BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
DOMENICA 17 OTTOBRE LA RUBRICA DI MICHELE FINA CON ELSA FLACCO ED EMMA POMILIO: Redazione- Saranno le scrittrici Emma Pomilio ed Elsa Flacco le ospiti dell’81esimo incontro della rubrica di Michele Fina “Dialoghi, la domenica con un libro”. Si discuterà del libro di Flacco "Italico" (Chiaredizioni). Il dialogo sarà trasmesso su Facebook domenica 17 ottobre alle 18 sulla pagina Immaginaweb. Radio Immagina - FLAUTISSIMO 2021- | LA CITTA' E IL DESIDERIO XXIII EDIZIONE: Redazione- Flautissimo torna con i suoi spettacoli di teatro e musica al Teatro Palladium di Roma per festeggiare i suoi trent’anni e le sue ventitré edizioni. Nato come evento biennale, il festival romano è una manifestazione che affonda le sue radici IL SINDACO DI BOLOGNA INCONTRA I CANDIDATI DEL CENTROSINISTRA IN ABRUZZO: Redazione- Si è svolto un incontro online tra l’appena eletto primo cittadino di Bologna Matteo Lepore e i candidati sindaco e la candidata sindaca del centrosinistra in Abruzzo: Luisa Russo a Francavilla al Mare, Gianfranco Di Piero a Sulmona, Francesco CONTRO IL GREEN PASS E L'OBBLIGO VACCINALE COVID 19 SUI MINORI: Redaziione- Precisano  in  una nota  congiunta  Sonia  ARINA,   Francesco CIATTONI, Nico LIBERATI,  Beatrice MARINELLI , Marco GAMBINI ROSSANO, portavoce  dei  sit-in  ‘No  Green  pass’  in  Abruzzo  e  Marche . "Obbedienti alla costituzione, pacificamente, continuiamo a manifestare  il nostro dissenso, contro il E' ONLINE -DAMMI UNA MANO- DI MAX RASA: Redazione- Ritorna Max Rasa, front man dei “Cani Bastardi Band”, con “Dammi una mano”, un rock melodico intenso e immediato che, raccontato da un videoclip davvero bello, affronta il complesso complicato ed eterno tema dei conflitti generazionali. Il rapporto genitore-figlio PRESENTAZIONE LIBRO| -UNA DONNA IN GABBIA- DI ANTONELLA POLENTA: Redazione- Finalmente Casa Cantoniera riapre le porte al pubblico!!! Domenica 17 ottobre 2021 dalle ore 11:00, la scrittrice Antonella Polenta presenterà il suo libro “Una donna in gabbia”. Noi della Comunità Giovanile di Arsoli TNT vi aspettiamo presso la nostra IL 15 OTTOBRE 1872 NASCEVA IL CORPO DEGLI ALPINI: Redazione- Costituiti il 15 ottobre 1872, gli Alpini propriamente detti sono il più antico Corpo di Fanteria da montagna attivo nel mondo, originariamente creato per proteggere i confini montani settentrionali dell'Italia con Francia, Impero austro-ungarico e Svizzera Nel 1888 gli Alpini furono inviati alla loro prima ABRUZZO SANITA' - DA LUNEDI NUOVE REGOLE PER L'ACCESSO AI REPARTI OSPEDALIERI:  Redazione- Da lunedì 18 ottobre cambiano le modalità di accesso di visitatori e accompagnatori nei reparti ospedalieri, nelle sale d'attesa dei pronto soccorso e nelle strutture residenziali della rete territoriale.Lo comunica l'Assessorato alla Sanità, specificando che le nuove disposizioni saranno GRUPPO CONSILIARE UNIONE CIVICA PER CARSOLI| A TELECAMERE ACCESE: Redazione- Dal Gruppo Unione Civica per Carsoli, riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<< Ancora una volta si sono verificati atti vandalici nel nostro territorio che, questa volta, hanno riguardato il nuovo edificio scolastico, inspiegabilmente senza copertura di telecamere, come, sembra, sia POSTE ITALIANE: AD AVEZZANO 6 NUOVI TRICICLI TERMICI “BASSE EMISSIONI” PER LA CONSEGNA DI CORRISPONDENZA E PACCHI: Garantiranno più sicurezza negli spostamenti e maggiore capacità di carico per i portalettere per un servizio di recapito più efficiente      Redazione-– Mezzi ecologici per consegne più “green” e sicure ad Avezzano. Sono entrati in funzione, infatti, 6 nuovi tricicli termici a

L'AQUILA, PIERLUIGI BIONDI: "ECCO LE MIE PROPOSTE PER I PRIMI CENTO GIORNI DI GOVERNO DELLA CITTA'"

