BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
STRAORBINARIO| IL GRAND TOUR DELLE VALLI: Redazione- Un contesto unico e romantico farà da palcoscenico alle storie di personaggi ed eventi che hanno caratterizzato il territorio della Valle Roveto. L’esperienza in treno, con “StraorBinario”, su una antica tratta ferroviaria da Avezzano a Canistro, fino a raggiungere 21 GIUGNO| RIAPRE VILLA CA' ZENOBIO: Redazione- Villa Ca’ Zenobio riapre al pubblico. Lo fa con rinnovati spazi e servizi, che andranno ad arricchire il già pregevole contesto seicentesco di questa dimora storica, che l’estate scorsa è stata palcoscenico delle “Serate in villa”.Dal 21 giugno, a DOMINIO PUBBLICO 2021| LA CITTA' DEGLI UNDER 25: Redazione- Dopo un anno di isolamento forzato, in cui a farne le spese sono stati soprattutto i ragazzi e le ragazze, dal 25 giugno al 4 luglio, la città torna agli Under 25 che, con gioia e orgoglio se ne SALERNO| WEBINAR DELL'ODCEC: Redazione- Approfondire l'impatto degli effetti della pandemia sulla redazione dei bilanci e sull'attività di revisione legale attraverso l’analisi delle disposizioni legislative straordinarie emanate tra il 2020 e il 2021: è l’obiettivo del webinar “La Revisione Legale – La formazione del LUCO DEI MARSI| INAUGURATO IL CENTRO SERVIZI SOCIO- CULTURALI: Redazione- Un assolato pomeriggio ha incorniciato l'inaugurazione del "Centro Servizi Socio Culturali" di Luco dei Marsi, nel convento dei cappuccini. Cultura e bellezza gli ingredienti principali dell'evento, nel corso del quale i presenti hanno potuto apprezzare anche un’interessante selezione di ABRUZZO - DA DOMANI ATTIVA LA PIATTAFORMA PER LE AZIENDE PRODUTTIVE: Redazione- Sarà on line da domani mattina la piattaforma telematica regionale riservata alle aziende produttive che vogliono attivare un punto di vaccinazione straordinario riservato ai dipendenti e ai loro familiari all'interno di proprie strutture.Lo comunica l'Assessorato alla Salute.Per accedere alla ABRUZZO - TORNANO I VOUCHER PER UNIVERSITA' E SPECIALIZZAZIONE: Redazione- Tornano i voucher che finanziano l'alta formazione. Lo annuncia l'assessore regionale alle Politiche formative Pietro Quaresimale dopo la decisione della Giunta regionale che ha stanziato circa un milione di euro da destinare ai voucher di Alta Formazione. "Si tratta TRASACCO - RALLENTA LA CURVA EPIDEMIOLOGICA , LOBENE: CHIUSURA MOSCHEA FINO A FINE MESE: Redazione- Nove positività al Covid-19 negli ultimi giorni e andamento epidemiologico in netto miglioramento. Dopo lo screening gratuito effettuato su tutti i dipendenti delle aziende agricole operanti nel territorio di Trasacco, il sindaco Cesidio Lobene esprime la propria soddisfazione per ABRUZZO - DAL PRIMO LUGLIO VACCINAZIONI ANCHE NELLE FARMACIE, CONFRONTO PER ASTRAZENECA: Redazione- Prenderanno il via il prossimo primo luglio le vaccinazioni anti Covid 19 nelle 225 farmacie abruzzesi che hanno aderito alla campagna.Lo comunica l'assessore alla Salute, Nicoletta Verì, dopo la riunione operativa con le associazioni dei farmacisti che si è WEBINAR| LE LINEE GUIDA DI CONFARTIGIANATO PER LE MICRO E PICCOLE IMPRESE: Redazione- Il 25 maggio 2018 è entrato in vigore il Regolamento (UE) 2016/679 – GDPR in materia di Privacy, recepito dal D.Lgs. 10 Agosto 2018 n.101, vigente dal 19/09/2018. Le aziende devono, dunque, affrontare il tema della conformità alla nuova normativa

"PER TORNARE A CRESCERE INSIEME",L'INTERVISTA AL CANDIDATO SINDACO MAURO DI NATALE

In evidenza "PER TORNARE A CRESCERE INSIEME",L'INTERVISTA AL CANDIDATO SINDACO MAURO DI NATALE

Carsoli-Abbiamo voluto rivolgere alcune domande alla Candidato Sindaco Mauro Di Natale della Lista "Carsoli Bene Comune"con l'intento di poter aiutare i Cittadini-Elettori di Carsoli a farsi un corretta opinione su tutti e tre i Candidati Sindaci e sui loro Programmi Amministrativi:"

Perché ha deciso di partecipare a questa tornata elettorale ?

