BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CORONAVIRUS, IL RITORNO ALLA NORMALITA' SARA' COSI': OBBLIGO DI PORTARE LE MASCHERINE E DISTANZE DI SICUREZZA: Redazione- Mascherine, distanze, misurazione della temperatura per tutti. Così potrebbe essere il ritorno alla normalità dopo il lockdown imposto per il coronavirus. Prima o poi si tornerà alla vita di tutti i giorni, ma sarà graduale e bisognerà comunque tenere alta L'ARTISTA PASQUALE BONUCCI METTE ALL'ASTA UN SUO QUADRO PER DONARE TUTTO IL RICAVATO IN BENEFICENZA ALLA MISERICORDIA DI ORIOLO: Redazione- Grande gesto di solidarietà del pittore e musicista per sostenere il suo paese in un momento cosi critico e delicato. Tutti possono partecipare all’asta sulle varie pagine social di Oriolo o contattando l’artista, chiusura delle offerte venerdì 10 aprile A WUHAN TORNANO LE MISURE DI AUTOTUTELA CONTRO IL COVID-19, IL PARTITO COMUNISTA LOCALE: "STATE A CASA": Redazione- I residenti di Wuhan sono stati avvisati della necessità di rafforzare “le misure di auto-tutela”, restando a casa uscendo se non per necessità al fine di scongiurare la ripresa dei contagi.In un comunicato pubblicato sul sito web della città COVID-19, E' PARTITA LA SPERIMENTAZIONE DEL TEST SIEROLOGICO: Redazione- Sono partite in diverse regioni d’Italia le sperimentazioni con il test sierologico per individuare la presenza di anticorpi al coronavirus nel sangue. Le analisi, dopo un prelievo effettuato tramite una piccola puntura a un dito, riferiscono se il soggetto ha contratto il coronavirus e ne #IO RESTO A CASA MO E' LA RISPOSTA IN MUSICA DI MAURIZIO CASAGRANDE A TANTI AMICI ARTISTI AL CAMBIAMENTO SOCIALE: Redazione- L’attore e regista napoletano con i più grandi protagonisti dello show business italiano ha messo in piedi a tempo record una cover di un vecchio successo di Renzo Arbore e la pubblica sulla sua pagina fan di Facebook, già L'OMS AVVERTE: SECONDO NUOVI STUDI IL COVID-19 SI DIFFONDEREBBE ANCHE NELL’ARIA: Redazione- Secondo nuovi studi la diffusione del coronavirus potrebbe avvenire anche nell’aria e pertanto mantenere la distanza di un metro l’uno dall’altro potrebbe non essere più sufficiente.A tal riguardo l’Organizzazione Mondiale della Sanità si è detta pronta a rivedere le LA SINDACA DI LUCO DEI MARSI DE ROSA: -A OGGI NESSUN CONTAGIO DA COVID-19. CHI CAUSA ALLARME INGIUSTIFICATO NE RISPONDERA'-: Redazione- “Non ci sono casi di contagiati, né di risultati positivi - anche asintomatici - nel comune di Luco dei Marsi, come ho già comunicato ieri alle centinaia di cittadini allarmati a causa di un articolo apparso su una testata COVID-19, IL SINDACO ANNAMARIA CASINI CHIEDE DI ISTITUIRE LA ZONA ROSSA PER SULMONA: Redazione- Il sindaco di Sulmona, Annamaria Casini, non si ferma davanti alla contrarietà espressa ieri dall'Asl e insiste per istituire la zona rossa circoscritta al territorio comunale di Sulmona. Con il rinnovato appello alla Regione Abruzzo il sindaco, che ha LE INDICAZIONI DEL VIROLOGO: USARE MASCHERINE E GUANTI ANCHE IN CASA CONTRO IL CORONAVIRUS: Redazione- Il virologo Andrea Crisanti, che assieme al governatore del Veneto Luca Zaia ha studiato la strategia di lotta al coronavirus, è tornato a parlare dalle colonne del ‘Corriere della Sera’, fornendo un’indicazione in merito all’uso delle mascherine: “Sarà meglio utilizzare mascherina e guanti anche in casa e, GIOVANE DONNA SCONFIGGE IL CANCRO MA MUORE A SEGUITO DEL CONTAGIO DA CORONAVIRUS: Redazione- Era riuscita, dopo una durissima battaglia, a sconfiggere un cancro.Purtroppo il Coronavirus - seppur indirettamente - ha sconfitto lei, costringendola a dire addio ai suoi sei figli attraverso un vetro e grazie a dei walkie-talkie.Una storia che spezza il

