BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
PARCO NAZIONALE DEI MONTI SIBILLINI - LO SPETTRO DI BROCKEN IL RARO FENOMENO IMMORTALATO SUI MONTI: Il biologo Alessandro Rossetti ha scattato la foto sulla cresta del Redentore, il fenomeno può intimorire chi non lo conosce. L’immagine pubblicata sui social ha incuriosito molte persone. o scorso 8 luglio ha immortalato con uno scatto un fenomeno speciale. DAL GIAPPONE L'UVA KOSHU, L'UVA ROSA PERLA DA CUI NASCE UN VINO IDILLIACO CON PROFUMI AGRUMATI ED INTENSI: L’uva Koshu è una varietà di uva rosa perla, con sfumature chiare bianche, che ha trovato il suo habitat ideale nella regione di Yamanashi, in Giappone. Con una storia che risale a oltre mille anni fa, questa uva ha un PESCARA . AGGREDISCE L'ANZIANA MADRE E LA FA CADERE, DIVIETO DI AVVICINAMENTO: Ieri pomeriggio la squadra volante di Pescara è intervenuta in un’abitazione della zona colli per una violenta lite familiare segnalata sul numero di emergenza 112. Sul posto gli agenti hanno accertato che, all’interno della casa, una 49enne aveva insultato e ROCCA SCALEGNA (CHIETI) - LA LEGGENDA DELL'ANTICO CASTELLO: Se vi capita di fare un giro nelle Terre dei Trabocchi, e scegliete un itinerario collinare, sarete di certo attratti dal maestoso Castello di Roccascalegna, che sovrasta la collina tra il Sangro e l’Aventino, in quel di Chieti. Teatro di IL PARROZZO, IL DOLCE DANNUNZIANO: Il Parrozzo nasce ed affonda le sue origini nella società agricola. Era un antico pane delle mense contadine che, i pastori abruzzesi ricavavano dalla meno pregiata farina di mais, veniva poi cotto nel forno a legna. Nacque come dolce natalizio CARSOLI - NUOVO SPORTELLO CAM, NUOVE APERTURE AL CITTADINO: Il nuovo sportello del cittadino, del CAM, che si trova all'ingresso del paese avrè le seguente date di apertura , per i servizi al cittadino : 31 Luglio 2024 (commerciale) 7 Agosto (crediti) 28 Agosto (commerciale) 11 settembre (crediti) 25 settembre (commerciale) 9 ottobre (crediti) 23 ottobre PIANA DEL CAVALIERE - CON LA NUOVA CLASSIFICAZIONE LA ZONA E' DI TIPOLOGIA DUE, ARANCIONE, CON MEDIA CRITICITA' SISMICA: Con la deliberazione n. 425 del 15 luglio 2024, la Giunta Regionale ha preso atto e adottato la nuova classificazione sismica della Regione Abruzzo, elaborata dal Servizio Prevenzione dei rischi di protezione civile dell’Agenzia regionale di PC e approvata con ABRUZZO - NUOVA CLASSIFICAZIONE SISMICA DELLA REGIONE: Con Deliberazione n. 425 del 15 luglio 2024, la Giunta Regionale ha preso atto e adottato la nuova classificazione sismica della Regione Abruzzo, elaborata dal Servizio Prevenzione dei rischi di protezione civile dell’Agenzia regionale di PC e approvata con Decreto TIVOLI - RICERCHE IN CORSO PER UN 15ENNE, DA TRE GIORNI NON SI HANNO NOTIZIE: Andrea Esposito, 15 anni, è scomparso dal Tivoli Terme, dove è stato avvistato l’ultima volta martedì 16 luglio. L’accorato appello dei genitori e del Comitato Scientifico ricerca scomparsi è stato rilanciato via social. E' un ragazzo snello con un tatuaggio AVEZZANO - IL NUOVO MUNICIPIO SI FARA', LAVORI SBLOCCATI: Finalmente, con i finanziamenti del PNRR, si sblocca una situazione in fermo da anni. I Lavori per il completamento del nuovo Municipio di Avezzano, a breve partiranno. Inizia una storia diversa per la riqualificazione urbana del quartiere. Si chiude il

CNA AVEZZANO, IL DIRETTORE PASQUALE CAVASINNI: -LAVORIAMO PER RECUPERARE LA FUNZIONE PER CUI E' NATO IL PROGETTO DEL CENTRO SMISTAMENTO MERCI DELLA MARSICA-

Cna Avezzano,Sede Cna Avezzano,Sede

Redazione-Apprendiamo dalla stampa che l’Amministrazione comunale di Avezzano sarebbeorientata ad esprimere parere favorevole per affidare/concedere la gestionee/o l’utilizzo del centro smistamento merci alla Protezione civile oall’esercito. Fermo restando il riconoscimento all’importanza sociale del lavoro svolto da questi soggetti, la CNA di Avezzano dichiara con forza la propria contrarietà ad una eventuale decisione in tal senso in quantoì significherebbe porre fine alla speranza di tanti che il centro possa assolvere ad un ruolo e ad una funzione economica di vitale importanza per il Sistema delle imprese della Marsica: artigiani, industriali, agricoltori, commercianti. E’ difficile accettare ma anche immaginare che la classe dirigente di questo territorio - politici, amministratori, autorità che a vario titolo possono essere potenziali decisori sul compimento di questa scelta - possano arrendevolmente rassegnarsi a cantare il de profundis ad un progetto sul quale nutrivamo tutti tante speranze di sostegno e di rinascita economica.

Noi non la pensiamo così! Noi, dirigenti della CNA di Avezzano, pensiamo che sia ancora possibile intervenire per recuperare le opportunità d’interesse collettivo che il completamento ed il funzionamento del Centro Smistamento Merci possa ancora rappresentare per la nostra comunità. Inutile ricordare le ripetute inaugurazioni effettuate, gli stanziamenti economici e i soldi spesi. Non serve, secondo il nostro avviso, evidenziare elementi di polemica spicciola finalizzate ad individuare responsabilità che servirebbero solo ad alimentare contrasti e non facilitare il dialogo e la discussione attorno ad un tema, e per una decisione importantissima che,invece, ha bisogno dell’attenzione, della sensibilità, della convergenza di tutte le parti in causa: istituzioni, enti pubblici e privati, imprenditori. Non possiamo privare i cittadini e le imprese della Marsica - dopo la spoliazione di tante strutture, funzioni, servizi di fondamentale importanza per le opportunità di investimento e di crescita ma anche, purtroppo di esigenze di vita quotidiana - anche di una straordinaria opportunità funzionale alla crescita dell’imprenditorialità e dell’occupazione. Agli amministratori locali, quindi, chiediamo almeno di effettuare un tentativo di coinvolgimento di soggetti che potrebbero aiutare a prendere una decisione diversa da quella ipotizzata. Chiediamo di convocare un incontro con tutti quei soggetti pubblici e privati presenti nella Marsica interessati al completamento del progetto e verificare se sia possibile con la loro collaborazione di idee, ma anche economica e funzionale, far sì che si possa portare a compimento un’iniziativa che sarebbe strategicamente importante per le nostre imprese e per l’economia

non solo marsicana, ma anche abruzzese. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.