BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
NUOVO DPCM - MA I RISTORI DOVE SONO: Redazione- Si parlava di cambio istituzionale, ed invece il DPCM è uguale a quelli frmati da Conte , ma a differenza Conte ci metteva la faccia. Ne l uovo DPCM , non si parla di ristori per quelle attività che TAGLIACOZZO - IL MINISTERO DELL'ECONOMIA CONFERISCE AL COMUNE LA PATENTE DI ENTE VIRTUOSO: Redazione- Un grande encomio quello che arriva al Comune di Tagliacozzo. Il Comune di Tagliacozzo non ha debiti e il Ministero dell’Economia e della Finanze gli conferisce la patente di Ente virtuoso.Il Comune ha ridotto il proprio debito commerciale del 10% rispetto all’anno precedente ed ha effettuato i CARSOLI - NUOVA SANIFICAZIONE DEL TERRITORIO: Redazione- Nuova campagna di sanificazione del territorio carseolano, tra la sera del 2 Marzo e la sera del 3 Marzo. Nella notte del 2 sarà sanificato Carsoli, tutti i punti di maggior affluenza, e nella serata del 3 tutte le ARMANDO IADELUCA| IN ORDINE SPARSO: Commenti critici sulla scrittura di Claudia Piccinno, Il cuscino di stelle, Pereto, 2020 Redazione- In una pregiata veste grafica, per le edizioni di Cuscino di Stelle, è stata recentemente pubblicata una raccolta di testi critici – tra lettere, commenti, recensioni e CONFARTIGIANATO| AL VIA I RIMBORSI DEGLI AFFITTI UNIVERSITARI: Redazione- Confartigianato Imprese Avezzano apre uno sportello per affiancare lo studente nella richiesta del rimborso degli affitti universitari.È stato pubblicato sul sito della Regione Abruzzo e sui siti delle Adsu regionali l'avviso pubblico che dà alle famiglie la possibilità di SEN. DI GIROLAMO: 173 MILIONI AI COMUNI ABRUZZESI PER MESSA IN SICUREZZA: Redazione- Sono stati assegnati i primi 1,85 miliardi di euro previsti dai Governi Conte I e II per finanziare opere programmate dalle Amministrazioni comunali per la messa in sicurezza di edifici, strade e territori. Complessivamente, gli interventi finanziati per il NELLA RIFONDAZIONE DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE L'UOMO GUIDA SARA' GIUSEPPE CONTE: Redazione- Al conclave c'è l'intero stato maggiore governista. Quello che ha detto sì a Draghi e al ministero della Transizione Ecologica. E che, in una calda domenica di febbraio, dice sì a Giuseppe Conte. L'ex premier è al tavolo con VACCINI - SI PARLA DI 500 MILA DOSI AL GIORNO AD APRILE, E MARZO CHE FACCIAMO: Redazione- Credo che sia un vero e proprio FAR WEST ITALIANO, storie dal terzo mondo, con tutto rispetto per le nazioni in povertà, ma in Italia sembra una MANICOMIO DI STATO. Si parla, notizia di oggi dell'ANSA, che ad Aprile ITALIA - CAOS VACCINI, NON SI SA SE ARRIVERANNO E QUALI: Redazione- Un mese fa eravamo la nazione al terzo posto per vacciazione, ora siamo al tredicesimo posto. Non si capisce. la logica, del sistema di gestione della distribuzione nazionale, e tanto mena dell'approvigionamento. Molte sono le segnalazioni degli anziani, che CAOS RISTORI 5 - ANCORA SENZA BOZZA DI DECRETO, E LE ATTIVITA' CHIUDONO: Redazione- Il governo Conte, aveva preparato al bozza ad inizio Gnnaio e doveva esser approvato subito, ma lo zampino di Renzi, ha amdato tutto a ............Il nuovo governo, Draghi, anche se aveva comunicato un immediato sostegno alle attività chiuse, etro

CRONICHETTA DUE:"DIAMOCI UNA MANO"

In evidenza CRONICHETTA DUE:"DIAMOCI UNA MANO"

Redazione-Sono stato a Carsoli,questo mese, ad una riunione nel Comune, presieduta dal coordinatore del tavolo di sviluppo della Piana del Cavaliere, Pasquale Mattia e con la presenza del sindaco Velia Nazzarro.

Obbiettivo: sviluppare ulteriormente la zona da tutti i punti di vista, produttivo, occupazionale, commerciale, turistico e culturale. Mi ha colpito nei discorsi dei rappresentanti della Regione Abruzzo, Giuseppe Di Pancrazio e Lorenzo Berardinetti, un ripetuto appello alle istituzioni locali di presentare, a tutti i livelli, progetti specifici sulle varie necessità senza i quali non è possibile ottenere finanziamenti. Perché questa preoccupazione e questo ritardo?

Perché, a mio parere, non è arrivata, al livello necessario, quella cultura, amministrativa, industriale, del territorio, ecc. senza la quale è più difficile elaborare idee, trasformarle in progetti, ovvero in piani di lavoro, master plan, realizzabili concretamente anche perché finanziabili.

Questo spiega, ad esempio, i ritardi sui  servizi essenziali, come l’acqua, in una zona, peraltro piena del prezioso liquido, che incidono sulle difficolta di popolazioni ed aziende. Questa semplice constatazione chiarisce l’operazione di politica culturale che vogliamo portare avanti nel 2016 e che ha nella pubblicazione dell’Opera “ La strada di casa-storie da Oricola e dagli oricolani”, nello sviluppo di questo giornale online e nel progetto di una rivista mensile i sui punti di forza. Tutti, Comuni, industriali ecc. dovrebbero considerare il loro contributo di idee, di partecipazione ed economico a questi strumenti come un contributo dato anche a se stessi. Perché è evidente che fare amministrazione o impresa in un terreno più fertile culturalmente aiuta, mentre operare in territori di non pieno sviluppo socio-culturale, ostacola. Per cambiare in positivo diamoci una mano.

Ultima modifica ilVenerdì, 20 Novembre 2015 12:01

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.