy Powell e quello all'ambiente Kerry McCarthy. Il segretario alla Difesa Vernon Coaker starebbe invece valutando la sua posizione.

59% degli scozzesi per indipendenza da Regno Unito - Il 59% degli scozzesi si è detto a favore dell'indipendenza dal Regno Unito in un sondaggio condotto dopo il referendum di giovedì che ha deciso l'uscita di Londra dalla Ue. L'esito della rilevazione è stato pubblicato sul giornale Sunday Post, che ricorda come al referendum di due anni fa a favore dell'indipendenza della Scozia votò il 45% della popolazione. Ieri, la premier scozzese Nicola Sturgeon non ha escluso la possibilità di un secondo referendum, annunciando l'intenzione di avviare negoziati con Bruxelles per "proteggere il suo posto" nell'Unione Europea. Nel referendum del 23, in Scozia il 62% dei cittadini ha votato a favore di una permanenza del Regno Unito nell'Ue.(Fonte:Adnkronos)

 

Scotland

Ultima modifica ilVenerdì, 01 Luglio 2016 21:13

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.