Il Candidato Sindaco Pierluigi Biondi Il Candidato Sindaco Pierluigi Biondi

Il candidato sindaco Pierluigi Biondi presenta idee e progetti immediatamente realizzabili

Redazione-Idee e proposte immediatamente realizzabili nei primi cento giorni di governo”. A presentarle il candidato sindaco Pierluigi Biondi che le ha snocciolate nel corso di una conferenza stampa a cui hanno preso parte anche responsabili e rappresentanti delle liste della coalizione di centrodestra; tutti, prima dell'incontro con i media, hanno esposto cartelli a difesa dell'ospedale San Salvatore e della sanità Aquilana “Che il Pd, il sindaco uscente Massimo Cialente, il presidente della Regione Luciano D'Alfonso, e il manager Rinaldo Tordera intendono consegnare nelle mani dei privati” hanno dichiarato in coro. Passando ai temi della conferenza Biondi ha spiegato che “si tratta di progetti per la città concreti ed attuabili, in risposta a chi per tutta la campagna elettorale non ha fatto che dire che non abbiamo portato contributi in termini di proposte”. “La prima azione sarà volta a garantire che tutti gli studenti aquilani possano tornare in aule sicure a settembre -ha detto Biondi – Ci sono alcune ipotesi su cui ragionare, come l'ex Optimes, ma sarà una risposta da contrapporre a chi in otto anni non ha ricostruito una scuola,; anzi un progetto la Giunta comunale l'ha approvato, quello per la Mazzini, ma è sottodimensionato rispetto alle esigenze didattiche e logistiche dell'istituto”. Carta dello studente, in grado di fornire un supporto agli universitari che scelgono l'ateneo aquilano, revisione della macchina amministrativa e potenziamento delle delegazioni comunali, istituzione del disability manager per politiche inclusive e accesso ad alloggi dei progetti Case per le famiglie aquilane in stato di necessità fanno parte del pacchetto di proposte in cui spicca “il taglio dei tributi comunali, a partire dalla Tari, che il Comune ha inspiegabilmente aumentato del 20 per cento, Una tassazione più equa, incrociando i dati in possesso del Comune, consentirà di abbassare il carico fiscale per tutti. Così come attraverso un accordo con i patronati, sindacati e quanti si occupano dell'assistenza fiscale ai cittadini per individuare un Isee 'corretto', che non tenga conto del patrimonio costituito della prima casa (a maggior ragione se inagibile) per l'accesso ai servizi scolastici e sociali: una cosa realizzabile, al contrario di quanto afferma il centrosinistra, attraverso una semplice dichiarazione”. Altro punto qualificante dell'azione dei primi cento giorni è quella dell'immediata proposta per la revisione dei confini del Sic (siti di interesse comunitario) a saldo zero sul Gran Sasso, per consentire la piena attuazione del piano d'Area Scindarella-Montecristo mentre per una maggiore vivibilità del centro e delle sue periferie Biondi ha annunciato l'adesione dell'Aquila alla rete delle città della salute; per iniziare a dare nuova linfa al turismo, invece, prevista una mappatura di tutte le bellezze e le peculiarità del territorio da inserire nel portale del Comune e l'istituzione di una Consulta dei Quarti, in grado di far dialogare tutti i protagonisti della città territorio. “Per ciò che riguarda la ricostruzione, invece – ha dichiarato Biondi – Siamo dell'idea che chi può partire con i lavori deve farlo subito, senza attendere ciò che prescrive il cronoprogramma, che per noi va eliminato per accelerare l'avvio dei cantieri. Per la tutela del decoro e garantire più sicurezza, in attesa del bando per la videosorveglianza, siamo pronti a stipulare convenzioni con associazioni di volontariato e civiche che si sono già proposte per collaborare in tal senso. Sul commercio, infine, Biondi ha ricordato che “l'Amministrazione ha normato le aree bianche solamente per i manufatti adibiti ad ospitare abitazioni e non quelli delle attività produttive. Non se ne capisce il motivo. Andrà effettuata una rigenerazione urbana ed economica che vada oltre la semplice localizzazione di un auditorium in uno spazio che prima era vuoto”: Infine Biondi ha illustrato due proposte progettuali, una relativa alla zona centrale della città, con una pedonalizzazione dell'area adiacente il Castello cinquecentesco, ed una per la periferia, contenente l'ipotesi di una riqualificazione completa della zona di Pettino. “Questo per far capire agli aquilani che abbiamo le nostre proposte, e non riprendiamo dai cassetti quelle di altri, come per il progetto che il candidato di centrosinistra ha preso in prestito dalla Fondazione Carispaq per il collegamento

ferroviario Roma L'Aquila”.

Ultima modifica ilDomenica, 25 Giugno 2017 00:52

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.