BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
- INTELLIGENZA ARTIFICIALE E NUOVE TECNOLOGIE PER I DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO- ORGANIZZATO DALLA FONDAZIONE CARLO MENDOZZI: VENERDÌ 24 MAGGIO DALLE ORE 9.00 ALLE 13.30 PRESSO LA CAMERA DI COMMERCIO DI SALERNO IN VIA ROMA 29 Redazione-  Il convegno "INTELLIGENZA ARTIFICIALE E NUOVE TECNOLOGIE per i disturbi dello SPETTRO DELL'AUTISMO", promosso dalla Fondazione Carlo Mendozzi ETS, si terrà CAMPLI FLEGREI - NUOVA SCOSSA DI 3.6, CON EPICENTRO NEL GOLFO DI POZZUOLI, EVACUATE LE SCUOLE A PROCIDA: Redazione-  Non si arresta la linea di allerta nella zona dei Campli Flegrei, soprattutto dopo la nuova scossa di questa mattina delle 8.28 l'Osservatorio Vesuviano ha rilevato un terremoto di magnitudo 3.6 con epicentro localizzato nel golfo di Pozzuoli a NERETO - CONSIGLIERE PROVINCIALE RAGGIUNTO DA PALLINI DA ARMA DA FUOCO: Redazione-  Un passante, senza futili motivi, all’ora di pranzo, ha esploso alcuni colpi di una scacciacani nei confronti di un consigliere comunale di Martinsicuro e che è anche consigliere in Provincia (Luciano Giansante), che è stato raggiunto ad una gamba CASTEL DI SANGRO - PREPARATE AREE DI ACCOGLIENZA, SE NECESSARIO, PER SFOLLATI DEI CAMPLI FLEGREI: Redazione-  Il Comune di Castel di Sangro (L'Aquila) metterà a disposizione, qualora fosse necessario, tre aree di accoglienza per eventuali sfollati dalla zona dei Campi Flegrei dove da lunedì è in corso uno sciame sismico.Il sindaco Angelo Caruco, presidnete anche CARSOLI - GIORNI DA INCUBO PER LA RETE MOBILE VODAFONE: Redzione-  Giorni d'inferno per i possessori di telefoni mobili, con la compagnia telefonica VODAFONE. Nella giornata di oggi, dalle 17.50 fino a qualche minuto fa, le linee erano isolate, e la stessa situaizone c'è stata qualche giorno fa, restando per CARSOLI - GRANDE SERATA EVENTO DI PIZZICA CON MUSICA DAL VIVO CON GLI ERRESEI: Redazione-  Domenica 9 Giugno, a Carsoli , presso la Pizzeria 7Capocce, grande serata evento di danze popolari del centro sud italia, e della Dea delle danze meridionali , la PIZZICA. La serata sara' allietata dalla musica dal vivo, e dallo CARSOLI - ESAMI DI FINE ANNO ACCADEMICO PER LE ALLIEVE DELLA THE SOUL FLIES ACCADEMY DANCE DEL MAESTRO D'ALBA: Redazione-  Giornata di esami, di fine anno accademico, per le allieve della scuola di danza THE SOUL FLIES ACCADEMY DANCE del maestro D'ALBA. Come ogni anno, un mese prima della chiusura delle lezioni, le allieve della scuola eseguono gli esami, CARSOLI - APPELLO DELLA CRI, SACCHI DI VESTITI LASCIATI ALL'INGRESSO DELLA STRUTTURA, SMALTITI PERCHE' NON ADDETTI ALL'APERTURA DEI SACCHI SIGILLATI: Redazione-  Questa è la sorpresa che i volontari hanno trovato questa mattina davanti alla porta della Sede ed è un'azione indecente che è perpetrata ogni cambio stagione, sia davanti la sede sia davanti al garage della Croce Rossa. Purtroppo, il LICENZA - SABATO DI DIVERTIMENTO, CON I BALLI DI GRUPPO E DI COPPIA,DA LUISELLA DANCING, CON MUSICA DAL VIVO: Redazione-  La febbre del Sabato sera, si fa sentire da LUISELLA DANCING a Licenza RM, in via Licinese 22. Sabato 25 dalle ore 20 SIIIIII BALLLLLAAAAA con la musica dal vivo degli starordinari LISCIO BY NIGHT Pasqualino e Max. Oltre SPETTACOLO MOZZAFIATO DELLE FRECCE TRICOLORI A GIULIANOVA DURANTE L'AIR SHOW ( VIDEO ): Redazione-  Nella giornata di domenica 19 maggio 2024, nel tratto di mare antistante lo chalet "Smeraldo" di Giulianova, si è tenuta un'indimenticabile esibizione delle Frecce Tricolori, la celebre pattuglia acrobatica dell'Aeronautica Militare. Nonostante le avverse condizioni meteo con pioggia, migliaia