 

Alcuni gruppi di amici conoscendo bene le mie caratteristiche umane, professionali e di impegno sociale e politico, mi chiesero di dare la mia disponibilità a candidarmi in quanto persona che potesse interpretare lo spirito di un modo diverso e nuovo di fare amministrazione locale rispetto agli altri due contendenti.

La mia attività professionale e sociale mi ha costretto a studiare “palmo e palmo” il territorio fisico, economico e sociale e con ciò di comprenderne le criticità e fornire le risposte adeguate.

 

Cosa intende per “modo diverso e nuovo di “ modo diverso e nuovo di fare amministrazione locale “ ?

 

Ho preso atto quanto e come i due candidati concorrenti si siano accontentati di rappresentare l’ ente comune con due esperienze sostanzialmente fallite alla resa elettorale dei conti. La giunta 2008/2013 si distinse per l’incapacità di ascolto delle emergenze economiche e sociali del Comune e per non aver mantenuto le promesse programmatiche. Vedasi: approvazione piano regolatore, chiusura rapida dei procedimenti amministrativi, gestione inefficace delle risorse del personale comunale, decentramento delle sedi scolastiche, mantenimento della secolare presenza delle Suore di S. Anna, solo per fare pochissimi esempi della sconcertante inconcludenza.    

 

Cosa può mettere in campo ?

 

Avendo già amministrato Carsoli posso mettere in campo dal giorno successivo le mie competenze. Rivendico come mie “creature”: il Distretto Sanitario di Base, la postazione 118, il Distretto Industriale, la chiusura della discarica di Golfarolo, la raccolta differenziata dei rifiuti, la metanizzazione del Comune, l’apertura del Centro Anziani e della biblioteca comunale (che fine ha fatto ?), l’animazione delle estati carsolane con teatro, cinema e musica di piazza, redazione del piano regolatore ancora non approvato seppur promesso dai due ultimi sindaci ecc. ecc.

 

Ci può dire quali siano i punti più salienti e con quali principi intende portarlo avanti ? 

 

Certamente....

1)Creazione di uno punto permanente di ascolto dei cittadini;

2)Promozione di una fiscalità locale e di servizi calibrati sulle persone e sulle famiglie più in difficoltà economiche e sociali;

3)Gestione efficiente del personale del comune attraverso valutazioni obiettive dei risultati conseguiti in rapporto agli impegni pianificati;

4)Risposte veloci e certe alle richieste dei cittadini;

5)Chiusura dei procedimenti amministrativi in tempi rapidi;

6)Sviluppo di una politica di marketing territoriale che sia di attrazione agli investimenti d’impresa;

7)Scelte ambientali e urbanistiche sostenibili con politiche e tecniche innovative ed ecocompatibili;

8)Approvazione variante al piano regolatore generale;

9)Curare il decoro e la manutenzione degli spazi pubblici;

10)Predisporre forme di collaborazione tra comune, cittadini e banche/assicurazioni per l’abbellimento e la messa in sicurezza delle facciate esterne degli edifici prospicienti gli spazi di transito pubblico;

11)Diffusione delle eccellenze locali: ristorazione, artigianato, commercio e industria;

12)Arginare lo spopolamento delle frazioni con misure non convenzionali;

13)Sostenere le numerose forme del volontariato presenti;

14)Valorizzare l’associazionismo sportivo;  

15)Realizzazione sponsorizzata di aree destinate a attività fisiche e ricreative all’aperto;

16)Preparare, di concerto con le istituzioni scolastiche, le nuove generazioni all’ente comunale con la costituzione del Consiglio Comunale dei Ragazzi;

17)Dare ai giovani uno spazio sociale destinato ai loro interessi culturali e ricreativi; 

18)Ricercare e destinare tutti i finanziamenti - fondi europei, regionali, comunali, privati e misti - per la realizzazione di opere e servizi che siano utili alla comunità e economicamente mantenibili.

10 Principi?

1)Fermezza morale e etica;

2)Non promettere nulla di irrealizzabile e/o illegale;

3)Avvicinare e ascoltare con cortesia chiunque voglia essere avvicinato e ascoltato;

4)Dare e pretendere rispetto da chiunque, individuo o gruppo;

5)Rispetto degli ideali altrui;

6)Chiudere ogni riunione con una decisione. Il tempo è un bene prezioso; non si deve perdere e non si deve farlo perdere;

7)Chiarezza nell’espressione dei propri intenti;

8)Discutere sempre, mai censurare le opinioni dell’altro;

9)Rispetto ma autonomia dai partiti nelle decisioni amministrative locali;

10)Trasparenza totale nelle relazioni con i dipendenti comunali".

Ultima modifica ilGiovedì, 14 Maggio 2015 19:21

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.