BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
PER EDIZIONI LUMEN, E' USCITA LA RISTAMPA DEL LIBRO IN DIALETTO CARSOLANO ATTECCHIA PO'! DEL PROF. ANGELO BERNARDINI: Redazione- E' uscita in questi giorni, per le Edizioni lumen,  la seconda edizione del libro sul dialetto nel carsolano Attecchia po'! del Prof. Angelo Bernardini che, dopo diciassette anni, nel periodo di riposo forzato per il coronavirus, l'ha ripreso, ampliato CONSUNTIVO SUL POTENZIAMENTO FERROVIA- ORA IL MOVETE EVOLVE IN CENTRO STUDI PER LA RINASCITA DELL'ABRUZZO: Redazione- Oggi, ad un anno da quando l’idea di un progetto per il potenziamento della Roma-Pescaraha iniziato a stimolare i fondatori del MO.VE.TE. di Sulmona, Avezzano, L'Aquila, Chieti e Pescara, le “azioni di governo” iniziano a muovere i primi passi SHEROL DOS SANTOS- ESCE DISARMATA, IL TERZO SINGOLO DELLA CANTANTE: Redazione- Con echi di Mozart che incontrano suoni elettronici e rock, nell’estate 2020 Sherol Dos Santos torna a stupire con Disarmata, il nuovo singolo in uscita l’8 luglio per Instant Crush Records.Dopo il primo inedito più intimo e riflessivo, Pleiadi, SOLIDARIETA', D'AVENIA- ACQUISTATE NUOVE MASCHERINE GRAZIE AL SUCCESSO DEL CROWFUNDING LANCIATO DAL CSSS: Redazione- Le aziende produttrici sono la Fariello Materassi di Ascea e la CSP Italy di Agropoli.Nella difficile battaglia contro il contagio da Coronavirus ogni contributo fatto con entusiasmo ha un valore enorme. Ne è la prova il crowfunding lanciato dal NUOVA SERIE TV “SURIVANOROK” CON L'ATTORE CORRADO ODDI: Redazione- Il prossimo 12 luglio avranno inizio negli splendidi scenari di Volturara Irpina e Mercogliano le riprese di “Surivanorok”, la serie tv scritta e diretta dal regista Modestino Di Nenna, prodotta da Nadyr srl in collaborazione con Armarano Technology di SEN. GABRIELLA DI GIROLAMO- DECRETOSEMPLIFICAZIONI E VIABILITA' ABRUZZESE: Redazione- Nel Decreto Semplificazioni si parla di finanziamenti per lavori da 9 miliardi sulle ferrovie fra cui la velocizzazione della Roma-Pescara per un valore di 700 milioni di euro e il raddoppio della Pescara-Bari per un valore di 600 milioni CARLOMARIA- E' ONLINE IL NUOVO SINGOLO FEEL THE LOVE: Redazione- E' disponibile online e sulle migliori piattaforme streaming “Feel The Love” (Artist First), il nuovo singolo estratto dal secondo EP del musicista e cantautore Carlomaria, che durante un viaggio tra i deserti dell’Australia e le fredde terre dell’Alaska, trova "BATEAU TIBERIS"- UNA MOSTRA COLLETTIVA SUL BATTELLO GILDA: Redazione- Al Vernissage, il 15 luglio ore 18.30 battello Gilda, Lungotevere Guglielmo Oberdan, 2- Roma, saranno presenti l'organizzatore e direttore artistico Luigi Rosa, la giornalista Antonietta Di Vizia, tutti i partecipanti alla collettiva e la madrina l'artista internazionale Karen Thomas.“Bateau DOTT.VIRGILIO MASINI- L’IMPLANTOLOGIA DENTALE OGGI: Redazione- Ho il piacere di iniziare questa rubrica partendo dal Dott Virgilio Masini, Dentista con Studio a Roma tra i più qualificati del settore. Infatti é laureato in Medicina e Chirurgia con il massimo dei voti e con lode.Consegue la SNODO MANDRIONE ESTATE- DALL'11LUGLIO 2020 TORNA LA MUSICA ASSASSINA: Redazione- A distanza di pochi giorni dal suo debutto nell'estate capitolina, Snodo Mandrione entra nel vivo della sua programmazione offrendo quotidianamente una finestra sulla cultura e sulle tendenze contemporanee spaziando dal teatro alla musica, dalle mostre al cinema, dal dj set

LA CHIESA ANGLICANA SI INCHINA AI BLM. L'ARCIVESCOVO DI CANTERBURY WELBY:- GESU' NON ERA BIANCO-

Welby e Papa Francesco Welby e Papa Francesco

Redazione- Ha fatto parecchio rumore, e non poteva essere altrimenti, l’appello dello scrittore statunitense Shaun King ad abbattere le statue di Gesù perché raffigurato come un bianco. Un delirio in appoggio al movimento Black Lives Matter che sta infiammando anche la Gran Bretagna dopo gli Usa. L’iconoclastia contro la storia dell’Occidente si unisce dunque alla rivisitazione dei simboli cristiani. E il movimento dei vandali anti-statue trova un interlocutore prestigioso in Justin Welby, arcivescovo di Canterbury.

Cosa ha detto l’arcivescovo di Canterbury

“Ho la fortuna di guidare la comunione anglicana e ho visitato 165 paesi – ha detto Welby alla Bbc secondo quanto riporta Askanews –  Quando vai nelle chiese di questi paesi non vedi un Gesù bianco. Vedi un Gesù nero, un Gesù cinese, un Gesù del Medio Oriente – che naturalmente è il più accurato – vedi un Gesù delle isole Fiji… Vedi Gesù ritratto in tanti modi quanti sono le culture, le lingue, le comprensioni”.

“Non penso si debba buttare via tutto quello che viene dal passato ma ciò ricorda l’universalità del Dio divenuto pienamente umano”, ha detto ancora il primate della Chiesa anglicana.

Rivedere le statue a Canterbury e Westminster

Interpellato sul tema della statue abbattute negli Stati Uniti e in diverse altre parti del mondo, un dibattito che ha toccato anche figure del passato delle Chiese cristiane, l’arcivescovo Welby ha detto che è possibile che alcune vadano riviste anche nella cattedrale di Canterbury o l’abbazia di Westminster: “Quando cammini nella cattedrale di Canterbury, ci sono monumenti ovunque, o all’abbazia di Westminster, e noi le stiamo guardando e alcune dovranno scendere”.

Una presa di posizione che lascia interdetti: anziché difendere la tradizione della Chiesa d’Inghilterra l’arcivescovo preferisce metterla in discussione. Suscitando il commento ironico dello scrittore  Giulio Meotti:  “I barbari più pericolosi non sono quelli che demoliscono i monumenti della nostra storia e cultura. Sono quelli che dovrebbero custodirli.

Odiano cosí tanto la propria civiltà che lasceranno che non rimanga niente in piedi”.

1 commento

  • Vittorio Ferri
    Vittorio Ferri Domenica, 28 Giugno 2020 04:31 Link al commento Rapporto

    In realtà' Gesù era ebreo perciò non era bianco ma meticcio non era biondo ma scuro e dubito che potesse avere occhi celesti ma forse blu!

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.