LIVE MUSEUM, LIVE CHANGE: IGINIO DE LUCA CON LA SUA INSTALLAZIONE -LE VOCI DI DENTRO- INAUGURA GLI ATELIER ARTISTICI PRESSO I MERCATI DI TRAIANO

Mercati di Traiano Iginio De Luca Mercati di Traiano Iginio De Luca

Redazione- Sarà Iginio De Luca a inaugurare venerdì 14 febbraio gli atelier artistici ai Mercati di Traiano per Live Museum Live Change, progetto di PAV, realizzato nell’ambito dell’Avviso Atelier Arte Bellezza Cultura della Regione Lazio (P.O.R. FESR Lazio 2014/2020 azione 3.3.1b), grazie anche alla collaborazione con Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Con il suo “Le voci di dentro”, De Luca è stato invitato ad abitare per una settimana i Mercati di Traiano per realizzare un’installazione site specific all’interno degli spazi museali di via Quattro Novembre. Sarà il suo prestigioso lavoro ad aprire gli atelier che dalle settimane successive vedranno invece protagonisti gli artisti selezionati dalla call per la realizzazione di interventi artistici ispirati ai Mercati di Traiano.

Predisporsi all’ascolto, sintonizzarsi sulla memoria di un luogo e attualizzare un incontro: questo il senso poetico e concettuale del progetto proposto da De Luca per i Mercati di Traiano. Microfoni altamente sensibili, cuffie, amplificatori, casse audio e mixer saranno gli strumenti tecnici che accoglieranno in modo capillare e fedele tutte le sfumature acustiche prodotte dai contatti. I suoni generati, montati e organizzati come un flusso naturale di eventi, abiteranno lo stesso spazio, creando un’installazione suggestiva e coinvolgente.

Custode di reperti archeologici, i Mercati diventeranno lo studio di registrazione dell’artista, la casa dei suoni che reagisce al silenzio stratificato del tempo che da secoli ne arreda le mura. Lo sfregamento epidermico e caldo delle mani con le superfici aspre, levigate e corrose di questi frammenti, sarà il pretesto tattile per creare un archivio sonoro che identificherà acusticamente ogni blocco di marmo, catalogando in modo sensoriale e immateriale queste presenze storiche. Un vocabolario illogico di voci sommesse, un bisbigliare incomprensibile di frasi, un dialogo surreale tra pietre parlanti che rivendicano la loro anima e ne reclamano ancora la vita. Uno scontro frontale tra l’esistenza dell’artista e la natura millenaria del contesto pubblico e politico dei Mercati, fatta di uffici amministrativi, di “voci” come pratiche schedate di una burocrazia antica che sedimenta documenti, vite archiviate, timbrate e firmate. (Iginio De Luca)

Iginio De Luca è un artista poliedrico. Negli ultimi anni la sua poetica si è concentrata soprattutto sulla produzione di video, di immagini fotografiche, ma anche di quelli che lui definisce blitz. Considerandoli a cavallo tra arte urbana e performance, l’artista compie azioni a volte sorvolando con aerei, altre proiettando immagini o scritte su edifici in rapidi raid notturni, altre ancora arrivando in luoghi con elementi di forte disturbo e impatto visivo, come cartelloni finto-elettorali. Ibridando etica ed estetica, tecnologia e azioni comportamentali, De Luca reclama l’interazione con l’ambiente e il pubblico, denunciando, tra ironia e impegno, la crisi di valori di questo nostro tempo. L’utilizzo di molteplici e differenti registri linguistici ha da sempre caratterizzato la sua progettualità e conseguentemente le scelte metodologiche ed operative, lasciando intendere che il denominatore comune è nella necessità di scardinare le certezze, di rompere i codici della formalizzazione espressiva, per tendere un tranello alla realtà, sorprendendola alle spalle. Decodificare la trama della ragnatela che l’artista tesse, costruendo funambolici equilibri tra segni di natura diversa, è il compito del pubblico, chiamato a una partecipazione attiva da un’interrogazione che non può essere elusa. Pur lavorando su molti campi, nelle opere di Iginio De Luca si riconosce un’unità poetica e concettuale.

Per lo sviluppo delle attività Live Museum, Live Change PAV si avvale del network costruito con ECCOM-Idee per la Cultura, Melting Pro e Visivalab.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.