CAMBIARE LE LIRE IN EURO?SI PUO' ANCORA:SOLO PER TRE MESI

Redazione-Cambiare le lire italiane in euro? La prescrizione anticipata del vecchio conio decisa dal governo di Mario Monti è illegittima. Lo ha stabilito una sentenza della Corte Costituzionale che ha accolto il ricorso di un gruppo di risparmiatori, dichiarando illegittimo il provvedimento del governo guidato da Mario Monti che, nel 2011, metteva la parola ‘fine’ alla convertibilità lira – euro. Ed oggi c’è una domanda che campeggia su tutti i social network: è di nuovo possibile il cambio dal vecchio al nuovo conio? Una prima spiegazione ce la dà Elio Lanutti di Adusbef. "La sentenza della Corte costituzionale che in ottemperanza alla legge del 2002, offriva il diritto di convertire in euro le banconote e le monete metalliche in lire, fino al termine decennale di prescrizione, ossia fino al 28 febbraio 2012, che il governo Monti aveva anticipato al novembre 2011, offre la possibilità di poter cambiare da domani (oggi, ndr), negli sportelli della Banca d'Italia, banconote e monete in lire ritrovate in casa da migliaia di cittadini".
Cambio lira italiana in euro: ecco perché è possibile

Di fatto, spiega l’Adusbef, è stata accolta l’ipotesi secondo cui il governo Monti, pur operando nell’interesse della riduzione del debito pubblico, potrebbe avere abusato del proprio potere “in danno ai possessori della vecchia valuta, ai quali era stato concesso un termine di ragionevole durata per convertirla nella nuova”. Secondo Lanutti, la sentenza della Consulta afferma che "nemmeno la sopravvenienza dell'interesse dello Stato alla riduzione del debito pubblico, può costituire adeguata giustificazione di un intervento così radicale in danno ai possessori della vecchia valuta". L'associazione invita quindi a recarsi già da oggi, e per circa tre mesi, in uno sportello della Banca d'Italia e pretendere il cambio in euro.

Quante sono le banconote in lire ancora in circolazione?

Non si tratta di "pochi spiccioli"; con le norme del Governo Monti circa 300 milioni di banconote non furono più convertite in quanto ne venne meno la possibilità. Lo Stato portò a casa un tesoretto di circa 2.500 miliardi del vecchio conio, pari a un miliardo e 300 milioni di euro. “Nel fare chiarezza rispetto ad informazioni devianti e fuorvianti, secondo le quali la sentenza della Corte Costituzionale sarebbe un optional per i possessori di lire in banconote e monete”, Anche Federconsumatori ha invitato “i cittadini che volessero convertirle, a recarsi da oggi e per circa tre mesi, in uno sportello della Banca d’Italia e pretendere il cambio in euro. Molti se ne saranno disfatti o vogliono collezionarla, ma i valori in lire ancora non rientrati, si aggirano tra 1,2 ed 1,4 miliardi di euro”.

“Dopo la decisione della Corte Costituzionale, che ha giudicato illegittima la prescrizione anticipata della lira decisa dal governo Monti, tutti gli italiani che posseggono ancora il vecchio conio possono ottenere il cambio lira/euro”, ha detto anche Massimiliano Dona, Segretario dell’Unione Nazionale Consumatori, commentando la sentenza della Consulta.

Come funziona il cambio lira-euro

Il cambio lira-euro in base a disposizioni fissate alle fine degli anni Novanta, prima del varo definitivo della moneta europea, è fissato in 1 euro = 1936,27 lire. Chi aveva lire non cambiate in euro dopo il periodo di doppio conio coesistente in Italia poteva cambiarle presso le filiali della Banca d'Italia.



Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.