BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
OVINDOLI - SECONDA EDIZIONE DELLA " BENEDIZIONE DEI CANI DA TARTUFO ": L’Associazione tartufai della Marsica ha organizzato- con il patrocinio del Comune di Ovindoli ed in collaborazione con la Pro Loco di Santa Jona - la II edizione della “Benedizione dei cani da tartufo” . La giornata si è aperta con SANTE MARIE - ARRIVA LA CASA DELLA SALUTE MOBILE: la Casa della salute, iniziativa della Asl 1 Avezzano - Sulmona - L'Aquila, farà tappa in piazza Aldo Moro, a Sante Marie, dove rimarrà fino giovedì pomeriggio. L'obiettivo del progetto è quello di promuovere la salute e il benessere dei ABRUZZO - ASSESSORE MAGNACCA INCONTRA ANVA CONFESERCENTI E FIVA CONFCOMMERCIO: Prosegue la serie di incontri dell'assessore alle Attività Produttive Tiziana Magnacca con le associazioni di categoria. Negli uffici di via Passolanciano a Pescara l'assessore Magnacca ha ricevuto i responsabili regionali dell'Anva Confesercenti e della Fiva Confcommercio. Un primo punto di contatto ROCCA DI BOTTE - SAI CHI VIENE A CENA STASERA? UNA VOLPINA: Tutte le sere,come nelle piu' belle favole, una giovane volpe, alla stessa ora, nell'ora di cena, arriva in una abitazione di Rocca Botte in cerca di cibo. Dolci momenti tra i proprietari dell'abitazione e l'animale, che si avvicina, e addirittura BALSORANO - RINNOVO PASSAPORTO ALLE POSTE, AL VIA IN ABRUZZO: Un amministrazione piu' snella, quellamper ilo rinnovo del passaporto, infatti da oggi si potrà rinnovare anche in posta. In Abruzzo parte da Balsorano il servizio di richiesta e rinnovo passaporti negli uffici postali dei Comuni abruzzesi inclusi nel progetto 'Polis' SAN BENEDETTO DEI MARSI - 107 ANNI FA NASCEVA SABINA SANTILLI FONDATRICE DELLA LEGA DEL FILO D'ORO: Sabina Santilli nacque il 27 Maggio del 1917 a San Benedetto dei Marsi. A soli 7 anni una meningite la rese sorda e cieca, ma i suoi genitori non si diedero per vinti e la iscrissero all’istituto per ciechi Augusto CARSOLI - GRANDE SUCCESSO PER LA "CASA MOBILE DELLA SALUTE" 461 ACCESSI IN UNA SETTIMANA: Un grande successo, a Carsoli, per la CASA MOBILE DELLA SALUTE, con 461 accessi per 820 prestazioni in una settimana. Un ottima risposta del territorio, con 65/75 accessi al giorno, per tutta la settimana a disposizione. La Casa della Salute ORICOLA - SPETTACOLO DI FINE ANNO SCOLASTICO ALLA SCUOLA LIVIO MARIANI, EMOZIONI E RICORDI: Oggi, con cuore grato e occhi lucidi di commozione, salutiamo i nostri adorati bambini di quinta, che stanno per concludere il loro percorso alla scuola primaria. Questi anni sono stati un'avventura straordinaria, un mix di emozioni, sfide e preziosi momenti SANTE MARIE - TORNA IL CENTRO ESTIVO: A partire dal 10 giugno, e fino al 23 agosto, sarà attivo nei locali della scuola dell'Infanzia Pio XII di Sante Marie il centro estivo "R-estate con noi".Il centro sarà aperto per i bambini dai 2 ai 10 anni che TERAMO - LO SPLENDITO CASTELLO DELLA MONICA: Il Castello Della Monica è unicum architettonico nell’intero panorama nazionale per la sua specificità progettuale: infatti è stato progettato e realizzato come dimora personale dall’artista teramano Gennaro della Monica (architetto, scultore e pittore, vissuto a cavallo tra Ottocento e Novecento,

HOTEL RIGOPIANO, RECUPERATI QUATTRO CORPI: LE UNITA' CINOFILE NON SENTONO NIENTE

I Soccorritori all'Hotel Rigopiano I Soccorritori all'Hotel Rigopiano

Redazione-Quattro corpi recuperati, due persone in salvo e 29 dispersi, compresi due bambini, e le speranze di trovare superstiti che di ora in ora si affievoliscono. Senza sosta, dalle 4.30 di questa notte di bufera, si scava con piccole pale, sonde e con le mani fra i resti dell'Hotel Rigopiano sul Gran Sasso pescarese spazzato via da una valanga per cercare i clienti intrappolati in quell'inferno di gelo. Per adesso, in attesa dell'arrivo dei mezzi pesanti della colonna dei soccorsi, che ha viaggiato 20 ore per risalire i resti di una strada lunga 9 chilometri, si sentono solo le voci dei soccorritori del soccorso alpino e della Finanza e l'abbaiare dei cani cerca-persone della Polizia che però non avvertono alcuna presenza facendo salire l'angoscia nei loro istruttori. Possibile che da sotto quell'ammasso di neve, macerie e alberi divelti non venga alcun segnale? E sarà il silenzio di questo angolo di ex paradiso che adesso fa paura come l'Hotel Overlook di Shining e i suoi lunghi corridoi deserti a segnare questa tragedia senza precedenti. Senza precedenti come l'impresa degli uomini  del Soccorso alpino e della Finanza che dopo la mezzanotte di mercoledì, con la turbina e persino mezzi cingolati da neve bloccati dalle slavine e dalle frane, si sono messi sotto la tormenta gli sci con le pelli di foca per raggiungere l'hotel ispirato a D'Annunzio a 1.200 metri di altezza.«Quando il boato terribile della valanga è terminato, ho guardato verso l'albergo e ho visto solo neve e alberi. E poi solamente silenzio, nessun rumore su quella montagna mentre la neve continuava a cadere. E così anche quando, disperati, abbiamo inutilmente cercato di entrare nell'edifico e poi quando è calata la notte e ci siamo rifugiati nell'auto per ripararci dal freddo», ha detto il cuoco Giampiero Parete, vivo perché uscito dall'hotel per prendere dalla macchina una medicina della moglie, ancora in trappola nell'albergo insieme ai figli. E' stato lui, insieme all'addetto alla manutenzione dell'hotel, anche lui scampato alla valanga, a dare l'allarme.

Slavina

Ultima modifica ilSabato, 28 Gennaio 2017 18:19

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.